Se sei già registrato           oppure    

Orario: 20/06/2024 22:03:01  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Biocarburanti

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (12)   1   2   3   4   5   6   7   8   9   [10]   11   12    (Ultimo Msg)


Olio al posto del gasolio, Si può? pro e contro...
FinePagina

Gancetto

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:596

Stato:



Inviato il: 28/12/2013 14:58:57

be un processo comune per recuperare l'olio rancido e diminuirne l' acidita è appunto la rettifica (Ovvero la distillazione in colonna frazionata) in questo modo si eliminano le sostanze "sgradevoli " dal punto di vista alimentare, tale pratica spesso risulta fraudolenta perché serve per migliorare le caratteristiche di un olio scadente e farlo passare ad esmipo per olio vergine di oliva mentre in realta dovrebbe essere venduto come olio rettificato o olio lampante

 

qqcreafis

Avatar
PetaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:10029

Stato:



Inviato il: 28/12/2013 16:38:42

Gancetto, secondo te, un olio esausto (fritto e rifritto)e solo filtrato può contenere sostanze poco "digeribili" da un motore diesel?

ho scoperto che per riscaldamento un trigliceride perde glicerina e si liberano acidi grassi e mono e bi gliceridi (10% o più)


ci sono significative parti di molecole ossidate ?

A cosa è dovuto il colore scuro, a particelle di carbonio?, al colore degli acidi grassi liberi? o a tutte e due le cose? oppure all'inquinamento di particelle sbruciacchiate?



---------------
ODE AD UNO STUDENTE MERITEVOLE (Sermone)
Allora Xyz è stato bravo! noi dobbiamo riconoscere che è stato molto bravo, bisogna dirlo !
In un mondo dove tutto SEMBRA uguale a tutto.
In un mondo dove chi abbruttisce la dignità dell’intelligenza umana si arroga meriti.
In un mondo in cui si dice che i giovani non hanno speranza perché “tanto non troveranno lavoro” perché tanto non “non avranno la pensione”.
Xyz è stato bravo! ha capito tutto, ha fatto un compito perfetto.
Xyz ci da una SPERANZA.
Xyz non ha seguito le falsità che ci circondano.
Xyz si è impegnato ed è riuscito nel suo intento.

 

kekko.alchemi

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5226

Stato:



Inviato il: 28/12/2013 16:53:17

CITAZIONE (Gancetto, 28/12/2013 14:58:57 ) Discussione.php?13102553&9#MSG133

si il problema dei prodotti alogenati (clorurati per di piu) è noto da tempo ad es uno dei maggiori pericoli dei termovalorizzatori è quello di eliminare dal cdr i prodotti clorurati che producono diossina, di plastiche clorurate ce ne sono tantissime in circolazione (vedi PVC)
ma negli ultimi anni si è deciso di sostituire gradualmente questi composti
è chiaro usare oli di cui non si conosce la provenienza può portare con se prodotti clorurati, ma negli oli alimentari il cloro non è presente o almeno non dovrebbe esserci.

Per quanto riguarda il Ca(OH)2 dovrebbe catalizzare la reazione allo stesso modo ma ci sono 2 problemi
il Ca(OH)2 non è solubile in acqua come NaOH
i sali fra Ca e acidi grassi liberi formano i famosi saponi insolubili (in acqua) che è il motivo per il quale il sapone non funziona bene nelle acque dure( in cui è presente Ca++ o Mg++)
per quanto riguarda la distillazione
non ho capito che cosa dovete distillare


L'olio!! Cosa ne viene fuori distillandolo, scartando la coda? Si potrebbe pensare ad un processo di raffinazione dell'olio, per ottenere una specie di biodiesel con la sola distillazione?

Per la calce, l'intento era proprio quello di non far solubilizzare i saponi nell'olio. Con la calce i saponi dovrebbero restare ben separati fin da subito. Anche se la calce è praticamente insolubile, se versiamo dell'idrossido di calce in polvere, possiamo ottenere il famoso latte di calce un emulsione cioè di acqua e calce, che anche dopo sedimentazione di questa, lascia all'acqua un PH piuttosto basico.



---------------
L'universo è dominato dagli estremi, l'infinitamente grande e l'infinitamente piccolo.
Ma l'equilibrio è ciò che plasma la materia di cui siamo fatti.
by kekko

 

Gancetto

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:596

Stato:



Inviato il: 28/12/2013 17:45:32

si kekko se il tuo intento era quello sei sulla strada giusta, però non penso che la calce sia efficiente come la soda ma l'unica cosa è provare
come avevo già detto l ideale sarebbe un analisi gas-cromatografica del' biodiesel ottenuto con i vari metodi per valutarne la composizione relativa e confrontarlo con un biodiesel commerciale o diesel

che tipo di olio è?
oliva, di semi, palma ecc... olio minerale oli misti alimentari?

poi bisogna distinguere fra irrancidimento dovuto ossidazione
e degradazione dell olio dovuto a riscaldamento
e la somma dei due
nella frittura l olio si irrancidisce e si ossida piu velocemente e inoltre si degrada chimicamente http://www.albanesi.it/dietaitaliana/BLU/Articoli/86pfumo.htm
http://www.albanesi.it/dietaitaliana/BLU/Articoli/85degoli.htm
http://www.reolab.unimore.it/lezioni/cata/oil_recycling.pdf
http://xoomer.virgilio.it/espraf/CHIMICA%20ALIMENTARE/Olio/Cap%20VI%20Caratteristiche%20Chimiche%20Olio01.pdf
http://www.eco2.ch/oli/INDEX.HTM

 

qqcreafis

Avatar
PetaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:10029

Stato:



Inviato il: 28/12/2013 19:31:48

c'è un 25-30 % di acidi grassi (non tutti liberi) in un olio usato da una mensa...


se si esterifica raggiunge un 20% biodiesel



---------------
ODE AD UNO STUDENTE MERITEVOLE (Sermone)
Allora Xyz è stato bravo! noi dobbiamo riconoscere che è stato molto bravo, bisogna dirlo !
In un mondo dove tutto SEMBRA uguale a tutto.
In un mondo dove chi abbruttisce la dignità dell’intelligenza umana si arroga meriti.
In un mondo in cui si dice che i giovani non hanno speranza perché “tanto non troveranno lavoro” perché tanto non “non avranno la pensione”.
Xyz è stato bravo! ha capito tutto, ha fatto un compito perfetto.
Xyz ci da una SPERANZA.
Xyz non ha seguito le falsità che ci circondano.
Xyz si è impegnato ed è riuscito nel suo intento.

 

Gancetto

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:596

Stato:



Inviato il: 28/12/2013 21:57:59

si ma con soda fai esterificare anche gli altri triglicerdi e diglicerdi ancora non idrolizzati

 

qqcreafis

Avatar
PetaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:10029

Stato:



Inviato il: 28/12/2013 22:58:07

si ma per questa esterificazione occorre usare gli acidi


X kekko quà usano la CaO partendo da olio nuovo non acido
http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0016236107004589

il processo è chiaro la CaO assorbe acqua avidamente e si trasforma in Ca(OH)2 la sottrazione di acqua spinge la reazione di tranesterificazione che produce acqua (giusto ? gancetto? o l'acqua viene spostata dall'alcool alla glicerina)

La resa è molto elevata ma il CaO è un reagente e non un catalizzatore e ce ne vuole molto (anche se ha un basso valore commerciale)



Modificato da qqcreafis - 28/12/2013, 23:05:11


---------------
ODE AD UNO STUDENTE MERITEVOLE (Sermone)
Allora Xyz è stato bravo! noi dobbiamo riconoscere che è stato molto bravo, bisogna dirlo !
In un mondo dove tutto SEMBRA uguale a tutto.
In un mondo dove chi abbruttisce la dignità dell’intelligenza umana si arroga meriti.
In un mondo in cui si dice che i giovani non hanno speranza perché “tanto non troveranno lavoro” perché tanto non “non avranno la pensione”.
Xyz è stato bravo! ha capito tutto, ha fatto un compito perfetto.
Xyz ci da una SPERANZA.
Xyz non ha seguito le falsità che ci circondano.
Xyz si è impegnato ed è riuscito nel suo intento.

 

qqcreafis

Avatar
PetaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:10029

Stato:



Inviato il: 28/12/2013 23:01:40

a proposito quali sono secondo te i meccanismi di catalisi acida e basica ? Solo sottrazione di acqua?



---------------
ODE AD UNO STUDENTE MERITEVOLE (Sermone)
Allora Xyz è stato bravo! noi dobbiamo riconoscere che è stato molto bravo, bisogna dirlo !
In un mondo dove tutto SEMBRA uguale a tutto.
In un mondo dove chi abbruttisce la dignità dell’intelligenza umana si arroga meriti.
In un mondo in cui si dice che i giovani non hanno speranza perché “tanto non troveranno lavoro” perché tanto non “non avranno la pensione”.
Xyz è stato bravo! ha capito tutto, ha fatto un compito perfetto.
Xyz ci da una SPERANZA.
Xyz non ha seguito le falsità che ci circondano.
Xyz si è impegnato ed è riuscito nel suo intento.

 

kekko.alchemi

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5226

Stato:



Inviato il: 28/12/2013 23:05:13

CaO senza alcol?
Eh si la CaO sottrae acqua, è in grado anche di far diventare anidro (e vincecere quindi l'azeotropo) l'alcol a 95°. Figuriamoci l'acqua nell'olio... sicuramente l'assorbe...



---------------
L'universo è dominato dagli estremi, l'infinitamente grande e l'infinitamente piccolo.
Ma l'equilibrio è ciò che plasma la materia di cui siamo fatti.
by kekko

 

qqcreafis

Avatar
PetaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:10029

Stato:



Inviato il: 29/12/2013 00:00:18

si si con alcool



azz la tranesterificazione non produce acqua ma è proprio una reazione di scambio


ma c'è un OH- .... indaghiamo..



Modificato da qqcreafis - 29/12/2013, 00:08:07


---------------
ODE AD UNO STUDENTE MERITEVOLE (Sermone)
Allora Xyz è stato bravo! noi dobbiamo riconoscere che è stato molto bravo, bisogna dirlo !
In un mondo dove tutto SEMBRA uguale a tutto.
In un mondo dove chi abbruttisce la dignità dell’intelligenza umana si arroga meriti.
In un mondo in cui si dice che i giovani non hanno speranza perché “tanto non troveranno lavoro” perché tanto non “non avranno la pensione”.
Xyz è stato bravo! ha capito tutto, ha fatto un compito perfetto.
Xyz ci da una SPERANZA.
Xyz non ha seguito le falsità che ci circondano.
Xyz si è impegnato ed è riuscito nel suo intento.

 

Gancetto

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:596

Stato:



Inviato il: 29/12/2013 01:28:16

il meccanismo in queste reazioni è sempre lo stesso
un oh- attacca il carbonile e forma l'adotto tetraedrico poi può uscire uno dei 2 gruppi e riformarsi il prodotto iniziale o un altro estere
se togli solo acqua dagli acidi potresti ottenere le anidridi

 

qqcreafis

Avatar
PetaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:10029

Stato:



Inviato il: 29/12/2013 11:55:38

Quà è spiegato bene, anche i meccanismi di catalisi

http://en.wikipedia.org/wiki/Transesterification



---------------
ODE AD UNO STUDENTE MERITEVOLE (Sermone)
Allora Xyz è stato bravo! noi dobbiamo riconoscere che è stato molto bravo, bisogna dirlo !
In un mondo dove tutto SEMBRA uguale a tutto.
In un mondo dove chi abbruttisce la dignità dell’intelligenza umana si arroga meriti.
In un mondo in cui si dice che i giovani non hanno speranza perché “tanto non troveranno lavoro” perché tanto non “non avranno la pensione”.
Xyz è stato bravo! ha capito tutto, ha fatto un compito perfetto.
Xyz ci da una SPERANZA.
Xyz non ha seguito le falsità che ci circondano.
Xyz si è impegnato ed è riuscito nel suo intento.

 

Gancetto

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:596

Stato:



Inviato il: 29/12/2013 13:09:30

secondo me sarebbe opportuno trovare l in-saponificabile almeno a quantificarlo e poi togliere il saponificabile con la calce separando
in-saponificabile se da fastidio si può estrarre con etere
la transesterificazione non produce acqua ma l esterificazione degli acidi grassi si 8 e una questione di gruppi entranti o uscenti
nel carbonile puo entrare acqua (si forma acido da un estere o viceversa ) o alcool ( si forma un estere da un altro appunto trans esterificazione) dipende dalle condizioni un gruppo uscente è meglio di un altro e facilita l'altro ad entrare, le reazioni sono sempre di equilibrio si puo spostare da una parte all altra la reazione agendo sulla massa o su altre condizioni

il vostro problema è quello di recuperare la parte acida e insaponificabile o di eliminarla? e poi produrre il biodiesel ?


Scarica allegato

Insaponificabili.doc ( Numero download: xx )



Modificato da Gancetto - 29/12/2013, 13:14:04
 

qqcreafis

Avatar
PetaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:10029

Stato:



Inviato il: 29/12/2013 14:26:04

la mia idea è quella di recuperare la parte acida (si parte da olio molto fritto e quindi decisamente acido) ed alla fine avere un prodotto biodiesel 10-20% ed il resto olio neutro purificato da ogni altra cosa che potrebe rovinare il motore diese, da usare così oppure in miscela con gasolio

Quindi provvedere ad una sola esterificazione



---------------
ODE AD UNO STUDENTE MERITEVOLE (Sermone)
Allora Xyz è stato bravo! noi dobbiamo riconoscere che è stato molto bravo, bisogna dirlo !
In un mondo dove tutto SEMBRA uguale a tutto.
In un mondo dove chi abbruttisce la dignità dell’intelligenza umana si arroga meriti.
In un mondo in cui si dice che i giovani non hanno speranza perché “tanto non troveranno lavoro” perché tanto non “non avranno la pensione”.
Xyz è stato bravo! ha capito tutto, ha fatto un compito perfetto.
Xyz ci da una SPERANZA.
Xyz non ha seguito le falsità che ci circondano.
Xyz si è impegnato ed è riuscito nel suo intento.

 

qqcreafis

Avatar
PetaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:10029

Stato:



Inviato il: 29/12/2013 14:26:27

quindi una sola esterificazione



---------------
ODE AD UNO STUDENTE MERITEVOLE (Sermone)
Allora Xyz è stato bravo! noi dobbiamo riconoscere che è stato molto bravo, bisogna dirlo !
In un mondo dove tutto SEMBRA uguale a tutto.
In un mondo dove chi abbruttisce la dignità dell’intelligenza umana si arroga meriti.
In un mondo in cui si dice che i giovani non hanno speranza perché “tanto non troveranno lavoro” perché tanto non “non avranno la pensione”.
Xyz è stato bravo! ha capito tutto, ha fatto un compito perfetto.
Xyz ci da una SPERANZA.
Xyz non ha seguito le falsità che ci circondano.
Xyz si è impegnato ed è riuscito nel suo intento.

 
 InizioPagina
 

Pagine: (12)   1   2   3   4   5   6   7   8   9   [10]   11   12    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum