Se sei già registrato           oppure    

Orario: 23/07/2024 16:40:08  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Eolico

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (30)   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   [11]   12   13   14   15   16   17   18   19   20   21  ...>    (Ultimo Msg)


Generatori Elettrici - Alternatori Eolici - Magneti e bobine , Concetti di teoria e pratica
FinePagina

DOLOMITICO

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1363

Stato:



Inviato il: 2/3/2009,20:09

Hei bolle mi stai copiando la savonius? faccine/smile.gif
Anch'io facendo delle prove con l'oscilloscopio ho rilevato le gobbe che diceva proxygenerator,non sono riuscito a capire il perche

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 2/3/2009,21:09

Questo è il generatore monofase...poi vedremo le altre configurazioni.
Fatemi vedere il grafico delle gobbe...potrebbe dipendere dalla distanza dei magneti. faccine/wink.gif
Prova a mettere i magneti tutti con la stessa polarità (non in opposizione), se esce una sinusoide allora vuol dire che sono distanti e puoi ulteriormente avvicinarli...o ridurre il raggio della circonferenza...e rimetterli in opposizione di fase...ma fatemi vedere le gobbe faccine/sleep.gif .
Ciao
Bolle



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

proxygenerator

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:140

Stato:



Inviato il: 2/3/2009,22:24

queste sono le gobbe
DOLOMITICO tu vedi una cosa del genere?
tra poco provo a girare i magneti e a metterli tutti sul polo nord
poi ti dico
ciao
ForumEA/us/img86/8990/gobbe2.jpg

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 3/3/2009,06:59

proxygenerator,
dalla figura si vede che il tuo generatore ha i magnenti che sono distanti tra di loro...puoi aumentare il loro numero o se ne hai solo 8 puoi avviciarli al centro del disco e diminuire la circonferenza del disco stesso.Questa è la prima ottimizzazione che si fa del sistema il che implica un aumento del rendimento...è inutile lasciare degli spazi 'morti'...non per la generazione di energia ( rimane la stessa )...in quanto il sistema in rotazione è più leggero e 'fatica meno'.


Analizziamo il grafico a 'gobbe':
N.1 rappresenta lo spazio tra il magnete S e il magnete successivo N
N.2 rappresenta lo spazio tra il magnete N e il magnete successivo S
avvicinando i magneti tra di loro ( aumentado il loro numero o avvicinandoli al centro della circonferenza) otterremmo una sinusoide e la distanza N1,N2 verrebbe colmanta.

Bolle

ForumEA/uploads/post-1906707-1236059944.jpg




---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

eneo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2068

Stato:



Inviato il: 3/3/2009,09:51

proxy perche' non fai una foto del rotore con le bobine sopra i magneti? voglio vedere il perche' fa' le gobbe....

 

proxygenerator

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:140

Stato:



Inviato il: 3/3/2009,10:10

ciao ragazzi
NonSoloBolleDiAcqua sei un mito
ho provato fino alle 3 di notte
ho messo i magneti tutti sul verso N e usciva una sinusoide
quindi ho un rotore più piccolo e la gobba si è dimezzata
poi ho fatto un terzo rotore ancora più piccolo e la gobba non c'è più
sinusoide bellissima è perfetta

solo ho letto quello che hai scritto e ho capito molte cose ma un altro dubbio
perchè i volt con i magneti tutti N non si dimezza la V?
sono sempre 6V perchè?
ciao e grazie

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 3/3/2009,10:48

proxygenerator,
vedo che hai colto il pieno lo spirito del rendimento sul generatore che stai realizzando...e noto con piacere che fai domande sempre più puntuali.

CITAZIONE (proxygenerator @ 3/3/2009, 10:10)
perchè i volt con i magneti tutti N non si dimezza la V?
sono sempre 6V perchè?

E' normale che i volt di picco rimangano gli stessi...ma dovresti esserti reso conto che la frequenza si dimezza (forma d'onda sinusoidale più lunga , cioè lunga il doppio) passando dalla configurazione con tutti i magneti con polatità N (caso 1) alla configurazione con i magneti in opposizione di polarità (caso 2).
Praticamente accade.
Caso 1: +F e 0 (8 variazioni)
Caso 2: +F e -F e quindi raddoppi il flusso ma dimezzi la variazione (4 variazioni)..oppure puoi considerare una variazione di F con 8 variazioni.

L'unica differenza è che hai una sin(x) nel caso 1 e sin(x/2) nel caso2. Se si fa l'integrale otteniamo la stessa area...quidi non abbiamo differenze di rendimenti...allora mi chiederai...perchè poniamo in magneti in opposizone di polarità? Chi risponde alla domanda?
Facciamo un disegno per far capire cosa accade.
Bolle
PS:Te la senti di fare anche tu qualche prova del GEFEA con la struttura a ferro di cavallo suggerita da Eneo?



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 3/3/2009,11:10

Ho ricostruito l'andamento dei due casi...possiamo verificare che l'area di sin(x) da 0 a pigeco è uguale all'area di sin(x/2) da 0 a pigreco...ricorrendo agli integrali.
Bolle


ForumEA/uploads/post-1906707-1236075018.jpg



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

proxygenerator

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:140

Stato:



Inviato il: 3/3/2009,13:09

eneo le foto le metto questa sera
NonSoloBolleDiAcqua nulla capii l'importante e' che ora la sinusoide sia corretta
sarei contento di fare il GEFEA
ciao e grazie della fiducia

 

DOLOMITICO

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1363

Stato:



Inviato il: 3/3/2009,19:45

Proprio come le mie sinusoidi,ora ne ho imparata un'altra,e ho scoperto come usare sto benedetto oscilloscopio,è un reperto della guerra fredda,cè scritto che è fatto in "CCCP" vi ricordate questa sigla?
Ma perdonami bolle,in parole povere cosa cambia nella disposizione dei magneti?
Non ha capito i vantaggi e svantaggi.

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 4/3/2009,12:03

CITAZIONE (DOLOMITICO @ 3/3/2009, 19:45)
Ma perdonami bolle,in parole povere cosa cambia nella disposizione dei magneti?
Non ha capito i vantaggi e svantaggi.

Se i magneti nel caso 1 ( tutti con la stessa polarità) sono sufficientemente distanziati allora le configurazioni sono equivalenti...perchè la bobina incontra il flusso massimo quando è sopra il magnete e quando è nel messo dei due il flusso è zero.Ma cosa accada se , sempre nella configurazione 1 i magneti sono troppo vicini? La bobina quando è sopra al magnete attraversa il flusso max mentre se è tra i due sarà 'bucata' conunque da un po di flusso (fr)...quindi il Df non è F-0 , ma F-fr...con un abbassamento di rendimento.
Per estremizzare il discorso e far capire il concetto ho fatto il disegno in allegato mediante due magneti attaccati.
Nel Caso 1 la variazione di flusso, al passaggio della bobina, è quasi nulla...nel Caso 2 continua ad essere presente una variazione di flusso ...notate la polarità + e -.
Penso di aver risposto alla domanda...
Bolle

PS:Mi prendo una pausa ... continueremo la discussione quanto prima.

ForumEA/uploads/post-1906707-1236164618.jpg





---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

proxygenerator

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:140

Stato:



Inviato il: 4/3/2009,19:55

ho capito solo ora perchè NonSoloBolleDiAcqua mi ha fatto girare i mangeti tutti sul Nord
ho riletto nuovamente tutta questa serie di messaggi e capisco sempre cose in piu'
ho capito anche perchè è meglio metterli N e S
bravi

mi sto preparando per la costruzione del gefea

i miei tre rotori

ForumEA/us/img9/4012/trerotori.jpg

 

FilippoFerrari
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:13

Stato:



Inviato il: 5/3/2009,16:23

Ciao a tutti, ho una domanda: osservando le figure postate da bolle con il flusso magntico evidenziato mi sono chiesto per catturare con una spira (o più spire) il maggior numero di linee di flusso, non posso tentare di catturare anche quelle dell'altro polo con una forma della spira che "avvolga" il magnete....?

Questa era la domanda.... chiedo a voi che avete più esperienza di me....

Saluti
Filippo

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 6/3/2009,11:45

Filippo,
quello che vuoi fare, sempre se ho capito bene, peggiora la situazione per il semplice motivo che la bobina viene attraversata contemporaneamente da linee di flusso positive e linee di flusso negative, facendo la somma si neutralizza la generazione di fem.
Ciao
Bolle



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

FilippoFerrari
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:13

Stato:



Inviato il: 6/3/2009,19:46

Pensavo di rispettare la direzione del campo magnetico incrociando la bobina prima di portarla nella faccia inferiore del magnete.... ho sentito parlare di bobine con il filo di rame incrociato a proposito di Tesla.. non risco più a trovare il documento che mi ha dato questa ispirazione ...

Forse vale la pena fare una provapratica.. saluti

 
 InizioPagina
 

Pagine: (30)   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   [11]   12   13   14   15   16   17   18   19   20   21  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum