Se sei già registrato           oppure    

Orario: 20/05/2024 05:43:03  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Idroelettrico Idraulica

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (4)   [1]   2   3   4    (Ultimo Msg)


Sappiamo tutto sul puffer???, Discussione inerente alla funzione del puffer
FinePagina

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10299

Stato:



Inviato il: 05/04/2015 21:07:23

Anche qui riprendo una discussione inserita da me qualche tempo fa:
Per chi volesse saperne di più o dirne di più sul puffer, si può ampliare il discorso qui.

LINK



Modificato da Roero - 07/04/2015, 01:52:25


---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10299

Stato:



Inviato il: 05/04/2015 21:20:55

Questo è il puffer:



Immagine Allegata: _DSC0134.JPG
 
ForumEA/E/_DSC0134.JPG



---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10299

Stato:



Inviato il: 11/04/2015 11:21:07

Non si è ancora detto tutto sul thread del puffer, ad esempio per chi avesse un impianto misto (termosifoni e serpentina a pavimento)alimentato a biomassa, siccome servono due temperature diverse per l'alimentazione di tali impianti, 65-70° per i termo, e 35-40 gradi per le serpentine a pavimento, nel puffer sarebbe possibile tenendo il puffer a 55-60° nella parte superiore, averne 45-55 nella parte inferiore.
Questo perché? nella parte superiore dove la temperatura è maggiore, potremo collegare l'impianto per i termo, mentre per alimentare le serpentine sotto-pavimento si dovrà necessariamente collegarsi nella parte inferiore, ciò non ostante ci vorrà sempre e comunque un gruppo di miscelazione per tenere sotto i 40° tale temperatura.
Senza il puffer e con un alimentazione a biomasse diventerebbe molto difficile alimentare un impianto del genere.



---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 

lasalute

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7665

Stato:



Inviato il: 11/04/2015 14:08:54

Io ho solo il boiler e non il puffer e comunque alimento il riscaldamento a pavimento. La valvola miscelatrice in questo caso fa il lavoro.



---------------
L'impianto ha il centro stella spostato illegalmente e quindi soggetto a sanzione amministrativa a basso cosɸ

 

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10299

Stato:



Inviato il: 11/04/2015 21:27:30

Concordo.



---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10299

Stato:



Inviato il: 22/04/2015 21:39:12

Altra cosa sul vantaggio di avere un puffer, è che si può avere in moltissime varianti o versioni.
1 involucro vuoto con possibilità di molti collegamenti
2 involucro con una serpentina per il collegamento ad un impianto solare.
3 involucro con una serpentina per il solare ed una per il collegamento della caldaia a gas, onde evitare l'installazione di uno scambiatore a piastre, per essere a norma e non sommare le potenze dei due generatori.
4 involucro con due serpentine + una supplementare in acciaio inox appositamente creata per la produzione di acs, quasi istantanea.
Come vedete la famiglia dei puffer si va sempre più ampliando, fornendo all'utenza sempre nuove possibilità di sfruttamento.



---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 

pipo63
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3

Stato:



Inviato il: 23/04/2015 07:01:34

Ciao Roero, può prendere il posto x così dire della vac? Cioè non monto la vac, tanto tramite valvola a 3 vie l'acqua percorrerebbe solo il puffer all'inizio, o sbaglio?

 

lasalute

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7665

Stato:



Inviato il: 23/04/2015 07:52:15

Con una tre vie on off non riesce a farla. Dovrebbe essere una miscelatrice.



---------------
L'impianto ha il centro stella spostato illegalmente e quindi soggetto a sanzione amministrativa a basso cosɸ

 

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10299

Stato:



Inviato il: 23/04/2015 20:56:23

Ciao Pipo, grazie per il tuo primo post.
Inizialmente quando ho fatto il mio impianto (penso tu l'abbia visto)non avevo montato la Vac nella prima stagione di funzionamento, poi in seguito ad alcuni scarsi segni di condensa, ci ho ripensato ed ho messo la Vac, sicuramente la stufa/caldaia dura di più.
La vac lavora esattamente come un termostato continuo, non apre e chiude totalmente, ma modula il passaggio dell'acqua in modo che in caldaia non entri acqua al di sotto dei 52-53 gradi, per la caldaia è una panacea, e così avrà lunga vita.



---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10299

Stato:



Inviato il: 23/04/2015 21:08:07

Guarda questa (foto) è la Caleffi, ma anche la Esbe va bene, l'importante è metterla da 1 pollice su tubi da 3/4 di pollice, come penso sia il tuo caso, inoltre deve avere un grande passaggio di acqua per evitare perdite di carico, nel caso della Caleffi il modello 280065 DN25 è l'ideale.



Immagine Allegata: _DSC0137.JPG
 
ForumEA/E/_DSC0137_1.JPG



---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 

Meccatronico in pensione
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1404

Stato:



Inviato il: 03/05/2015 11:28:18

Ho imparato ad apprezzare il puffer combi quest'anno, con la serpentina per l'acqua calda sanitaria è un gra bella cosa invece di avere l'accumulo con i suoi inconvenienti igenici

 

lasalute

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7665

Stato:



Inviato il: 03/05/2015 15:21:31

Meccatronico l'ideale sarebbe avere anche un pannello soalre da abbinare.



---------------
L'impianto ha il centro stella spostato illegalmente e quindi soggetto a sanzione amministrativa a basso cosɸ

 

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10299

Stato:



Inviato il: 03/05/2015 22:00:24

Così come dici sarebbe il massimo, una serpentina per l'acs in acciaio inox, una serpentina per il solare ed una supplementare per l'eventuale collegamento della caldaia gas.



---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 

teto87

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:554

Stato:



Inviato il: 08/05/2015 14:37:05

Buongiorno a tutti, il mio caso è quello di un puffer che andrà collegato in entrata a un termocamino a legna e a una caldaia a condensazione a metano... In uscita ai classici radiatori in ghisa.
Il puffer in questione sarà probabilmente da 800l.

Non avendo la necessita ne la possibilità di installare dei pannelli solari,per sfruttare la serpentina come separatore di impianto (e metterla quindi nella parte altra) dovrò optare per un puffer a 2serpentine e NON collegare quella destinata ai pannelli?

 

lasalute

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7665

Stato:



Inviato il: 08/05/2015 15:55:17

Ti basta un puffer ad una serpentina alta.



---------------
L'impianto ha il centro stella spostato illegalmente e quindi soggetto a sanzione amministrativa a basso cosɸ

 
 InizioPagina
 

Pagine: (4)   [1]   2   3   4    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum