Se sei già registrato           oppure    

Orario: 21/06/2024 09:49:05  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Eolico

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (8)   1   2   [3]   4   5   6   7   8    (Ultimo Msg)


generatore bloccato
FinePagina

Il_Salentino
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:919

Stato:



Inviato il: 17/03/2015 14:12:53

Scusami righetz ma ora che ho sistemato il generatore mi viene il desiderio di sapere quanto produce in termini di Kw quando gira. Volevo sapere se esiste qualche strumento che collegato al regolatore di carica possa quantificare la produzione. Avevo visto su Ebay uno strumento che collegato al regolatore quantificava la produzione, ma era per generatori da 500W e non da 1000W, ma ora non lo trovo più.
Se conosci qualcosa e vuoi farmelo sapere. ti ringrazio.
Ciao Franco



---------------
1 inverter PIP 5048MST + 12 pannelli TIANWEI 230Wp + 18 pannelli amorfi da 75Wp + 28 pacchi da 200 celle 18650 litio 600Ah
1 inverter PIP 5048MSD + 3 pannelli junko 255 Wp + 3 pannelli Tianwhei 230 Wp + 12 batterie 4 V 200 Ah
1 generatore eolico da 1000W autocostruito.
Boiler Ariston 150l

 

righetz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4225

Stato:



Inviato il: 17/03/2015 21:11:34

Ciao Franco,
su e-bay puoi fare la ricerca con la parola chiave wattmeter oppure watt-meter e qualcosa esce.

In questa discussione io ho utilizzato uno da pochi € . Questo della GT Power porta al massimo 130 A e con un ingresso in CC di massimo 60 Volt.



---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai

 

Il_Salentino
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:919

Stato:



Inviato il: 17/03/2015 22:26:38

Grazie Righetz dell'informazione, ho trovato un Wattametro, Amperometro, Voltometro dalla Spagna al prezzo di € 17,95 e ne ho prersi 2 anche perchè nel pomeriggio mi sono aggiudicato ad una asta un kit completo di un mini eolico ad asse verticale Darrieus Savonius ad un prezzo vantaggiosissimo... il kit comprende le pale 1 inverter 12v 1000W 1 regolatore di carica ed il ponte diodi raddrizzatore trifase 36A manca al kit completo il generatore che ho già; se arriva tutto in settimana entro sabato o domenica fisso il 2^ generatore.
Si nota che sta producendo il generatore stamane alle 5,00 l'impianto è passato da enel a isola e vi è rimasto sino alle 16, sebbene il tempo fosse nuvoloso e quando ha iniziato a piovigginare le batterie non essendo cariche per mancanza di sole l'impianto è passato ad enel.
Ti ringrazio e ti saluto.
Franco



---------------
1 inverter PIP 5048MST + 12 pannelli TIANWEI 230Wp + 18 pannelli amorfi da 75Wp + 28 pacchi da 200 celle 18650 litio 600Ah
1 inverter PIP 5048MSD + 3 pannelli junko 255 Wp + 3 pannelli Tianwhei 230 Wp + 12 batterie 4 V 200 Ah
1 generatore eolico da 1000W autocostruito.
Boiler Ariston 150l

 

Il_Salentino
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:919

Stato:



Inviato il: 21/03/2015 16:10:05

Caro Righetz, oggi con una bella giornata di sole mi sono cimentato con il vecchio generatore anche perchè muovendolo a mano piano piano ad un certo punto si bloccava e dovevo fare forza per sbloccarlo; siccome non so stare fermo ed il kit non è ancora arrivato, mi sono deciso di smontare il generatore per pulirlo e l'ho trovato in queste condizioni



Immagine Allegata: IMG_9879.JPG
 
ForumEA/D/IMG_9879.JPG



---------------
1 inverter PIP 5048MST + 12 pannelli TIANWEI 230Wp + 18 pannelli amorfi da 75Wp + 28 pacchi da 200 celle 18650 litio 600Ah
1 inverter PIP 5048MSD + 3 pannelli junko 255 Wp + 3 pannelli Tianwhei 230 Wp + 12 batterie 4 V 200 Ah
1 generatore eolico da 1000W autocostruito.
Boiler Ariston 150l

 

Il_Salentino
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:919

Stato:



Inviato il: 21/03/2015 16:14:46

Ho provato a rimontarlo, ma rimanane bloccato ed ho provato in diversi modi di farlo girare, ma niente, togliendolo nuovamente dall'involucro presentava residui ferrosi attaccati ai magneti; Esiste un modo per lavarlo o pulirlo da questi residui? Questo è l'involucro delle bobine.



Immagine Allegata: IMG_9880.JPG
 
ForumEA/D/IMG_9880.JPG



---------------
1 inverter PIP 5048MST + 12 pannelli TIANWEI 230Wp + 18 pannelli amorfi da 75Wp + 28 pacchi da 200 celle 18650 litio 600Ah
1 inverter PIP 5048MSD + 3 pannelli junko 255 Wp + 3 pannelli Tianwhei 230 Wp + 12 batterie 4 V 200 Ah
1 generatore eolico da 1000W autocostruito.
Boiler Ariston 150l

 

Il_Salentino
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:919

Stato:



Inviato il: 21/03/2015 16:19:02

I cuscinetti sembra siano liberi non hanno problemi, girano liberamente.
Se conosci un modo per pulire i contatti e rimettere insieme il generatore, ti ringrazio se me lo fai sapere.
Ciao Franco



Immagine Allegata: IMG_9879.JPG
 
ForumEA/D/IMG_9879_1.JPG



---------------
1 inverter PIP 5048MST + 12 pannelli TIANWEI 230Wp + 18 pannelli amorfi da 75Wp + 28 pacchi da 200 celle 18650 litio 600Ah
1 inverter PIP 5048MSD + 3 pannelli junko 255 Wp + 3 pannelli Tianwhei 230 Wp + 12 batterie 4 V 200 Ah
1 generatore eolico da 1000W autocostruito.
Boiler Ariston 150l

 

Il_Salentino
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:919

Stato:



Inviato il: 21/03/2015 16:20:55

altra veduta dei magneti.



Immagine Allegata: IMG_9878.JPG
 
ForumEA/D/IMG_9878.JPG



---------------
1 inverter PIP 5048MST + 12 pannelli TIANWEI 230Wp + 18 pannelli amorfi da 75Wp + 28 pacchi da 200 celle 18650 litio 600Ah
1 inverter PIP 5048MSD + 3 pannelli junko 255 Wp + 3 pannelli Tianwhei 230 Wp + 12 batterie 4 V 200 Ah
1 generatore eolico da 1000W autocostruito.
Boiler Ariston 150l

 

epry

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:512

Stato:



Inviato il: 22/03/2015 09:22:08

ciao una domenica di aprile vengo così ti metto mani io e lo laviamo per bene.
l'unica cosa che puoi fare sicuro è controllare i magneti. sicuramente mi dirai come?
trova una calamita anche di quelle nere va benissimo altrimenti ti porto io qualcosa, avvicinala al tuo rotore. già da foto io vedo 8 magneti quindi li avrai alternati nord sud nord ecc.
ora con il magnete che hai avvicinalo e vedi se ti trovi e polarità invertite (esempio sul primo poso si attacca sul secondo si respinge e così via in maniera alternata)
per non fare errori se ti segni il magnete con un pennarello dalla parte che lo avvicini è meglio in caso ti scappa a terra e non sai più da che parte lo avvicinavi.

 

righetz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4225

Stato:



Inviato il: 22/03/2015 09:59:34

Ciao Franco,
Scusa il ritardo, in questi giorni ero preso da impegni gravosi.

Dalla prima foto e da come si presenta il rotore interno mi vien da pensare alle guarnizioni della cassa.
Sicuramente non erano posizionate correttamente e l'acqua quando entra fa il suo lavoro... ossida i componenti creando distaccamenti di materiale e casinoi vari.

Per pulire i magneti da residui ferrosi ho utilizzato nastro adesivo per pacchi oppure si può seguire questo metodo

Sicuramente le impurità si interpongono tra magneti e statore e se il "gioco" e ridotto all'osso crea il blocco del rotore.

Una volta ho smontato un grosso brushless per modellismo e ho visto che sia i magneti che le parti ferrose erano coperte da uno strato protettivo di epoxy così da non assidarsi con il tempo.

Mi viene da suggerirti di ricoprire le parti metalliche ferrose e magneti con il ferox. Sulla nichelatura dei magneti non crea problemi, manco attacca ma sul ferro gli grea una pellicola protettiva e limita i danni da corrosione.... poi se ci sono altri metodi ben vengano.



---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai

 

Il_Salentino
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:919

Stato:



Inviato il: 22/03/2015 12:16:39

Ciao epry ti ringrazio per i consigli, come sai io il pomeriggio non faccio quasi niente, mi dedico ai miei hobby ed alle ricerche sul web ed ho trovato come pulire i magneti dai residui ferrosi prima ancora che leggessi i tuoi consigli e quelli di Righetz. Stamane, qui da me piove ed il generatore montato gira che è un piacere vederlo girare tanto che sto per pubblicare il video realizzato. Ho pulito per bene i magneti, con della carta abrasiva ho rimosso la ruggine depositata sui coperchi, ho riassemblato il generatore ed ora non si blocca più, aspetto il kit per assemblarlo e montarlo. Ora non mi resta che verificare la quantità di energia prodotta, aspetto che mi arrivino i Wattametri che ho acquistato e li collegherò ai 2 generatori. Spero di produrre l'energia sufficiente per illuminare il giardino; poichè il kit che ho comprato contiene anche un inverter da 1000W a 12V realizzerò un impianto dedicato all'illuminazione del giardino solo e soltanto dall'eolico che caricheranno 4 batterie da 55Ah. Epry quando decidi di venire sei sempre il benvenuto.
@righetz
Ti ringrazio, ma mentre tu scrivevi i consigli io ero preso dalla pulizia ed assemblaggio del genratore, non sono esperto, ma mi attivo per essere autonomo.La carcassa non ha guarnizioni l'acqua sarà entrata dai fori che ho fatto per fissare il rotore della coda e che io non avevo impermeabilizzato.Ora prima di fissarlo lo renderò impermeabile per evitare infiltrazioni che potrebbero arrecare blocchi al rotore.
Questo è il video se non funziona provvedi tu Righetz a sistemarlo, ti ringrazio. Ciao da Franco

LINK



Immagine Allegata: IMG_9885.JPG
 
ForumEA/D/IMG_9885.JPG



Modificato da righetz - 22/03/2015, 13:21:21


---------------
1 inverter PIP 5048MST + 12 pannelli TIANWEI 230Wp + 18 pannelli amorfi da 75Wp + 28 pacchi da 200 celle 18650 litio 600Ah
1 inverter PIP 5048MSD + 3 pannelli junko 255 Wp + 3 pannelli Tianwhei 230 Wp + 12 batterie 4 V 200 Ah
1 generatore eolico da 1000W autocostruito.
Boiler Ariston 150l

 

epry

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:512

Stato:



Inviato il: 27/03/2015 19:08:05

per impermeabilizzare il generatore dai fori che hai fatto ti do un bel consiglio.
lascia perdere silicone o altro devi trovare in commercio il silistic almeno prima si chiamava così e si usava alle vecchie porte degli anni 89 90 per guarnizione dei vetri ora si usa anche per il montaggio dei lavandini sui top, non è altro che delle strisce grigie come una plastichina che si trova in ferramenta per il montaggio dei piani cottura o lavandini, la impasti tra le mani e la fai scaldare per bene poi fai un bel pezzo rotondo sul foro e fissi tutto con i perni appena si raffredda e torna a temperatura ambiente spycialmodo con il freddo indurisce e non passa più niente

 

Il_Salentino
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:919

Stato:



Inviato il: 27/03/2015 23:34:09

Epry io avevo pensato di usare un pò di incollatutto una volta indurito non si stacca più



---------------
1 inverter PIP 5048MST + 12 pannelli TIANWEI 230Wp + 18 pannelli amorfi da 75Wp + 28 pacchi da 200 celle 18650 litio 600Ah
1 inverter PIP 5048MSD + 3 pannelli junko 255 Wp + 3 pannelli Tianwhei 230 Wp + 12 batterie 4 V 200 Ah
1 generatore eolico da 1000W autocostruito.
Boiler Ariston 150l

 

Il_Salentino
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:919

Stato:



Inviato il: 27/03/2015 23:35:01

la colla che usano al posto dei chiodi



---------------
1 inverter PIP 5048MST + 12 pannelli TIANWEI 230Wp + 18 pannelli amorfi da 75Wp + 28 pacchi da 200 celle 18650 litio 600Ah
1 inverter PIP 5048MSD + 3 pannelli junko 255 Wp + 3 pannelli Tianwhei 230 Wp + 12 batterie 4 V 200 Ah
1 generatore eolico da 1000W autocostruito.
Boiler Ariston 150l

 

epry

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:512

Stato:



Inviato il: 28/03/2015 16:14:52

tutto quello che ho incollato con il nelle chiodi incollatutto non ha retto neanche 48h

 

Il_Salentino
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:919

Stato:



Inviato il: 28/03/2015 18:48:55

io ho usato quello, il millechiodi poi ho verniciato il tutto e credo sia sufficiente anche perchè sarà rivolto all'ingiù il generatore e l'acqua non dovrebbe entrare.



---------------
1 inverter PIP 5048MST + 12 pannelli TIANWEI 230Wp + 18 pannelli amorfi da 75Wp + 28 pacchi da 200 celle 18650 litio 600Ah
1 inverter PIP 5048MSD + 3 pannelli junko 255 Wp + 3 pannelli Tianwhei 230 Wp + 12 batterie 4 V 200 Ah
1 generatore eolico da 1000W autocostruito.
Boiler Ariston 150l

 
 InizioPagina
 

Pagine: (8)   1   2   [3]   4   5   6   7   8    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum