Se sei già registrato           oppure    

Orario: 26/05/2024 00:58:37  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Free Energy : Fake o Real?

Pagine: (46)  < ...  15   16   17   18   19   20   21   22   23   24   [25]   26   27   28   29   30   31   32   33   34   35  ...>    (Ultimo Msg)


30/09/22 Live streaming Mini SKLep 24/7 COP teorico =>15000, Ne possiamo parlare Liberamente? :-)
FinePagina

Maico

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:328

Stato:



Inviato il: 26/03/2023 22:42:03

CITAZIONE (albo70, 25/03/2023 12:57:36 ) Discussione.php?217041&24#MSG361

Il vero problema di tutta questa vicenda è che a parte 4 amici al bar Rossi non se lo fila nessuno per tanti motivi, storia passata , storia attuale, demo assolutamente "casalinghe" , gestione dei media poco attenta e prodotto rivoluzionario che non si vede e che lo stesso Rossi è restio a pubblicizzare.

Tutto questo a prescindere dal fatto che lo SKlep esista e funzioni.

A me sembra che non voglia vendere.

Adesso sul suo blog vengono proposte decine di applicazione tar le piu' fantasiose tipo le boe per ricerca quando chiunque se potesse comprarlo userebbe lo SKlep quotidianamente.

A proposito ho chiesto se fosse stato raggiunto il 75% del budget ordini ... moderato.

Mi fa poi molto sorridere questo scambio:

2023-03-24 10:53 Jeff

Dr Rossi,
With the blackouts you mention I suggest you use your invention to keep your computer(s)/office on.

Jeff

2023-03-24 16:12 Andrea Rossi

Jeff:
Our IT guy is resolving the problem,
Warm regards,
A.R.

Jeff immagino che fosse ironico ma Rossi come al solito da una non risposta ...

Tu dici che non resta che aspettare ... mia nonna diceva chi visse sperando mori' cagando.

Se ci fossero indicazioni chiare probabilmente la gente aspetterebbe e si interesserebbe ma così non è per volontà di Rossi. Il pallone è suo e ci fa quello che vuole compreso portarlo a casa ma di sicuro così non si vende un oggetto partendo da una posizione non proprio brillantissima visto il passato



Ciao Albo70,
sono molto preso dall'altra cosa, anche perche' avendo pubblicato il tutto anche su un forum tedesco specializzato in Twizy, ho ricevuto un tot di richieste
come si dice, l'importante e', nel poco tempo libero, cercare di divertirsi :-)

ho letto anch'io la "presa per il sedere" che Jeff ha fatto al Rossi, DD ma rossi e' stato molto inglese.... del resto nessuno potrebbe tenere in piedi un "film del genere" per 12 anni senza avere "l'ego a 1000" ;-)

non so se hai letto questo ? ( sicuramente si )

2023-03-25 14:38 Anonymous

Dr Rossi,
When will start the advertising on Twitter you talked about ?
2023-03-25 14:42 Andrea Rossi

Anonymous:
It started 2 days ago and runs every week from Monday through Friday; we skip Saturdays and Sundays for the low efficiency during these days for our cathegory, as our expert explained to us,
Warm Regards,
A.R.

quando scrive queste cose, effettivamente sembra che almeno quello che dice NON sia campato in aria.....

il sabato e la domenica la gente ha da fare le proprie cose.... e' piu' facile che legga i twitter durante la settimana quando e' al lavoro.... ed effettivamente confermo che il sabato e ladomenica NON arriva nulla ( io seguo rossi su twitter )....
ma twitter come tutti i social non manda notizie solo agli "iscritti" ma il suo scopo e' guadagnare e per guadagnare fa pagar ela pubblicità e inoltra i twit anche ai settori giusti che potrebbero esser einteressati a questa cosa.....

ovviamente non potremo ma dapere se questa pubblicità porti a qualcosa....

come sempre non si puo' fare altro che aspettare

questo weekend nessuna notizia tutto molto tranquillo

buon inizio settimana

ciao Maico

 

albo70
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:261

Stato:



Inviato il: 29/03/2023 16:48:53

2023-03-29 02:43 Andrea Rossi

Richard:
The problems are related to the evolution, the product is ready for the market,
Warm Regards,
A.R.

Allora chiedo:

2023-03-29 06:50 albo70

Dear Andrea,
in the answer to Richard you say that the product is ready for the market, were ia can buy it ?

2023-03-29 09:15 Andrea Rossi

albo70:
I said that the product is ready for the market technologically, not that it is ready for delivery.
To know when we will be able to start manufacturing and deliveries, please go to
http://www.ecatorders.com
Warm Regards,
A.R.

Niente di nuovo sotto il "nuovo fuoco" dopo oltre 2 settimane

 

Maico

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:328

Stato:



Inviato il: 29/03/2023 17:36:51

CITAZIONE (albo70, 29/03/2023 16:48:53 ) Discussione.php?217041&25#MSG363

2023-03-29 02:43 Andrea Rossi

Richard:
The problems are related to the evolution, the product is ready for the market,
Warm Regards,
A.R.

Allora chiedo:

2023-03-29 06:50 albo70

Dear Andrea,
in the answer to Richard you say that the product is ready for the market, were ia can buy it ?

2023-03-29 09:15 Andrea Rossi

albo70:
I said that the product is ready for the market technologically, not that it is ready for delivery.
To know when we will be able to start manufacturing and deliveries, please go to
http://www.ecatorders.com
Warm Regards,
A.R.

Niente di nuovo sotto il "nuovo fuoco" dopo oltre 2 settimane



Ciao Albo70

quando ho visto la domanda e la risposa, sono venuto subito qua per dirti la mia e riportare il tutto.... ma avevi gia riportato il "botta e risposta"....

purtroppo con questo suo modo di fare e rispondere di sicuro non si fa amici.....
e' sempre un dire e non dire, lasciando quindi aperto a qualunque interpretazione... e dandogli quindi l'opportunità di riportare il tutto sui "suoi binari" che sono e rimarranno sempre "abbastanza Morti" !!!
inoltre non ha voluto ribadire il concetto del milione di preordini ma ti ha risposto, vai a vedere quello che c'e' scritto sul mio sito.....
Concordo che "fa passare la voglia", come abbiamo detto piu' volte o si ha tempo "da perdere/attendere" o meglio lasciar perdere.....
Io continuo a seguire che per me vuol dire dedicargli 10 minuti al giorno per leggere se ci sono novità eclatanti, ma raramente v"vengo soddisfatto"....

vedremo....

se fossimo un bel gruppo che riuscisse a accordarsi ( un migliaio di persone almeno ) potremmo fargli uno scherzetto, e cioe' fare un ordine di 100 pz a testa ( singolarmente ) per vedere se parte con la produzione ( anche fossimo partiti da 800.000 tra questi 100.000 e quelli che lui dice di aver acquisito ultimamente il milione dovrebbe essere raggiunto ) , tanto gli ordini fatti adesso se partisse la produzione non verrebbero evasi prima di 6 mesi 1 anno, ed a quel punto se non interessati rinunciare tanto l'ordine fatto non sarebbe un problema , non e' per nulla vincolante non c'e' firma da nessuna parte...... ;-)


un saluto

Ciao Maico

 

Maico

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:328

Stato:



Inviato il: 29/03/2023 17:43:06

@Albo70

Anche questa e' una bella domanda, e la risposta di Rossi, anche se e quella che speravamo tutti, NON puo' essere ovviamente confermata e quindi potrebbe essere una risposta "costruita apposta" per dare speranze , anche se credo molto difficile che "una cosa che NON esiste" possa usufruire dei benefit citati dal lettore....

ciao Maico

Claudio Varotto
March 29, 2023 at 9:01 AM
Egregio Dr. Rossi vorrei sottoporle una questione finora mai trattata nel blog. I prodotti del settore fotovoltaico, eolico e solare termico usufruiscono in Italia di una agevolazione tariffaria relativamente all’IVA in base alla quale pagano il 10% in luogo del 22%. Le molte persone a cui ho pubblicizzato i suoi moduli si chiedono a quale regime fiscale sarebbero sottoposti i prodotti derivanti dalla sua invenzione. Le chiedo quindi quale tipo di azione intenderebbe intraprendere a livello di mercato per poter fare equiparare i suoi prodotti ai prodotti legati al settore delle energie rinnovabili. Le chiedo inoltre, dal momento che nessun installatore saprebbe come comportarsi di fronte ad una fonte di energia praticamente sconosciuta, come dovrebbero agire i primi destinatari dei suoi moduli in assenza di particolari competenze elettrotecniche. Il quesito è di fondamentale importanza perchè un impianto fotovoltaico eseguito da installatore autorizzato può ottenere oltre all’IVA 10% un bonus fiscale del 50% rimborsabile in 10 anni. Temo che come me molte persone che hanno ordinato i suoi moduli non potranno usufruire di alcuna agevolazione fiscale dal momento che dovranno arrangiarsi autonomamente per la loro installazione. Essere costretti a pagare per i suoi moduli una tariffa IVA piena ( 22% ) e senza alcuna ulteriore agevolazione fiscale sarebbe una grave beffa per quanti si espongono in primis in veste di apripista dopo aver riservato una enorme fiducia nella sua persona e nel suo lavoro. La ringrazio per la risposta.
Cordiali saluti.

Claudio Varotto

ENGLISH TRANSLATION

Dear Dr. Rossi, I would like to ask you a question that has never been raised before in the blog. In Italy, products in the photovoltaic, wind and solar thermal sectors benefit from a reduced rate of VAT on the basis of which they pay 10% instead of 22%. The many people to whom I have advertised your modules wonder what tax regime the products derived from your invention would be subject to. I therefore ask you what type of action you would intend to undertake at the market level in order to be able to equate your products to products linked to the renewable energy sector. I also ask you, since no installer would know how to behave in the face of a practically unknown energy source, how the first recipients of your modules should act in the absence of particular electrotechnical skills. The question is of fundamental importance because a photovoltaic system performed by an authorized installer can obtain, in addition to the 10% VAT, a tax bonus of 50% repayable in 10 years. I fear that like me many people who have ordered your modules will not be able to take advantage of any tax relief since they will have to arrange for their installation independently. Being forced to pay a full VAT rate (22%) for your modules and without any further tax relief would be a serious insult to those who expose themselves first and foremost as a trailblazer after having placed enormous trust in your person and in your work. Thank you for the reply.
Warm regards

Claudio Varotto

Andrea Rossi
March 29, 2023 at 9:13 AM
Claudio Varotto:
Great question, very important issue.
We already has discussions about it with consultants expert of the matter to make the Ecat be inserted in the list of the energy sources that merit the benefits provided to systems that save energy, pollution an carbon dioxyde increase,
Warm Regards,
A.R.

 

selidori
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:71

Stato:



Inviato il: 30/03/2023 09:57:43

CITAZIONE (albo70, 29/03/2023 16:48:53 ) Discussione.php?217041&25#MSG363

I said that the product is ready for the market technologically, not that it is ready for delivery.
A ecco.
Quello che ho sempre sostenuto: la produzione di 1.000.000 di oggetti (anche se spalmata in un anno) non è che sia così banale e si parte domani mattina.
C'e' un mondo dietro da organizzare.
Ora (dopo 16 mesi di promesse) si scopre che si, il prodotto è pronto (cioè no, cioè si, cioè forse) ma la produzione (intendo il totale del processo, non esclusivamente la produzione di singolo apparato ma tutto il ciclo che parte dall'ordine online all'unboxing a casa dell'utente) no.
Come dico da oltre un anno...

CITAZIONE (Maico, 29/03/2023 17:36:51 ) Discussione.php?217041&25#MSG364
se fossimo un bel gruppo che riuscisse a accordarsi ( un migliaio di persone almeno ) potremmo fargli uno scherzetto, e cioe' fare un ordine di 100 pz a testa ( singolarmente ) per vedere se parte con la produzione
E cosa cambierebbe?
Un anno fa già azzerò gli ordini perchè i ragazzotti non erano affidabili.
Anche ora potrebbe dire che li annulla perchè non si fida.


SUPER-OT inutile: si sa che questo forum ha un "Motore che fa pena"... a parte la finestra di reply che ha dimensioni da SMS, ma a cosa serve (se non a dare orticaria) l'audio "Messaggino" che viene riprodotto alla ricezione della pagina???

 

albo70
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:261

Stato:



Inviato il: 30/03/2023 11:20:20

@ Maico : da dove presumi che fossimo a 800.000 ? l'unica risposta che ricordo era che eravamo sotto i 900.000, quanto non è dato a sapersi tra 1 ordine o 899.999 tutto è valido.

La mia era una domanda provocatoria, ovviamente, ma la risposta è sempre la stessa senza mai un dato certo ed effettivo.

Chi ha sposato la causa di Rossi sopporta e spera gli altri ne si interessano ne ordinano.E' evidente che i primi non sono abbastanza per la produzione e quindi o Rossi cambia impostazione o tutto resta così ... oppure non esiste nulla di producibile.

Concordo con Selidori e anche io penso che il prodotto non fosse producibile nonostante dichiarazioni di fabbriche pronte un anno fa.Ora lo è ? stando a Rossi si ma non abbiamo nessuna evidenza.
Deve darcele ? certo che no ... ma torniamo al fatto che se in 16 masi siamo al punto di partenza c'e' qualcosa che stride

Al momento IMHO non ci sono evidenze che il prodotto esista , nemmeno nello streaming si vede e mi pare un grosso autogol. Le centinaia che dichiara di aver prodotto ? dove sono ? nemmeno una fotina ? un filmantino in un laboratorio con questi pezzi in test ?
Nessuna prova documentale prodotta, anche la famosa certificazione di prestazioni ? niente la teniamo nascosta che sia mai che qualcuno si interessa?

Sul tuo ultimo post io non vedo nulla di importante ha detto che ha parlato con i suoi consulenti (chi ? dove? per che nazioni?) per impostare il discorso dei bonus. Che notizia dovrei leggere ?

Ricordo anche la pubblicità su periodici e quotidiani che si è ridotta a un comunicato stampa su einpresswire (meno di 100 euro di spesa) , twitter (azz ... ) e Ecatworld (ri azz ... ), trovo che questi proclami poi non seguiti dai fatti non siano una bella cosa



Modificato da albo70 - 30/03/2023, 11:40:19
 

selidori
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:71

Stato:



Inviato il: 31/03/2023 08:51:25

CITAZIONE (albo70, 30/03/2023 11:20:20 ) Discussione.php?217041&25#MSG367

Chi ha sposato la causa di Rossi sopporta e spera gli altri ne si interessano ne ordinano.
Neppure.
Nel senso che non è vero che questo tergiversare e continuamente ridiscutere di tutto non portino nuovi clienti che se non ci credevano prima non ci credono neppure ora mentre chi ci credeva continua a crederci.
Cioè si, i primi che non ci credevano continuano a non crederci (anzi rafforzano il loro scetticismo) ma secondo me i secondi (i "credenti") non continuano imperterriti a seguire le messe. Alcuni di loro perderanno la pazienza, il tempo e si perderanno per strada.
Sopratutto chi ci credeva veramente ed ha cominciato a farci conto per i propri progetti in cui deve guardarsi attorno ed utilizzare care e vecchie (e costose ed inquinanti) tradizionali fonti energetiche.

In poche parole, non solo questo curioso modo di agire non porta nuovi clienti, ma secondo me fa persino perdere quelli vecchi.

Daltronde se nessuno (nel mondo degli affari) agisce così, un motivo ci sarà.

Anche il nostro amato pallonaro Elon Mask che annuncia model 3 a 35.000$, semi nel 2020, cybertuck nel 2022, marte nel 2030, si limita semplicemente a dilatare i tempi e costi, ma le cose le fa e sopratutto non è che ogni volta che si ripresenta riparte da zero contraddicendo tutto quello che ha detto prima cioè no, non è contraddetto solo che non è vero però si ma però non il mese dopo ma il mese prima la pubblicità tedesche ed il laboratorio di due fabbriche che poi la relazione viene ritrattata i brevetti ci sono ma non mostrati, abbiamo quasi raggiunto 1 milione di preordini ma però non sono affidabili i clienti per fortuna il mese dopo abbiamo lo straming con i secondi anche se il prodotto non è pronto ma lo è infatti ci sono le certificazioni che però non mostro perchè GRAZIE DEL CONSIGLIO!

 

albo70
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:261

Stato:



Inviato il: 31/03/2023 14:05:34

Ciao Selidori,

IMHO chi ha creduto in Rossi fino a qui ormai non cambia piu' idea, troppo il tempo passato e le cose strane successe perchè un ulteriore ritardo o altre stranezze minino la fiducia.

Penso che chi era indeciso ma aveva comunque ordinato qualcosa si sia stufato da settimane.

Per Musk concordo, pur promettendo molto piu' di quello che mantiene ha prodotti solidi,desiderati e molto venduti sul mercato quindi mi sembra una situazione molto diversa.

Il grazie del consiglio a me fa andare in bestia. ;-)

 

Maico

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:328

Stato:



Inviato il: 31/03/2023 16:47:22

Selidori, Albo70

purtroppo e' vero, alla fine siamo qua a parlare, ma neanche tanto, quasi del nulla ed a leggere , qualche minuto al giorno ( almeno per me) quello che viene scritto nel Blog di Rossi ed in quello di Acland. Ed ovviamente si parla solo ed esclusivamente del modo assurdo che ha Rossi nel gestire quella che se, fosse vera, sarebbe la "singolarità" del millennio.... Parlaimo dell'assurda gestione perche' di "tangibile" non c'e' quasi nulla.... e quindi solo di quello si puo' parlare.....
MI considero uno di quelli che ha creduto in Rossi, che un pochino ci crede ancora, ma che come tanti altri si sta sinceramente "stufando" di aspettare qualcosa che NON arriva.... neanche eolo e' mai arrivata ma non per questo il mondo nn e' andato avanti....
Sinceramente sono ancora qua a seguire questa cosa, perché' spero che se veramente dovesse uscire qualcosa, forse potrei essere tra quelli che per primi potrebbe ricevere qualcosa a casa ( che ovviamente potrebbe anche essere un mattone ;D ). Poche centinaia di euro fortunatamente posso permettermi di spenderli.... anche rischiando qualcosina, per una flebile speranza di aver etra le mani qualcosa che potrebbe fare la storia....
Se tutto fosse vero per gestire casa mia e "staccarmi dal fornitore di energia elettrica" dovrei spendere almeno 6000 euro ( per gestire il minimo del picco che pposso produrre e una cifra del genere sicuramente non ho intenzione di "allocarla" ). E sinceramente per recuperare quei soldi ci vorrebbero troppi anni, e quindi il prodotto in quanto tale per me non andrebbe bene.... sono pero' invece disposto ad "andare a vedere" la mano di Rossi con poche unita..... Non ho fretta.... la mia vita va avanti, cosi' come gli anni di Rossi..... capisco che chi pensa di fare business su questo, purtroppo, almeno per ora NON ha "speranze" e quindi concordo con voi che gli eventuali grandi investitori, piu' passa il tempo piu' e' facile che possano tirarsi indietro.....

per ora vi saluto.... quanto scrivete e' assolutamente condivisibile, io NON ho bisogno dello SKLEP per "risparmiare" sono solo curioso tecnicamente.... e quindi aspettare qualche ulteriore mese non mi pesa....
Mentre invece e' quasi sicuramente vero che questi ulteriori mesi di attesa per l'investitore che ne "avrebbe bisogno praticamente" possano essere troppi e quindi far si che si ottenga l'effetto contrario....

un saluto

Ciao Maico



Modificato da Maico - 31/03/2023, 16:51:29
 

Maico

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:328

Stato:



Inviato il: 01/04/2023 09:32:12

Ovviamente la risposta di Rossi non significa nulla perche' sono sempre e solo parole sue e poi casualmente 100MW corrispondono a 1M di Sklep

conferma quindi che in 1 anno o poco piu e' in grado di consegnare il milione di preordini quando raggiunti.

Almeno non si smentisce con le poche e scarne informazioni che da.

Vedremo..

un saluto.

Ciao Maico

2023-03-31 09:02 Claudio Varotto

Egregio Dr. Andrea Rossi, personalmente sto facendo tutto quanto è nelle mie possibilità per dare pubblicità all’Ecat Sklep e sono oltremodo fiducioso che l’obiettivo che Lei si è posto sia raggiunto entro breve. Mi pongo però alcune domande che mi inquietano non poco:
1) Sta considerando adeguatamente la possibilità che, alla sua presentazione sul mercato mondiale, la sua invenzione possa subire azioni di ” disturbo ” anche pesanti da parte di lobby con potenti interessi avversi? … Una azione efficace da parte Sua potrebbe sicuramente essere una massiccia, quasi istantanea distribuzione dei suoi moduli alle entità che ne hanno fatto richiesta; a quel punto qualsiasi azione ostile diverrebbe inutile.
2) Da feroce sostenitore delle politiche ambientaliste quale sono, e consapevolmente convinto che il tempo concesso all’umanità per porre una parvenza di rimedio ai danni che ha provocato nei decenni trascorsi Le chiedo: Una volta raggiunto il traguardo del milione di ordini quali tempi ritiene ragionevolmente reali per poter industrialmente ” inondare ” il mercato mondiale e riuscire ad influenzare la produzione di energia?
Mi spiegherò meglio: quale potrebbe essere la produzione annuale in termini di megawatt di nuovi moduli immessi sul mercato?
Vorrei inoltre ricordare a quanti suggeriscono ipotetiche applicazioni pratiche dell’Ecat Sklep che un’altro obiettivo primario è la rimozione della CO2 dall’atmosfera e, in quanto ciò richiede un forte impiego di energia, la sua invenzione, con una massiccia industrializzazione dei suoi moduli potrebbe invertire la tendenza.
Perdoni la lunghezza del post. La ringrazio per la risposta e La prego di non essere troppo conciso.
Cordiali saluti
Claudio Varotto
ENGLISH TRANSLATION

Dear Dr. Andrea Rossi, I am personally doing everything in my power to give publicity to the Ecat Sklep and I am extremely confident that the goal you have set for yourself will be achieved within a short time. However, I have a few questions that worry me a lot:
1) Are you adequately considering the possibility that, when presented on the world market, your invention could be subjected to even heavy “disturbance” actions by lobbies with powerful adverse interests? … An effective action on your part could surely be a massive, almost instantaneous distribution of your devices to entities that have requested them; at this point any hostile action would become useless.
2) As a fierce supporter of environmentalist policies which I am, and consciously convinced that the time allowed for humanity to put a semblance of a remedy to the damage it has caused in the past decades, I ask you: Once the milestone of one million orders has been reached, what times do you think reasonably real to be able to industrially ” flood ” the world market and be able to influence the production of energy?
I’ll explain better: what could be the annual production in terms of megawatts of new modules placed on the market?
I would also like to remind those who suggest hypothetical practical applications of the Ecat Sklep that another primary objective is the removal of CO2 from the atmosphere and as this requires a strong use of energy, your invention, with a massive industrialization of your modules could reverse the trend.
Forgive the length of the post. Thank you for your reply and please don’t be too concise.
Warm regards

Claudio Varotto

2023-03-31 10:51 Andrea Rossi

Claudio Varotto:
1- Yes, and I agree with your suggestion
2- We have organized a wide chain of outsourcing that should be able to manufacture 100 MW/year, eventually expanding the capacity depending on the market reaction. We have also already the know how to produce the microchips necessary for our A.I. in house, without depending from external sources, since the microchips we need could become the weak point of the chain ( and an arm against us related to your question 1 ), therefore we want not to depend from others sources. All the other components would not be a problem as for the supply chain, because their sources are quite diversified and diffused in the planet.
I hope not to have been too much concise…
Warm Regards,
A.R

 

albo70
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:261

Stato:



Inviato il: 01/04/2023 14:55:26

Ciao Maico,

ovviamente le mie non sono critiche alla tua volonta' di aspettare, daltronde a oggi Rossi non ti ha chiesto nessun pagamento quindi tranne che del tuo tempo non ci sono "conti da fare".

E il proprio tempo ognuno lo spende come vuole, personalmente trovo piacevole ogni 3/4 giorni dedicare qualche minuto a questa cosa spesso,come ora, in momenti in cui al lavoro attendo una stampa o una elaborazione e ne approfitto per "pulire" il cervello.

Del tutto diverso se dovessi lavorarci con Rossi.

Concordo che ci sia coerenza tra le varie risposte ma anche qui, amio avviso, c'e' un fatto che stride: "We have organized a wide chain of outsourcing that should be able to manufacture 100 MW/year", per quello che conosco il mondo produttivo predisporre linee produttive costa e se poi le devo tenere ferme senza neanche la prospettiva di una data di inizio ti faccio pagare salato il blocco. Rossi è un anno che dice che pronto, ha trovato filantropi ? gente che crede così tanto in lui da stare fermi mesi senza farsi pagare ?

Boh sempre tutto troppo fuori dai normali schemi per il mio modo di vedere.

Torno al lavoro buona domenica

 

albo70
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:261

Stato:



Inviato il: 04/04/2023 12:23:18

Sonno entrato sul blog di Rossi e ormai i messaggi sono le proposte piu' disparate di utilizzo, dai motori per aereo alle attrezzatura da officina, lodi lodi lodi, qualche messaggio che teme che i poteri forti blocchino Rossi e poco altro.

Però di novità vere zero ... anche Marzo è archiaviato così aspettiamo aprile.

 

Maico

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:328

Stato:



Inviato il: 04/04/2023 13:29:00

CITAZIONE (albo70, 04/04/2023 12:23:18 ) Discussione.php?217041&25#MSG373

Sonno entrato sul blog di Rossi e ormai i messaggi sono le proposte piu' disparate di utilizzo, dai motori per aereo alle attrezzatura da officina, lodi lodi lodi, qualche messaggio che teme che i poteri forti blocchino Rossi e poco altro.

Però di novità vere zero ... anche Marzo è archiaviato così aspettiamo aprile.


Ciao Albo70,

concordo completamente su quello che scrivi, novità praticamente non ce ne sono... sono piu' o meno sempre gli stessi che scrivono e quasi ed esclusivamente messaggi a favore o comunque NON contro.. diciamo che non credo che non ci siano messaggio "contro", ma penso che semplicemente Rossi li moderi......

c'e' solo una cosa che io vedo positiva ( che tra l'altro nel blog di Rossi un utente ha fatto notare ), anche se la "campagna pubblicitaria di Rossi " e' ridotta al minimo se non quasi zero ( messaggi Tweeters che a me arrivano spesso, piu sito di Acland ) le visualizzazioni sono passate da poche centinaia a qualche centinaia di migliaia e lasciami dire che e' una cosa che sinceramente non mi sarei aspettato.....
speriamo serva a qualcosa......
vediamo aprile come evolve....
Ciao Maico



Immagine Allegata: IMG-20230404-WA0002.jpg
 
ForumEA/V/IMG-20230404-WA0002_1.jpg



Modificato da Maico - 04/04/2023, 22:10:14
 

selidori
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:71

Stato:



Inviato il: 05/04/2023 08:34:42

Come sapete non leggo i due blog e non frequento twitter (non mi ha mai preso), quindi mi accontento dei vostri distillati... ma le ingenuità di chi trova applicazioni pratiche ad un prodotto che forse neppure esiste mi fanno sempre morire dal ridere.
Daltronde fantasticare è bellissimo...

Una cosa che invece noto dallo screenshot e magari per voi è ovvio ma per me è una "novità" è il MADE IN USA.
Ok, la ragione sociale dell'azienda è in USA, anche se i video sembrano realizzati in EU (direi Italia...) come hanno fatto notare dall'analisi della mobilia, ma cosa significa MADE?
Che le due famose fabbriche sono (entrambe) negli USA?
Altra scelta strana ed ugualmente ambigua.
Il MADE IN USA è un altro ulteriore indizio che mi fa pensare non esista nulla di toccabile fisicamente...

 

albo70
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:261

Stato:



Inviato il: 05/04/2023 08:56:17

Ciao Selidori,

twitter non lo seguo neppure io, interessante il tuo riscontro sul "MADE IN" che non avevo notato, Rossi aveva dichiarato che una delle fabbriche era in Europa, se fossero tutte in USA sarebbe un suicido commerciale se non ha distributori, 10.000.000 di pezzi da 25 euro che devono fare dogana !

Concordo con te che le proposte di applicazioni "fantasiose" siano ridicole e mi chiedo perchè Rossi le pubblichi, mi immagino il reparto acquisti di qualche colosso minerario che oggi propone di puntare su una tecnologia non comprovata, non disponibile sul mercato, senza una data di previsto inizio produzione il tutto gestito da un one man band che non da alcun dato o prova. Nulla contro i one man band, io stesso lo sono anche se ho alcuni collaboratori piu' o meno fissi, ma le grandi aziende puntano molto sull'affidabilità e continuità e oggi Rossi (e neanche io) supereremmo un minimo di controllo su questo.


Ne approfitto per guardare i numeri dello screenshot, con oltre 100.000 visualizzazioni (fatto positivo) abbiamo 10 retweet cioè 10 persone che hanno "fatto loro" il post e lo hanno pubblicato sulla propria pagina e 22 "mi piace" non propriamente un successo mondiale. (sempre se interpreto correttamente la cosa).



Modificato da albo70 - 05/04/2023, 09:54:00
 
 InizioPagina
 

Pagine: (46)  < ...  15   16   17   18   19   20   21   22   23   24   [25]   26   27   28   29   30   31   32   33   34   35  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum