Se sei già registrato           oppure    

Orario: 16/07/2020 05:33:31  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Acqua: come utilizzarla, generarla e sfruttarla

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (2)   [1]   2    (Ultimo Msg)


Pozzo artesiano con limo
FinePagina

Ettore.ma
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:13

Stato:



Inviato il: 05/08/2018 11:25:08

Buongiorno a tutti vi scrivo per avere dei consigli su un pozzo artesiano che ho fatto realizzare a casa in quanto sono totalmente inesperto del settore.cerco di descrivervi in breve la situazione...il pozzo e stato realizzato a novembre scorso e ancora ad oggi nn riesco ad utilizzarlo in quanto l acqua pescata è completamente torbita a causa del limo.quando è stato realizzato la ditta di trivellazione è arrivata ad una profondità di 48 mt trovando acqua...dopodiche hanno deciso di continuare a trivellare fino ad una profondità di 66 mt.a tale profondità ho fermato gli operai in quanto tutto il residuo di scarto stava letteralmente inondando il mio vicino nonche stava arrivando pericolosamente nei pressi di una strada regionale...infatti dopo averli fermati gli operai mi dissero che prima di iniziare a trivellare bisognava effettuare una buca di raccolta e argini per contenere la melma derivante la trivellazione. ( dirlo prima no? )cmq arrivato a questo punto decidono di camiciare il pozzo con tubi di ferro fino a 52 mt. (Gli altri 14 mt ???),inseriscono una pompa sommersa e mi dicono di lasciarlo tirare per farlo spurgare...ma da novembre ad oggi non è cambiato nulla...acqua melmosa era e cosi e rimasta.chiamo il titolare della dicemdo che lui non poteva farci nulla....e come rimedio ha applicato un ribinetto aperto al massimo di 1/4 e in questo modo riesce a pescare acqua diciamo quasi decente sempre pero con residui di limo.morale della favola il titolare dice ke per utilizzare il pozzo devo mantenere questa portata d 'acqua e non posso utilizzarlo a portata massima senno pesca limo ecc.consigliatemi....un saluto

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3680

Stato:



Inviato il: 05/08/2018 11:38:30

ciao ettore, benvenuto.
anche io sono del tutto inesperto in fatto di pozzi artesiani.
Ma che uso devi fare dell'acqua del pozzo?
irrigazione, uso domestico o deve essere anche potabile?

forse col prelievo di acqua la situazione migliorerà,perchè il pietrisco resta in sito mentre il limo viene prelevato insieme all'acqua.
insomma il terreno nei dintorni del pozzo dovrebbe "lavarsi".
Però devi prelevare acqua, non basta aspettare.



Modificato da inventoreinerba - 05/08/2018, 11:43:02
 

Ettore.ma
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:13

Stato:



Inviato il: 05/08/2018 11:40:09

Domestico dopo analisi..e irrigazione.

 

Ettore.ma
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:13

Stato:



Inviato il: 05/08/2018 11:54:12

Sì ma da novembre io sto tirando acqua...il pozzo lo tengo in funzione... i primi mesi anche 10 ore di fila alcuni giorni.

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3680

Stato:



Inviato il: 05/08/2018 12:21:19

e tira e tira prima o poi si pulirà,no?

comunque aspettiamo di sentire qulcuno del forum che si intende di pozzi.

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:8828

Stato:



Inviato il: 05/08/2018 20:56:36

Hai fatto analizzare le scorie che escono, quello che chiami "limo" da cosa sono composte, se sabbiose OK basta un filtro di granulometria adatta, ma se argillose saluti.



---------------
Inverter PIP4048MS-2014, 5250W pannelli, 500A AGM

 

Ettore.ma
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:13

Stato:



Inviato il: 06/08/2018 10:57:42

Sinceramente non ho fatto analizzare le scorie...sono cmq sabbiose e una volta asciugate diventano polvere finissima...cmq qualche settimana fa ho fatto una prova prendendo una calza di nylon l ho messa davanti il tubo e in 5 Min di orologio a portata massima ho tirato fuori una palla tipo arancia sempre di queste scorie

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3861

Stato:



Inviato il: 06/08/2018 11:12:29

Ciao Ettore scusa ma la pompa si trova proprio sul fondo? Non puoi sollevarla magari un po?



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

Ettore.ma
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:13

Stato:



Inviato il: 06/08/2018 14:10:32

Nono io l ho alzata di 2 /3 mt e niente...dopodiché il titolare della ditta per provare l ha tirata ancora più su di almeno 6 mt ma niente...ha applicato un rubinetto per diminuire la portata e così facendo riesce a pescare acqua molto più limpida ma sempre con un po di residuo.cmq se porto il pozzo a portata massima esce petrolio...

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3861

Stato:



Inviato il: 06/08/2018 14:58:04

Il problema che l acqua esce sporca solitamente si presenta quando ci sono abbondanti pioggia ma dopo qualche giorno solitamente l acqua ritorna pulita, ma qua il discorso è diverso. Appena posso chiedo ad un mio amico e ti faccio sapere qualche cosa



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

Ettore.ma
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:13

Stato:



Inviato il: 06/08/2018 19:11:26

Tanto per dare un idea...



Immagine Allegata: IMG-20180707-WA0005.jpg
 
ForumEA/T/IMG-20180707-WA0005.jpg

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:8828

Stato:



Inviato il: 06/08/2018 19:54:53

Sembra sabbia e sedimenti organici, va analizzata.
Metti quella palla in un secchio con acqua pulita e vedi se ci sono particelle che galleggiano.



Modificato da Claudio - 06/08/2018, 19:59:48


---------------
Inverter PIP4048MS-2014, 5250W pannelli, 500A AGM

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3680

Stato:



Inviato il: 06/08/2018 20:07:41

vorrei dare un consiglio da inventore.(non testato)
se diminuendo la portata l'acqua esce molto più limpida (avete fatto la prova chiudendo il rubinetto),si potrebbe mettere un regolatore di potenza regolabile alla pompa.
cosa abbastanza facile ed economica.
quindi si fa lavorare la pompa a una velocità abbastanza bassa da avere un'uscita di acqua pulita.
anche i consumi saranno bassi e si tiene la pompa accesa per molto tempo.
magari in futuro se la situazione limo migliora si può provare ad aumentare la velocità.
la pompa è da 220v? quanti watt?

 

Ettore.ma
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:13

Stato:



Inviato il: 06/08/2018 21:14:58

La pompa è quella della ditta è da 2cv

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3680

Stato:



Inviato il: 06/08/2018 21:26:56

dovrebbe andar bene anche qualcosa tipo questo.



Immagine Allegata: regolatore potenza.JPG
 
ForumEA/T/regolatore potenza.JPG

 
 InizioPagina
 

Pagine: (2)   [1]   2    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum