Se sei gi registrato           oppure    

Orario: 14/06/2024 17:33:23  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Pellet legna cippato e biomasse

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (4)   1   2   [3]   4    (Ultimo Msg)


FOLLIA! PREZZI DEL PELLET ALLE STELLE
FinePagina

stufodelgas

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1572

Stato:



Inviato il: 22/09/2022 11:13:43

Il pellet una tecnologia non sicura nel funzionamento.
Intendo dire che i problemi che pu creare alla stufa sono maggiori rispetto a quelli incontrati con il gas che una tecnologia senza scorie nel generatore.
Sono andato per 30 anni a gas e forse ho avuto uno o due blocchi alla caldaia, in 10 anni di pellet, 5 o 6 problemi di stop li ho avuti.
La vecchia caldaia era da tenere... forse qualcuno non lo ha potuto fare per il conto termico o altre agevolazioni, ma probabilmente in tanti l'hanno rottamata senza pensarci

 

frenk1968

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:479

Stato:



Inviato il: 22/09/2022 11:55:21

io nel mio piccolo non ho potuto proprio cambiare completamente per diversi motivi,e la caldaia a condensazione e li che funziona sempre da piu di 10 anni.
e una delle prime a condensazione e va che e una meraviglia.
con pellet/legna integro un po uno un po l'altro.



---------------
ricordati che devi morire.
Al' inutil insegn al mus.....si piard timp e in plui si infastidis la bestie !

 

beppepore

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2669

Stato:



Inviato il: 22/09/2022 15:36:47

Ho sfruttato la possibilita del conto termico 2 anni fa ma non sono pentito di aver rottamato (questo prevede la norma) la caldaia a gasolio...se dovessi scaldarmi solamente con gasolio mi costerebbe piu del pellet a 10 euro sacco...forse potevo mettere una caldaia onnivora invece di solo pellet,legna -pellet no, per quanto riguarda le onnivore pero mi pare vadano anche a gusci,noccioli di oliva,ecc ma non a cippato o cippatino,questo quello che sarebbe interessante in questi tempi...



---------------
Non sono un tecnico,pero' mi arrangio

 

stufodelgas

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1572

Stato:



Inviato il: 24/09/2022 18:37:49

il cippatino una buoan idea se hai legname a costo zero o quasi e te lo autoproduci. Se lo devi comprare, sentivo parlare di 6 euro/sacco da 15 kg che rispetto al pellet estremamente economico, ma quasi il doppio rispetto al costo del pellet dell'anno scorso.

 

frenk1968

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:479

Stato:



Inviato il: 25/09/2022 11:26:04

mi domandavo,ma una stufa a cippatino,scalda meno di una a pellet?
no perche io di cippatino ne potrei fare parecchio,mi dovrei organizzare per il stoccaggio.



---------------
ricordati che devi morire.
Al' inutil insegn al mus.....si piard timp e in plui si infastidis la bestie !

 

OrsoMario

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5106

Stato:



Inviato il: 25/09/2022 12:50:20

Scaldare scaldano pi o meno uguali,
magari cambia il potere calorifico in base all'essenza di legno che si cippa, abete e faggio sono diversi, ma non c' una differenza abissale..

Io la vedo come un ottima opzione al pellet.



---------------
Inverter PWM Edison 3024, fotovoltaico 7500Wp,
6000Wp sotto MPPT Tracer 10420, 1500Wp sotto inverter PWM,
banco batterie FAAM TTM Tubular Traction Maxi 12 celle 4PZS 460 Ah C5.

 

stufodelgas

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1572

Stato:



Inviato il: 25/09/2022 20:56:53

il cippatino ha un peso specifico minore rispetto al pellet ma il potere calorifico pi o meno lo stesso se deriva da legno stagionato

 

frenk1968

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:479

Stato:



Inviato il: 28/09/2022 10:53:26

ho chiesto a biomas se potevo modificare la mia stufa a pellet a cippato.
risposta negativa.
allora mi sono messo alla ricerca di una stufa a biomassa air,compatta da corridoio con scarico fumi superiore ma a sinistra.
non ne ho trovate.
vabbe.
mi tocherebbe cambiare l'ubicazione con relativa nuova canna fumaria.
ci devo riflettere.



---------------
ricordati che devi morire.
Al' inutil insegn al mus.....si piard timp e in plui si infastidis la bestie !

 

beppepore

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2669

Stato:



Inviato il: 28/09/2022 12:04:55

CITAZIONE (stufodelgas, 22/09/2022 11:13:43 ) Discussione.php?216959&3#MSG30

Il pellet una tecnologia non sicura nel funzionamento.
Intendo dire che i problemi che pu creare alla stufa sono maggiori rispetto a quelli incontrati con il gas che una tecnologia senza scorie nel generatore.
Sono andato per 30 anni a gas e forse ho avuto uno o due blocchi alla caldaia, in 10 anni di pellet, 5 o 6 problemi di stop li ho avuti.
La vecchia caldaia era da tenere... forse qualcuno non lo ha potuto fare per il conto termico o altre agevolazioni, ma probabilmente in tanti l'hanno rottamata senza pensarci

Mah,dire che la tecnologia pellet non sicura mi pare un po troppo...diciamola tutta,ci sono ancora oggi stufe installate e programmate in modo approssimativo,tutti quelli che hanno comprato stufette nei fai da te li hanno installate loro senza averne cognizione di causa...scarichi a parete fatti alla caxxo che davano un sacco di problemi,pulizie effettuate male o addirittura assenti cosa che poi puntualmente danno problemi quando la stufa lorda...tutte quelle installate a norma e da persone capaci non danno problemi...e comunque se tu hai avuto 5-6 blocchi in 10 anni contro 1-2 della caldaia gas non mi pare sufficente per dire che non sono sicure e affidabili...



---------------
Non sono un tecnico,pero' mi arrangio

 

stufodelgas

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1572

Stato:



Inviato il: 28/09/2022 16:29:53

ho avuto 1 o 2 blocchi in 30 anni col gas
5 o 6 in 10 anni con il pellet
L'incidenza dei blocchi molto diversa

Aggiungo (me ne ero scordato) che oltre ai 30 anni, ne ha sulle spalle altri 10 (insieme al pellet) per produrre acs estiva

 

beppepore

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2669

Stato:



Inviato il: 28/09/2022 18:25:45

Spesso i blocchi sono dovuti al pellet,basta cambiare marca e il funzionamento subito diverso...se si usa un pellet piu lungo rispetto a quello di prima possono capitare sia spegnimenti quando a potenza minima sia mancate accensioni perch essendo lungo ne carica meno ...io ho avuto per 9 anni air a pellet e ho avuto qualche caso di mancata accensione,spegnimenti mai a parte se mi dimenticavo di caricare,ma quello ci puo stare...con la caldaia nel primo inverno anche un paio di mancate accensioni poi ho affinato il parametro del carico iniziale e non piu successo,diciamo che le stufe-caldaie a pellet sono fatte per persone con un minimo di manualita,le caldaie gas sono per chi non vuole o non sa "sporcarsi le mani"...



---------------
Non sono un tecnico,pero' mi arrangio

 

stufodelgas

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1572

Stato:



Inviato il: 29/09/2022 08:44:41

Beppe, i miei problemi con la caldaia a pellet, anche se pochi, sono sempre stati causati da parti che una caldaia a gas non ha e non dal tipo di pellet ne da cattive manutenzioni. Ci sono parti meccaniche in movimento che la caldaia a gas non pu rompere perch non sono presenti. Sta nella statistica di ogni macchina che pi parti ci sono pi probabile che qualcosa si rompa o vada in crisi.

Ma probabilmente stiamo andando fuori tema

 

beppepore

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2669

Stato:



Inviato il: 29/09/2022 10:38:07

CITAZIONE (stufodelgas, 29/09/2022 08:44:41 ) Discussione.php?216959&3#MSG41



Ma probabilmente stiamo andando fuori tema



Si,siamo sicuramente O.T. dico ancora questa e poi chiudo...in 9 anni ho usato la stufa h24 dunque di ore ne ha fatte una miriade,ancora oggi la uso nelle mezze stagioni,di problemi meccanici ne ha avuto 1 solo,cambiato il motoriduttore coclea il primo anno che l'avevo perch difettoso e basta,il resto tutto originale,ho avuto fortuna? puo essere...



---------------
Non sono un tecnico,pero' mi arrangio

 

nikcrf

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:35

Stato:



Inviato il: 14/10/2022 22:49:00

Torniamo all'inizio della discussione.
Come siamo messi in giro x l'Italia con il prezzo del pellet?
Io lo trovo tra i 12 e 14 euro al sacco da 15kg.
A questo punto col costo di quasi 1/kg, devo valutare se vale ancora la pena di usare la stufa.

 

OrsoMario

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5106

Stato:



Inviato il: 14/10/2022 23:38:48

Al momento sempre uguale,
pellet da 11,50 al sacco a 13,90,

per ora si salva ancora la legna, con prezzi che si aggirano da i 12 quintale per la mista a 16 quintale per il faggio, se costa di pi meglio non comprarla,
anzi ora inutile comprarla troppo verde e impossibile bruciarla per questa stagione,
se si compra la legna ora si potr bruciare il prossimo inverno,

rimane il gas, ma al momento e ancora tropo caro

per spendere meno troppo tardi..
ora rimane solo maglioni calzettoni e berretta di lana.



---------------
Inverter PWM Edison 3024, fotovoltaico 7500Wp,
6000Wp sotto MPPT Tracer 10420, 1500Wp sotto inverter PWM,
banco batterie FAAM TTM Tubular Traction Maxi 12 celle 4PZS 460 Ah C5.

 
 InizioPagina
 

Pagine: (4)   1   2   [3]   4    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum