Se sei già registrato           oppure    

Orario: 06/07/2020 06:36:30  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Acqua: come utilizzarla, generarla e sfruttarla

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (4)   [1]   2   3   4    (Ultimo Msg)


Ruscello sotto casa: come sfruttarlo ???
FinePagina

BellaEli

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3062

Stato:



Inviato il: 12/04/2016 05:05:12

Ciao a tutti,

apro questa discussione per avere idee e suggerimenti su come sfruttare il piccolo ruscello che scorre sotto casa, esattamente questo:



Si tratta di un piccolo canale in cui scorre un po' d'acqua con flusso costante durante tutto l'anno, utilizzata, in passato, per l'irrigazione degli orti circostanti ormai è diventata un semplice ornamento.

Difficile dire chi sia il proprietario (stato ? chiesa ? privati ?), sono quelle situazioni un po' indefinite, in ogni caso è di tutti e di nessuno, in pratica tutti i confinanti possono utilizzarlo ma nessuno può avere un uso esclusivo.

Mettere una RamPump non dovrebbe essere un problema e, credo, nemmeno un piccolo idrogeneratore a patto che qualsiasi cosa voglia installare non sia rumorosa (il ruscello scorre vicino le case, anche camere da letto) e che non richieda interventi edilizi tali da indispettire i confinanti.

Secondo voi cosa potrei azzardare a fare ?

Inizialmente avevo pensato ad una piccola RamPump, mi porto l'acqua a casa e cosa ci faccio ? Se volessi sfruttarla per il water dovrei rifare i bagni di casa... Ah... Se vi avessi conosciuto prima !!!

Oppure un piccolo idrogeneratore ma che potenza potrebbe fornire a vostro avviso ?

Fatevi sotto... Elix



---------------
C'è un limite al fai da te ???
Si, ma lo stabiliamo noi !!!

 

MarKoZaKKa

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1884

Stato:



Inviato il: 12/04/2016 18:39:49

Elix... intanto mi hai ricordato di fare l'alimentazione delle vaschette sciacquone on l'acqua piovana... io volevo parlarne più avanti ma sono più o meno nella stessa situazione, un ruscello due ruscelletti in zona e confinanti con i terreni acquistati insieme alla casa nuova. Di vantaggio ho salti consistenti, e nel primo caso anche una bella portata...
Inizierei a misurare dislivelli e portate...



---------------
Tecnico qualificato in clownerie
Windsurfer a tempo perso
Slalomaro senza speranze

 

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10299

Stato:



Inviato il: 12/04/2016 22:00:38

@ approssimativamente quanto potrebbe essere la portata d'acqua?



---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 

righetz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4225

Stato:



Inviato il: 12/04/2016 22:35:50

Faccine/hmm.gif vediamo cosa farei io se avessi una disponibilità del genere.... come se non ci avessi già pensato a suo tempo ma non realizzabile a casa mia.

1 - hai una fonte idrica anche se con una portata ridotta.
2 - hai l'abitazione al secondo? o al terzo piano? In ogni caso anche il secondo piano non è male.
3 - Con una ramp pump porti l'acqua al livello del terrazzo o anche qualcosa di più.
4 - accumuli in un serbatoio da 50 o 100 litri.
5 - parte dell'acqua la utilizzi per innaffiare i vasi dei fiori della tua "padrona di casa" ( comandano sempre loro)
6 - dall'accumulo di acqua ti prepari una bella condotta da 5" verso il pian terreno e sfrutti il salto.
7 - ci attacchi una turbinetta idraulica della potenza di 100-200 watt e utilizzi l'energia auto prodotta e l'acqua ritorna nel ruscello.
8 - goto -> 3

che ne dici?

Ovviamente il loop avrà delle pause giusto il tempo che la ramp pump riempia il serbatoio.



---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai

 

BellaEli

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3062

Stato:



Inviato il: 12/04/2016 23:20:39

La portata non saprei dirla a occhio, se mi sento meglio faccio qualche misurazione...

Io avevo in mente le seguenti opzioni:

1) RamPump per portare l'acqua su per:
- alimentare i 2 water (non lo farò mai, dovrei rifare i bagni ...);
- irrigare i fiori (fattibile ma poca roba);
- raffreddare i pannelli fotovoltaici (se mai li installerò...);
- raffreddare il solare termico in caso di sovratemperatura (se mai lo installerò...);
- raffreddare il tetto a mo' di aria condizionata (Fattibile ? Funziona ? Come si fa ?);
- migliorare rendimento frigorifero (una faticaccia immane...);
- alimentare lavello sul balcone, da implementare, per lavare a terra...
- raffreddare cocomero d'estate !

2) Realizzare piccola turbina idroelettrica ( quanto potrei ricavare ?);

Ma sono tutte mezze idee... Non so quanto impegno ci va...

Elix



---------------
C'è un limite al fai da te ???
Si, ma lo stabiliamo noi !!!

 

righetz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4225

Stato:



Inviato il: 12/04/2016 23:26:34

se mai non si inizia....
Per prima cosa la ramp pump... anche come solo esperimento giusto per un po di soddisfazione personale.
Fatta quella hai già fatto metà lavoro.
Come test vedere quanto tempo ci mette a riempire un secchio per lavare il pavimento..... da li in poi mi sembra che con la matematica te la cavi bene .
Trovata la portata in litri minuto si fanno le dovute valutazioni.



---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai

 

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10299

Stato:



Inviato il: 12/04/2016 23:31:26

L'opzione più fattibile per Elix a mio avviso potrebbe essere la realizzazione di una piccola turbina idroelettrica.



---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3680

Stato:



Inviato il: 13/04/2016 06:48:24

x elix: l'applicazione più interessante mi sembra quella di raffreddare il tetto d'estate.
chissà perché non lo fa nessuno.
Forse perché chi lo potrebbe fare ha già il tetto coibentato.

 

marcosnout

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3558

Stato:



Inviato il: 13/04/2016 12:17:20

Da, daiiiii, Elix inizia che poi ti seguo...anch'io ho un torrentello vicino (confinante con il mio terreno)!!!



---------------
Laminox Hidra 24kw, pannello solare termico SunHeat open 200 lt, termoboiler 120 litri. Zona climatica D, Gradi-giorno 1427
Isola: 30 moduli SUNTECH 200wp, Inverter UPS PSW7 6048, regolatore di carica PCM8048, batterie 24 EPZS 810Ah (C10)

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:17367

Stato:



Inviato il: 13/04/2016 13:03:49

raffreddare il letto.....

mettere una serpentina piatta tra materasso e lenzuola.(o materasso ad acqua)
Si aziona la pompa che fa girare l'acqua fresca di torrente, almeno un ora prima di andarsi a coricare...

saracinesca per modulare o fermare il raffrescamento...per un confort senza paragoni



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

righetz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4225

Stato:



Inviato il: 13/04/2016 20:57:03

Faccine/mf_seehearspeak.gif
turbina+tetto+letto



---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai

 

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10299

Stato:



Inviato il: 13/04/2016 21:09:00

Meglio una piccola turbina per produrre corrente, poca ma gratis.



---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 

lol

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:30

Stato:



Inviato il: 13/04/2016 22:22:18

Ma come ?!? non hai una piccola centrale nucleare da raffreddare ?

per quel che può valere, voto anche io per ram pump, accumulo, sfruttare la caduta con qualche turbinetta homemade in serie, exit dal ciclo con goto ruscello


se hai spazio in giardino invece... perchè non una risaia ?

 

BellaEli

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3062

Stato:



Inviato il: 13/04/2016 23:42:12

Quella del letto non la sapevo, è un'idea simpatica ma temo che con le bimbette che amano saltare sul letto una serpentina non duri tanto...

Ma così, a occhio, quanti Watt potrei tirare fuori con una miniturbina ?

E per il tetto ? Se lo volessi rinfrescare come potrei fare ???

Altre idee ??? Ci raffreddo un motore stirling a pellet ?

Elix



---------------
C'è un limite al fai da te ???
Si, ma lo stabiliamo noi !!!

 

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10299

Stato:



Inviato il: 14/04/2016 00:09:35

Il tetto lascialo perdere, io penserei a quei generatori che si vedevano sul fiume nella guerra Jugoslava (kossovo ecc), erano delle assi galleggianti con un generatore azionato da due pale ai lati, l'asse che fungeva da galleggiante per il generatore era fissato alla riva da una fune, che ne dici? però penso che quel piccolo fosso abbia poca corrente d'acqua per far funzionare un trabiccolo del genere, ma qui l'esperto (caro Elix) sei tu.



---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 
 InizioPagina
 

Pagine: (4)   [1]   2   3   4    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum