Se sei già registrato           oppure    

Orario: 13/06/2024 11:44:42  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Geologia e Sismologia - Studio di Sismografi e Precursori

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (20)   1   2   [3]   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20    (Ultimo Msg)


MISURAZIONI RADIOATTIVITA' A SEGUITO DEL DISASTRO CENTRALI IN GIAPPONE, Misuriamo le radiazioni ambientali in modo giornaliero in Italia
FinePagina

biomassoso

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1240

Stato:



Inviato il: 16/3/2011,13:49

è uno spettacolo ma almeno sa da che parte vanno i venti, che ancora adesso si vedono simulazioni con arrivi dai balcani....
per noi cambierebbe ben poco, che anche in quel caso la distanza sarebbe la medesima, ma forse i disastri sulla terraferma su cui si depositerebbe con la pioggia la schifezza nel cammino sarebbero maggiori.

 

max_linux2000

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2120

Stato:



Inviato il: 16/3/2011,15:55

da un noto giornale italiano, ma la stessa notizia la trovo anche in spagna e in sud america:

CITAZIONE
La sorpresa arriva dal team di esperti della Protezione civile italiana arrivato oggi in Giappone. I rilievi fatti dai tecnici danno una radioattività ambientale misurata sul tetto dell’ambasciata di 0,04 microsievert/ora, mentre il valore tipico della città di Roma è di 0,25 microsievert/ora. Entro una certa soglia, infatti, le radiazioni sono presenti naturalmente nell'ambiente. Una lastra al torace invece espone a 0,02 millisievert.

come mai a Roma abbiamo radiazioni tanto alte rispetto a Tokyo?

 

PinoTux

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:3509

Stato:



Inviato il: 16/3/2011,15:58

Per il fatto che non se ne parli più da tempo, questo non cancella gli effetti di Chernobyl... faccine/sick.gif

o forse no?



---------------
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
http://iv3gfn.altervista.org/
http://pptea.altervista.org/

 

Geppetto1
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:150

Stato:



Inviato il: 16/3/2011,16:04

Ho letto da qualche parte che a Roma la radioattività naturale è maggiore per via del suolo tufoso e la presenza di granito.Contengono un isotopo del torio che emette radiazioni che già lo strato di cellule morte della pelle riesce a fermare facilmente.

 

qqcreafis

Avatar
PetaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:10029

Stato:



Inviato il: 16/3/2011,16:12

sono le alfa, le più pericolose

il diavolo fa le pentole ma non i coperchi

la pentola è questo fatto della pelle

il coperchio e che se il materiale emettitore entra nelle cellule, ovvero se mangi un po di verdura se bevi il latte, ecc ecc , l'alfa molto energetica viene fermata dallo spessore di qualche cellula e se centra il dna sono c.....(l'alfa è quella che da il maggior danno biologico)

è la stessa palla che raccontano ai soldati , ma poi questi dovranno pur respirare , mangiare...



---------------
ODE AD UNO STUDENTE MERITEVOLE (Sermone)
Allora Xyz è stato bravo! noi dobbiamo riconoscere che è stato molto bravo, bisogna dirlo !
In un mondo dove tutto SEMBRA uguale a tutto.
In un mondo dove chi abbruttisce la dignità dell’intelligenza umana si arroga meriti.
In un mondo in cui si dice che i giovani non hanno speranza perché “tanto non troveranno lavoro” perché tanto non “non avranno la pensione”.
Xyz è stato bravo! ha capito tutto, ha fatto un compito perfetto.
Xyz ci da una SPERANZA.
Xyz non ha seguito le falsità che ci circondano.
Xyz si è impegnato ed è riuscito nel suo intento.

 

kekko.alchemi

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5226

Stato:



Inviato il: 16/3/2011,16:26

Quoto qqcreafis infatti è così, per questo sto misurando anche le radiazioni alfa libere nell'aria senza l'uso dei filtri ecc. Oggi le Alfa le devo ancora rilevare, ma ieri stavano a circa 250 CPM.

Confermo anche il fatto che a Roma le radiazioni Gamma sono più alte perchè siamo dentro un antico vulcano, il vulcano laziale, e il sottosuolo di origine magmatica è pieno di piccoli minerali radioattivi. E' bello vedere che i dati del mio contatore sono perfettamente uguali alle rilevazioni degli esperti per le emissioni di Gamma tipiche di Roma, e cioè 0,025 mr/h.

Mac, wroclaw, i vostri contatori possono misurare le alfa di fondo ambientali? Così compariamo i risultati.

PS: Tra poco le misurazioni della pioggia a Roma di oggi.

Kekko



---------------
L'universo è dominato dagli estremi, l'infinitamente grande e l'infinitamente piccolo.
Ma l'equilibrio è ciò che plasma la materia di cui siamo fatti.
by kekko

 

biomassoso

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1240

Stato:



Inviato il: 16/3/2011,16:33

per i mSv di radiazione ambientale rilevabili a Roma la buonanima di Chernobyl non c'entra nulla, è tutto naturale...
faccine/sick.gif

""2 mSv/anno (circa) è il fondo normale di radiazione da sorgenti naturali, inclusa una media 0.7 mSv/anno per il radon nell'aria (la dose media di 1.5 mSv/anno in Australia è vicina alla dose minima ricevuto da tutti gli abitanti della terra)

0.3-0.6 mSv/anno corrisponde ai tassi di dose da sorgenti artificiali di radiazione, per lo più per usi medici.

0.05 mSv/anno, una frazione del fondo di radioattività naturale, stabilito come obiettivo per il massimo di radiazione al perimetro di una centrale elettronucleare. In realtà, la dose reale è molto minore""

ForumEA/us/img576/8505/annos.jpg



 

OggettoVolanteIdentificato

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:721

Stato:



Inviato il: 16/3/2011,16:50

CITAZIONE (biomassoso @ 16/3/2011, 10:19)
Naturalmente il tutto arriverà molto "slavato" dalle piogge che da qualche parte sul suolo o in mare farà cadere il grosso!

Indubbiamente.
Il mio punto di vista è che questo ''grosso'' ,tra un anno o due,finisca dentro il mio corpicino nel momento esatto in cui mi apro una scatoletta di tonno ; o quando,in compagnia della mia dolce metà,
mi ordino un piatto di alghe al ristorante cinese.

L'uomo normalmente si difende bene,ma quando la qualità di acqua e aria diventa cattiva,la salute va a farsi benedire.Stiamo lasciando un brutto patrimonio alle generazioni future....... faccine/sad.gif

 

biomassoso

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1240

Stato:



Inviato il: 16/3/2011,17:35

CITAZIONE (OggettoVolanteIdentificato @ 16/3/2011, 16:50)
Indubbiamente.
Il mio punto di vista è che questo ''grosso'' ,tra un anno o due,finisca dentro il mio corpicino nel momento esatto in cui mi apro una scatoletta di tonno ; o quando,in compagnia della mia dolce metà,
mi ordino un piatto di alghe al ristorante cinese.

Da lì non si scappa, prima o poi se non si sta attenti te lo ingoi tutto, solo che di questo se ne parla sempre e solo in caso di apolicassi varie e poi torna nel dimenticatoio.

Tutto sta a vedere cosa esce dalla padella: il radon 222 si dimezza in 3,8 giorni, l'uranio 238 in 4,56 miliardi di anni!

QUI è il monitoraggio continuo su Tokio
N.B. 100 CPM = 1mS/h

 

kekko.alchemi

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5226

Stato:



Inviato il: 16/3/2011,21:30

100 CPM di che?? Di alfa? Perchè le alfa si misurano in CPM cioè conteggi per minuto, mentre invece le gamma si misurano in mSv/h o in mR/h, ma CPM e mSv/h sono due cose diverse, no?

Perchè io qui a roma misuro nell'aria circa 4 CPM di alfa.




Modificato da kekko.alchemi - 17/3/2011, 03:56


---------------
L'universo è dominato dagli estremi, l'infinitamente grande e l'infinitamente piccolo.
Ma l'equilibrio è ciò che plasma la materia di cui siamo fatti.
by kekko

 

wroclaw

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1608

Stato:



Inviato il: 16/3/2011,21:48

no, solo le gamma e beta
è impossibile con il mio visualizzare le particelle alfa

 

kekko.alchemi

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5226

Stato:



Inviato il: 16/3/2011,22:01

Ah ok... Però se schermi il tuo contatore con una piastrina di alluminio puoi isolare le Beta e misurare solamente i Gamma.

PS: Ottima quella scala che hai postato! Così ci rendiamo conto delle varie soglie.

Un saluto kekko



---------------
L'universo è dominato dagli estremi, l'infinitamente grande e l'infinitamente piccolo.
Ma l'equilibrio è ciò che plasma la materia di cui siamo fatti.
by kekko

 

bomar

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:301

Stato:



Inviato il: 16/3/2011,22:38

mi affaccio soltanto per dirvi che siete dei grandi. sapete fare pure le misurazioni......
Per come vanno le cose mi consola sentire che ci sia qualcuno non all'interno del sistema che monitorizzi e renda noti dati reali

 

kekko.alchemi

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5226

Stato:



Inviato il: 16/3/2011,23:53

Eccoci qua, metto le due nuove misurazioni di oggi, anche della pioggia:

Queste sono le Gamma, siamo sempre a 0,022 mr/h, quindi per adesso è tutto nella norma:
ForumEA/us/img340/2143/gamma0022mrh.png


E queste invece sono le Alfa misurate in un bicchiere di pioggia che sono le stesse di quelle ambientali, quindi per adesso le precipitazioni non sono radioattive.
Siamo a 1,7 CPM, dopo tutta questa pioggia le Alfa sono diminuite parecchio passando da 4,6 CPM a 1,7 CPM, dovrebbe essere normale perchè le precipitazioni depositano ogni forma di pulviscolo.
ForumEA/us/img849/3445/alfa100cpm.png

Saluti Kekko





---------------
L'universo è dominato dagli estremi, l'infinitamente grande e l'infinitamente piccolo.
Ma l'equilibrio è ciò che plasma la materia di cui siamo fatti.
by kekko

 

kekko.alchemi

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5226

Stato:



Inviato il: 17/3/2011,04:52

X qqcreafis, domani collego una ventolina al fotovoltaico e faccio passare l'aria per 24 ore dentro un filtirno di carta. Poi ogni giorno alla stessa ora lo prendo e lo analizzo con la sonda Alfa. Con un grafico da 10 - 12 minuti già posso sapere con precisione la quantità di CPM nel filtrino. Facendo un ora di analisi si potrebbero rilevare gli abbassamenti di CPM e in base a ciò risalire agli elementi precisi in base ai tempi di decadimento. Ma se quello che cerchiamo è il cesio137 non ha senso fare un grafico di un ora no? Perchè tanto quello decade fra decine di anni. Ma oltre al cesio e lo iodio che cosa potrebbe esserci nei venti radioattivi? Plutonio?

Secondo te, sono sufficenti le rilevazioni delle Alfa sull'aria come sto facendo, oppure è indispensabile farle sul filtrino?



---------------
L'universo è dominato dagli estremi, l'infinitamente grande e l'infinitamente piccolo.
Ma l'equilibrio è ciò che plasma la materia di cui siamo fatti.
by kekko

 
 InizioPagina
 

Pagine: (20)   1   2   [3]   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum