Se sei già registrato           oppure    

Orario: 23/07/2024 17:55:32  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Eolico

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (30)  < ...  10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23   24   25   26   [27]   28   29   30    (Ultimo Msg)


Generatori Elettrici - Alternatori Eolici - Magneti e bobine , Concetti di teoria e pratica
FinePagina

wollas58
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:80

Stato:



Inviato il: 9/10/2013,16:13

invece sullo spessore dei magneti?

 

ElettroshockNow

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4656

Stato:



Inviato il: 9/10/2013,16:21

Cerca di rispettare la regola Kekko .....
Distanza tra magneti uguale all'altezza di un magnete ,quindi l'avvolgimento potrà essere alto massimo quanto il magnete ....

Se vuoi avere qualche info in più la puoi trovare momentaneamente qui
dalla quinta pagina in poi si parla dei generatori Piggott faccine/smile.gif
Le info contenute in quella discussione sono praticamente introvabili nel Web .... quindi buono studio faccine/biggrin.gif

Ciao
ElettroshockNow

 

wollas58
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:80

Stato:



Inviato il: 11/10/2013,17:52

Allora, ricominciamo...
Mi sono riletto tutto queste 27 pagine di forum e ne ho tratto delle conseguenza...interessanti le rilevazioni con gaussometro...

Volevo riepilogare dei punti chiari ma dubbiosi..

!)Si dice che la bobina deve essere spessa al massimo quanto il magnete..e fin qui ok.
ma si dice che i magneti dovrebbero essere lontani fra di loro max o circa la loro larghezza, quindi se si usano magneti 40x20, fra di loro il punto dovrebbe esserci 20mm. Però ne consegue che le bobine non potranno essere più larghe di 1cm, perchè se fossero 2 cm i magneti si allontanerebbero di 4cm, e se addirittura fossero di 3cm i magneti si allontanerebbero di 6cm........quindi con magneti 40x20x10 (classici), dovremmo fare bobine tipo: profonde 1cm e larghe 1cm.!!!!!...sta cosa mi puzza molto...renderebbe niente sto generatore....

2) visto le varie prove con gaussometro, si evince che un magnete circolare 20x10 a contatto produce 0,430 gauss, a 0.5 cm circa la metà 0.270....
Stesso magnete con piastra ferro a contatto sui 0.480 gauss, a0.5 cm di distanza circa la metà.
Con piastra ricurva circa 0.495 gauss, a 0.5cm circa la metà....
Il flusso in mezzo ai due magneti, con gaussometro a contatto con un magnete sui 0.570 gauss e al centro a circa 0.5 cm fra i magneti sui 0.27 gauss....
Da qui mi vien da dire, ma se con 1 magnete su piastra di ferro ho circa lo stesso campo che si ottiene in mezzo a 2 magneti, perche spendere i soldi per la fila dei doppi magneti sul secondo rotore?
Non sarebbe efficace avere una configurazione simile:
2 rotori, uno con magneti che ruota e l'altro senza magneti che non ruota, ma che quast'ultimo sia attaccato allo statore, quindi alle bobine.

Che dicono gli esperti sui due quesiti???

Anzi io dico che a questo punto prediligo 12 magneti da 50x15x15 da 33kg forza invece di 24 magneti 40x20x20 da 25kg....
In questo modo spenderei di meno e potrei fare le bobine più spesse di 0.5cm...

Contraddizioni? Grazie mille a tutti




Modificato da wollas58 - 12/10/2013, 00:25
 

claudio82clod

Avatar
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1

Stato:



Inviato il: 29/10/2013,15:21

Buongiorno a tutti, ho letto quasi tutto e mi sono già chiarito tanti dubbi che avevo all'inziio.
Lavoro in un centro di formazione professionale e stiamo pensando di costruire un mini alternatore assiale.
Abbiamo già deciso di mettere 9 bobine, quindi 12 magneti. Compatibilmente con le nostre attrezzature, i magneti che abbiamo pensato di prendere sono questi.

www.supermagnete.it/Q-40-20-10-N?img=4

Prima domanda, cosa influisce lo spessore del magnete? cioè lo stesso magnete 40x20 c'è anche spesso 5 mm...

Seconda domanda, la sezione del cavo che useremo è da 1,2 mm2 quante spire mi conviene fare?

Grazie a tutti.

 

ElettroshockNow

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4656

Stato:



Inviato il: 29/10/2013,16:12

Ciao claudio82cloud ,
Per entrambe le domande puoi trovare risposta momentaneamente in questa discussione
nella quale dalla pagina 10 si analizza un generatore Piggott con il microscopio faccine/biggrin.gif .
Troverai risposta anche ad altre mille domande ....

Ciao e buona lettura
ElettroshockNow

 

giogio
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1

Stato:



Inviato il: 06/05/2014 18:37:03

domanda ;ho un generatore eolico 12 24 volt pero con il tester misuro ed escono100volt e normale estato fatto girare con avvitatore professionale premetto che sono a digiuno percio prima di montarlo con l inverter 12 24 voltt se e normale o brucio l inverter ringrazio per la risposta

 

ElettroshockNow

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4656

Stato:



Inviato il: 06/05/2014 20:33:11

CITAZIONE (giogio, 06/05/2014 18:37:03 ) Discussione.php?23660406&27#MSG395

domanda ;ho un generatore eolico 12 24 volt pero con il tester misuro ed escono100volt e normale estato fatto girare con avvitatore professionale premetto che sono a digiuno percio prima di montarlo con l inverter 12 24 voltt se e normale o brucio l inverter ringrazio per la risposta

La tensione in uscita di un alternatore a Magneti permanenti è proporzionale agli RPM ....
Sei sicuro di farlo girare alla giusta velocità ? Raramente si superano i 300Rpm nei generatori eolici e non vorrei che lo stai testando a > 1200Rpm.

Ma lo connetterai direttamente all'inverter (nato per l'eolico) ,oppure passi per un regolatore e un banco batterie ?

 

Paleseu
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1

Stato:



Inviato il: 02/08/2014 15:01:34

Ciao a tutti, vi ringrazio molto per questa discussione, definirla illuminante é dire poco. Non riesco però a trovare a trovare il link al programma di bolle... Sarebbe molto comodo per dimensionare il generatore, decidere quali magneti comprare ecc...
Vorrei fare un generatore ad asse verticale e pensavo inizialmente di usare dei piatti da 60cm di diametro, ma adesso credo che sarebbe molto oneroso e difficile.
Se fosse disponibile il programma sarebbe molto gradito.
Grazie

Risolto grazie



Modificato da Paleseu - 02/08/2014, 15:41:40
 

Fabius
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2

Stato:



Inviato il: 10/08/2016 15:59:02

Ciao ragazzi e da poco che sono iscritto ma vi seguo da un po.vorrei sapere e costruire da un generatore poi in seguito pala vetlrticale.ora avrei bisogno di una manina chi è disponibile?
Punto 1 differenza pale verticali o orizzontali
2 generatore.len classico o tipo lenz alluminio o ferro?in seguito una mia variante di lens.
Per partire iniziamo da qui cmq dai forum mi son dato una buona infarinata ma domandare ad esperti e meglio.x ora vorrei realizzare pala max 2m generatore a 300 500w carica a 12 visto che qui sulare il vento soffia piano e giorni forte cmq zona centrale abruzzo media se nn erro dai 4 ai 15.in un futuro 3 annetto sto realizzando 1 casa legno full ecologica ed ho li 4 ettari di terra e fumetto vicino e i generatori a magneti son comodi ma ora torniamo ai punti sopra ehehehehe

 

Fabius
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2

Stato:



Inviato il: 10/08/2016 16:12:16

Scusate gli errori son da cell

 

righetz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4225

Stato:



Inviato il: 11/08/2016 23:01:27

Ciao fabius,
Benvenuto nel forum.

Tra le due tipologie di generatore orizzontale o verticale c'è una grande differenza.
L'orizzontale ha rendimenti migliori ma è più difficile da realizzare e gestire. Non rende bene se ci sono ostacoli nelle vicinanze che gli creano turbolenze.
Il verticale è molto più facile da realizzare, non ha problemi di direzionalità e non gli da problemi le turbolenze. Di contro gira molto più lentamente ?e si deve realizzare un alternatore che produca a bassi giri.
Come materiale meglio usare l'alluminio, robusto e leggero.

Dimenticato, se convalidi la registrazione entrando nel tuo profilo, ti puoi creare la discussione sul tuo progetto



---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai

 

Gerard
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1

Stato:



Inviato il: 23/10/2016 01:18:09

dove posso comprare i magneti?

 

Bolle

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:9816

Stato:



Inviato il: 23/10/2016 01:55:00

https://www.supermagnete.it/



---------------
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

capoccio1
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:23

Stato:



Inviato il: 09/08/2018 13:57:30

Buongiorno a tutti, ho letto con interesse lo sviluppo dei vari progetti ed eventuali realizzazioni se potete aiutarmi a realizzare un generatore 48v 600-700w, nello specifico:
1 - sezione filo rame bobina.
2 - numero spire.
3 - numero bobine.
4 - diamtro interno bobine.
5 - numero magneti.
6 - dimensione magneti
7 - schema elettrico collegamenti bobine

Grazie.



Modificato da capoccio1 - 22/08/2018, 12:51:56
 

capoccio1
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:23

Stato:



Inviato il: 06/09/2018 14:30:45

Nessuno che mi può aiutare a realizzare questo generatore?

 
 InizioPagina
 

Pagine: (30)  < ...  10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23   24   25   26   [27]   28   29   30    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum