Se sei già registrato           oppure    

Orario: 02/08/2021 07:07:04  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Pellet legna cippato e biomasse

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (37)   1   2   3   4   5   6   [7]   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20  ...>    (Ultimo Msg)


Geo Eco 7 - cippatore con vaglio-, manutenzione varia
FinePagina

fabry199

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:191

Stato:



Inviato il: 06/08/2014 20:06:59

ma e proprio necessario setacciare il cippato???????

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:18247

Stato:



Inviato il: 06/08/2014 20:17:00

CITAZIONE (fabry199, 06/08/2014 20:06:59 ) Discussione.php?211365&7#MSG90

ma e proprio necessario setacciare il cippato???????

...no, non è necessario.
diciamo che è consigliato.
Consigliato anzi, obbligatorio, se la frazione di polvere è eccessiva.
Il consiglio è "di provare"...prima di...

poi, dipende dove lo brucierai e assieme a cosa.

hai già cippato?
foto?
percentuale di polvere?


PS
oggi sono passato in officina.
La tramoggia da 10cm inclinata di 30º è pronta.
Domani lo sarà anche la tramoggia da 7,5cm inclinata di 45º.
Non vedo l'ora.......



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

fabry199

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:191

Stato:



Inviato il: 06/08/2014 20:51:02

cosa succede esattamente nella tua stufa quando riceve polvere? sinceramente non ho guardato bene ma credo che cippando roba ancora verde si eviti il discorso polvere!
per la caldaia ancora non ho scelto....
sono andato a vederne una molto molto artigianale si chiama ECOZETA il proprietario ha una piccola officina sotto casa dove costruisce queste caldaie per un massimo di 3 al mese sono molto semplici e rudimentali non hanno nulla di automatico!
no mi hanno convinto anche se alla fine credo che siano costruite in base all'esperienza e problemi risolti con il tempo sono delle caldaie copiate da altre oramai famose ma modificate molto artigianalmente per evitare tutta l'elettronica che provoca blocchi.

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:18247

Stato:



Inviato il: 06/08/2014 21:43:34

...la polvere abbassa la qualità del cippato e aumenta leggermente la
difficoltà alla discesa nel serbatoio combustibile.
Cippare rami verdi forse diminuirà la percentuale...ma non sono molto convinto....dovrei provare.
Non conosco ecozeta.
Per bruciare bene il cippomix, ci vuole un software semplice.
È questa? LINK



Modificato da Biomass - 06/08/2014, 21:51:38


---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

fabry199

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:191

Stato:



Inviato il: 06/08/2014 23:02:18

non riesco ad aprire il link perchè sono all'estero e non mi apre subito.it comuque si l'ho trovata su li e sono andato di persona lo stesso giorno che ho preso il biotrituratore perchè erano entrambi nella stessa zona Casale monferrato\Asti.
alla fine come dicevo non ho comprato la caldaia ma aver visto di persona la costruzione e i materiali usati e stato interessante e mi ha fatto capire i difetti e i funzionamenti! ad esempio il bracere in ghisa non è cosi ottimo quanto sembra perchè si crepa con il freddo e il caldo! ne ho visti due rotti su due caldaie vecchie che aveva da riparare verranno sostituiti con quelli nuovi (acciaio al carbonio) molto + resistente.o come la coclea che viene fatta a mano con tondini in acciaio inox saldati uno sull'altro, sicuramente non è bello da vedere ma molto funzionale e resistente all'usura.

 

enzo1953
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:31

Stato:



Inviato il: 06/08/2014 23:37:24

CITAZIONE (Biomass, 06/08/2014 23:02:18 ) Discussione.php?211365&6#MSG88

Ciao Enzo
quasi mi hai convinto di fare la 2a modifica....
Sicuramente la prima modifica è alla mia portata.
La seconda....meno.
Come mai il tuo rotore non è verde?
Azzzz....
mi devo dare da fare pure io, allora...
I martelli li hai modificati/affilati?

PS
assolutamente le teste vanno rasate filolama altrimenti ostacolano lo scorrimento del pezzo da cippare.
Hai fatto bene a sottolinearlo.
Se puoi, metti una foto.


L'asolatura con lama identica alla 1^ e contrapposta simmetricamente lungo la Direttrice passante per il centro produce una equilibratura del rotore molto più ottimale che con una sola lama. Il cippato più omogeneo e di pezzatura già ridotta dovrebbe permettere una fuoriuscita più naturale e meno forzata che andrebbe a compensare la maggiore produzione di cippato da far passare dal vaglio. Quindi i martelli non dovrebbero aver bisogno di essere incrementati.
Vedremo con l'esperienza !!

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:18247

Stato:



Inviato il: 07/08/2014 00:05:46

per asolare, consigli laser o fresa?

io i martelli li vorrei dimezzare.....



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

enzo1953
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:31

Stato:



Inviato il: 07/08/2014 09:30:41

CITAZIONE (Biomass, 07/08/2014 00:05:46 ) Discussione.php?211365&7#MSG96

per asolare, consigli laser o fresa?

io i martelli li vorrei dimezzare.....


Senti Bio sarà perchè ho la disponibilità della fresatrice e perchè la sò usare che la preferisco. Per me tracciare alla perfezione la sagoma dell'asola dopo aver preso tutte le coordinate simmetriche con il calibro ventesimale e passare all'inerno la fresa specifica al raggio di curvatura dei raccordi dopo aver piazzato il rotore sulla tavola fresa,
è cosa da ragazzi per un risultato più che precisi. Fatta l'asola si posiziona con precisione geometrica il coltello nuovo e si prendono i centri dei 3 fori di diametro 10mm. Fatti i fori il gioco è fatto, non resta che fissarlo con le viti e i dadi da me indicati e poi spianare a filo lama le eccedenze delle teste viti.

PS: per i martelli è probabile poterli anche diminuire ma per quello le combinazioni da valutare teoricamente sono troppe, per cui occorrerà verificare dal risultato pratico



Modificato da enzo1953 - 07/08/2014, 09:33:41
 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:18247

Stato:



Inviato il: 07/08/2014 09:59:57

ottimo.
...non ho capito se la hai già fatta oppure no, la fresata...

la mia domanda è:
il rotore si indebolisce strutturalmente visto che diventano 2 mezzelune?
(quasi interrotte).
se si, lo irrobustisci?
per esempio, ponendo un "coprialbero" flangiato che si imbullona sui due lati del rotore....



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

enzo1953
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:31

Stato:



Inviato il: 07/08/2014 22:18:57

CITAZIONE (Biomass, 07/08/2014 09:59:57 ) Discussione.php?211365&7#MSG98

ottimo.
...non ho capito se la hai già fatta oppure no, la fresata...

la mia domanda è:
il rotore si indebolisce strutturalmente visto che diventano 2 mezzelune?
(quasi interrotte).
se si, lo irrobustisci?
per esempio, ponendo un "coprialbero" flangiato che si imbullona sui due lati del rotore....


Ciao Bio, non sò se hai presente la piastra del rotore (adesso non ho foto a disposizione). La tenacità della struttura stà nella zona centrale intorno all'asse che, saldato, collega le due piastre ed esternamente è rinforzata dai 4 perni porta martelli.
L'asola del coltello ,tutta all'esterno e intermedia ai 2 perni non indebolisce alcunchè.
La struttura svirgola, come nel caso del nostro amico del forum, perchè qualcosa si inceppa a contrasto con la spalla rotante del coltello, che poi si spezza, e la struttura fissa che per azzerare l'enorme quantità di moto che il motore a 1500/2000 giri produce sulla massa rotante costringe a far cedere i collegamenti della struttura che svirgola . La zona delle asole non subiscono reazioni "normali" alla piastra se il coltello taglia bene, quindi potremmo dire che 2 lame dovrebbero collaborare tra loro riducendo lo sforzo di taglio e quindi anche quelle forze anomale che non annullate da un buon taglio della lama vanno a dirigersi contro la piastra rotativa prima e poi, con la rottura della lama, contro tutta la struttura nel suo insieme che svirgolerà sulle saldature del tubo assiale.



Modificato da enzo1953 - 07/08/2014, 22:34:19
 

carlo dondero

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:326

Stato:



Inviato il: 09/08/2014 10:51:11

Ciao a tutti e grazie mille per i consigli!!!
ho latitato xchè qs notti ho terminato i lavori alla cippatrice, alcune modifiche:
1) ho fatto un nuovo vaglio con fori da 17mm con 6 e 7 fori a righe alterne
2) mi sono ricostruito i distanziali, con l'aiuto vs e di Agri Geo che mi ha dato le misure dei nuovi, e con modifiche grazie ad excell corrette a mano
3) ho messo dellle barre filettate da 8 per irrigidire la struttura e renderla più aderente al vaglio
ora ho letto le nuove idee, la seconda lama la metterò in seguito!
Vi chiedo:
a) il setaccio vibrante che motore elettrico avete usato? motorino di avviamento o tergicristallo?
b) l'eccentrico che fa vibrare il setaccio è fatto a mano o si trovano in giro già pronti?
grazie ancora, oggi monto tutto e se il tempo assiste faccio prova!



Immagine Allegata: modifiche agosto 2014.jpg
 
ForumEA/B/modifiche agosto 2014.jpg

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:18247

Stato:



Inviato il: 09/08/2014 11:26:17

Ottimo lavoro Carlo
risponderò alle tue domande, nel pomeriggio.
Ora devo correre...manca poco alle ferie.
Intanto metto le foto di ieri.
Le due nuove tramogge assieme all'originale e al prototipo.
Nella seconda foto, si vede l'asse di legno infilata e lo spazio risicato tra tramoggia e lama.
Ho fatto un video sulla cippata di ieri...
Appena ho tempo...


tramoggia per assi da 10cm inclinata di 30° e tramoggia per assi da 7,5cm inclinata di 45°.
http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/B/P1000587.JPG

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/B/P1000605.JPG



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

carlo dondero

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:326

Stato:



Inviato il: 09/08/2014 12:18:30

pS: pensavo un'altra modifica
i perni che tengono i martelli son fissati con spine dietro, che ne dite se si facesse un perno con testa a brugola e filettare le mascelle del rotante (magari saldando dall'altra parte un dado
la sostituzione dei martelli sarebbe velocissima, unico dubbio che ho è che non si svitino...
cosa ne pensate?

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:18247

Stato:



Inviato il: 10/08/2014 11:33:55

CITAZIONE (carlo dondero, 09/08/2014 12:18:30 ) Discussione.php?211365&7#MSG102

pS: pensavo un'altra modifica
i perni che tengono i martelli son fissati con spine dietro, che ne dite se si facesse un perno con testa a brugola e filettare le mascelle del rotante (magari saldando dall'altra parte un dado
la sostituzione dei martelli sarebbe velocissima, unico dubbio che ho è che non si svitino...
cosa ne pensate?


credo che qualsiasi idea sia buona.
Il fatto di dover trafficare con difficoltà, per rimuovere le spine, rende tutte le idee migliori.
Se si modifica, bisogna far si che il peso centrifugo dei 4 martelli per asse, sia tenuto dalle flange laterali.
Cioè il perno deve essere passante nelle flange.
Si potrebbe anche praticare una apertura per poter rimuovere una spina alla volta.
Poi si metterà un coperchietto imbullonato.

per il motore del vaglio....
io ho preso a gratis, un motorino della ventola abitacolo, di una Fiat tipo.
Il motorino di avviamento e dei tergi, girano troppo lentamente.
Prova sperimentare, purchè provi con motori piuttosto veloci.
a breve, mi darò da fare....
L'eccentrico lo ha fatto un utente del forum. (ciao gry...)
Ha tagliato una fetta grossa da una barra tonda di pieno.
Ha forato non in centro, un foro con diametro albero motorino.
(la distanza del foro dal centro o l'asportazione di materiale dal fianco dell'eccentrico,
ti darà una forza differente).
Poi,doppio foro radiale, filettato e grano.
Ha fresato la punta dell'asse del motorino in modo che i grani avessero carne da mordere.



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

carlo dondero

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:326

Stato:



Inviato il: 12/08/2014 09:31:40

Grazie mille Biomass per le dritte!
ora provo con un motorino del radiatore e vedo come funziona!
Avevo un quesito, come da foto che allego:
dal blocchetto di accensione partono due fili neri (maschio da blocchetto e femmina2 da bloccetto di avviamento): uno maschio e uno femmina oltre a un filo grigio.
Però dal motore ho un'uscita femmina (nella foto femmina 1 da motore)
non sono sicuro come vadano collegati, qlc sa darmi una mano? è possibile che un filo resti scollegato?
vi ringrazio



Immagine Allegata: IMG_3649.JPG
 
ForumEA/B/IMG_3649.JPG

 
 InizioPagina
 

Pagine: (37)   1   2   3   4   5   6   [7]   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum