Se sei già registrato           oppure    

Orario: 23/05/2022 14:23:56  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Motori termici, magnetici, elettrici, etc...

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (19)   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   [12]   13   14   15   16   17   18   19    (Ultimo Msg)


Motore a Vapore : VaporAgo
FinePagina

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 04/09/2015 08:48:46

CITAZIONE (qqcreafis, 03/09/2015 23:48:02 ) Discussione.php?212966&11#MSG166

ma .. è un programma difficile ..

confermo...è decisamente ostico!
Sarà BellaEli che è particolarmente dotato...diciamo un superdotato



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:19096

Stato:



Inviato il: 04/09/2015 09:02:38

apperò....
li sotto?



---------------
Instagram: real_biomass
Youtube: Biomass Cippomix
W il cippatino

 

amenetti1
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:86

Stato:



Inviato il: 04/09/2015 14:25:27

In questi giorni ho meditato un po' sui vantaggi ed eventuali svantaggi che la camicia di vapore creata da agolui attorno al cilindro poteva avere nel funzionamento del motore.

Come detto da agolui stesso, e' servita ad eliminare i tubi che portavano vapore alle valvole,rendendo il motore piu' "pulito".
Altro vantaggio non trascurabile (almeno secondo me)e' aver creato una riserva di vapore disponibile molto vicina alle valvole, in modo da ridurre le perdite dovute all'inerzia del vapore ,che altrimenti sarebbe costretto a continue accelerazioni e decellerazioni all'interno dei tubi di ammissione.
Inoltre la camicia di vapore serve a mantenere caldo il cilindro per ridurre le perdite termiche di parete.

In tutto questo pero' c'e' qualcosa che mi sfugge o che non mi torna.

La camicia di vapore consuma vapore.Assorbe calore dal vapore condensandone una parte.La condensa che ne deriva va reimmessa in caldaia o per gravita o per mezzo di una pompa.
Cosa che non ho visto nel motore di agolui.
Secondo me il motore non puo attingere vapore dalla camicia inquanto e' vapore che ha gia ceduto parte del suo calore.
Misembra un controsenso surriscaldare il vapore per poi reffreddarlo nella camicia ed infine utilizzarlo nel motore.

La camicia dovrebbe avere una sua alimentazione ed un suo scarico della condensa .
Mentre il motore dovrebbe essere alimentato da vapore proveniente direttamente dalla caldaia o dal surriscaldatore.

Probabilmente surriscaldando molto in modo da evitare condense sia nella camicia sia nel motore puo funzionare anche lo schema adottato da agolui.
Che comunque non e' una cosa usuale e meriterebbe un'analisi piu' approfondita.



Modificato da amenetti1 - 04/09/2015, 18:04:54
 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9943

Stato:



Inviato il: 04/09/2015 20:56:14

per evitare la condensa, la camicia deve essere coibentata, ma un certo grado c'è comunque esssendo vapore saturo basta che cali leggermente la temperatura che c'è una condensa.

Una via di mezzo è surriscaldare leggermente il vapore e mettere comunque isolante di alta qualità

Tutti i testi per i moderni motori parlano di isolamento e di usare isolanti di alta qualità.

Comunque i testi affermano la camicia non serve per i motori con molto surriscaldamento, io penso che il motivo sia che il fluido deve avere una forte variazione di temperature nella fase adiabatica e quindi le pareti più calde cederebbero troppo calore al vapore in espansione e questo verrebbe scaricato troppo caldo



Modificato da qqcreafis - 04/09/2015, 21:04:10


---------------
ODE AD UNO STUDENTE MERITEVOLE (Sermone)
Allora Xyz è stato bravo! noi dobbiamo riconoscere che è stato molto bravo, bisogna dirlo !
In un mondo dove tutto SEMBRA uguale a tutto.
In un mondo dove chi abbruttisce la dignità dell’intelligenza umana si arroga meriti.
In un mondo in cui si dice che i giovani non hanno speranza perché “tanto non troveranno lavoro” perché tanto non “non avranno la pensione”.
Xyz è stato bravo! ha capito tutto, ha fatto un compito perfetto.
Xyz ci da una SPERANZA.
Xyz non ha seguito le falsità che ci circondano.
Xyz si è impegnato ed è riuscito nel suo intento.

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9943

Stato:



Inviato il: 04/09/2015 20:57:27

X Bolle : finalmente ci sono riuscito a fare l'intersezione e unione di oggetti solidi!!! era tanto che ci provavo!



---------------
ODE AD UNO STUDENTE MERITEVOLE (Sermone)
Allora Xyz è stato bravo! noi dobbiamo riconoscere che è stato molto bravo, bisogna dirlo !
In un mondo dove tutto SEMBRA uguale a tutto.
In un mondo dove chi abbruttisce la dignità dell’intelligenza umana si arroga meriti.
In un mondo in cui si dice che i giovani non hanno speranza perché “tanto non troveranno lavoro” perché tanto non “non avranno la pensione”.
Xyz è stato bravo! ha capito tutto, ha fatto un compito perfetto.
Xyz ci da una SPERANZA.
Xyz non ha seguito le falsità che ci circondano.
Xyz si è impegnato ed è riuscito nel suo intento.

 

amenetti1
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:86

Stato:



Inviato il: 05/09/2015 12:24:12

CITAZIONE (qqcreafis, 04/09/2015 20:57:27 ) Discussione.php?212966&12#MSG172

per evitare la condensa, la camicia deve essere coibentata, ma un certo grado c'è comunque esssendo vapore saturo basta che cali leggermente la temperatura che c'è una condensa.

Una via di mezzo è surriscaldare leggermente il vapore e mettere comunque isolante di alta qualità

Tutti i testi per i moderni motori parlano di isolamento e di usare isolanti di alta qualità.

Comunque i testi affermano la camicia non serve per i motori con molto surriscaldamento, io penso che il motivo sia che il fluido deve avere una forte variazione di temperature nella fase adiabatica e quindi le pareti più calde cederebbero troppo calore al vapore in espansione e questo verrebbe scaricato troppo caldo


Nel caso di vapore fortemente surriscaldato la camicia non produce benefici inquanto non avendo mai vapore che condensa all'interno del cilindro ,le perdite di calore sono poche principalmente per 2 motivi:
- gli scambi termici tra gas e parete sono molti meno che tra liquido (vapore condensato)e parete.
-non abbiamo la perdita di calore dovuta al cambiamento di stato della condensa(calore latente di vaporizzazione).

Quindi con vapore molto surriscaldato si evita la camicia di vapore,non perché sia penalizzante ma semplicemente perché la sua presenza non è giustificata da aumenti di rendimento apprezzabili.

Questo almeno è quanto sono riuscito a capire dai miei libri e che comunque ha una sua logica!


Qundo parlo di condensa all'interno della camicia non intendo quella che si forma sulla parete esterna(eliminabile almeno in parte con una buona coibentazione )ma di quella sulla parete del cilindro che comunque si trovera' sempre ad una T più' bassa di quella del vapore.
Naturalmente il tutto varia a seconda del grado di surriscaldamento ,del grado di epansione e via dicendo.......
Ogni motore ha le sue peculiarita' e andrebbe trattato come caso a se. Io sto generalizzando...vorrei fosse chiaro.

Un saluto a tutti!!

 

agolui
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:232

Stato:



Inviato il: 05/09/2015 23:00:20

Un saluto a tutti


Quando avrò terminato alcune modifiche meccaniche sul motore lo faserò con una camme di carico di 100° x il 55% della corsa, e la camme di scarico di 135° x il 75% della corsa lasciando il 25% per la ricompressione. Cosa ne pensate ?

Per quanto riguarda il Jaket dalle prove da me fatte tolti i tubi il motore è cambiato in meglio, per quanto riguarda le coibentazioni ci penserò dopo quando avrò un motore che mi soddisfi.

Agolui



Modificato da agolui - 05/09/2015, 23:09:54


---------------
Tra il dire e il fare c'è di mezzo il l'oceano

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 06/09/2015 09:30:09

CITAZIONE (agolui, 05/09/2015 23:00:20 ) Discussione.php?212966&12#MSG175

Un saluto a tutti


Quando avrò terminato alcune modifiche meccaniche sul motore lo faserò con una camme di carico di 100° x il 55% della corsa, e la camme di scarico di 135° x il 75% della corsa lasciando il 25% per la ricompressione. Cosa ne pensate ?

Non ho capito...vuoi lasciare le valvole di scarico aperte molto di più di quelle di carico?



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

agolui
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:232

Stato:



Inviato il: 06/09/2015 23:05:50

Un saluto a tutti


CITAZIONE (NonSoloBolleDiAcqua, 06/09/2015 23:05:50 ) Discussione.php?212966&12#MSG176

Non ho capito...vuoi lasciare le valvole di scarico aperte molto di più di quelle di carico?


Si per facilitare l'avanzamento del pistone nell'altro cilindro, facendola richiudere nell'ultimo tratto della corsa per riquilibrare la pressione interna, e poi vediamo se il motore gira meglio.

Tieniti pronto che tra qualche giorno di pomeriggio sera facciamo un'altro test. Agolui



Faccine/blowup.gif



Corretta citazione non funzionante



Modificato da BellaEli - 07/09/2015, 00:35:18


---------------
Tra il dire e il fare c'è di mezzo il l'oceano

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 07/09/2015 11:52:27

Pronto sono!!!



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

amenetti1
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:86

Stato:



Inviato il: 07/09/2015 20:07:47

CITAZIONE (agolui, 07/09/2015 11:52:27 ) Discussione.php?212966&12#MSG175

Un saluto a tutti


Quando avrò terminato alcune modifiche meccaniche sul motore lo faserò con una camme di carico di 100° x il 55% della corsa, e la camme di scarico di 135° x il 75% della corsa lasciando il 25% per la ricompressione. Cosa ne pensate ?



Agolui


Secondo me il 25% di ricompressione e' ancora troppo....mio parere personale....

Per vedere di aggiustare questa parte della fasatura serve sapere:

-il volume degli spazi morti
-alesaggio
-corsa
-pressione del condensatore(se c'e')
-pressione di alimentazione

Questi dati servono per forza di cose,poi per essere pignoli servirebbe anche il grado di espansione e la temperatura di surriscaldamento,ma proprio per cercare il pelo nell'uovo.

Ma alla fine saranno comunque da fare aggiustamenti in base alle prove pratiche .
La teoria serve solo ad avvicinarsi in modo da non dover andare proprio a casaccio.

Un saluto e attendo i dati della prossima accensione.



Modificato da amenetti1 - 07/09/2015, 20:28:55
 

agolui
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:232

Stato:



Inviato il: 07/09/2015 22:15:35

Un saluto a tutti

X emenetti
La fasatura che ho detto l'ho già realizzata, dalle prove a freddo (che dicono poco o niente) cioè a aria, il motore gira molto bene anche con un filino di aria.
I dati del motore corsa 160 alesaggio 82 spazzi morti 4mm pressione di alimentazione da 4 BAr a 8.

Un saluto Agolui



---------------
Tra il dire e il fare c'è di mezzo il l'oceano

 

amenetti1
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:86

Stato:



Inviato il: 08/09/2015 18:08:11

@ agolui

Il 25% sono 120°
135° sono il 14,5%
Quale dato sia giusto.........non lo so......

Se ho capito bene quando il pistone arriva al PMS rimane una camera di 4 mm .Nella fattispece 21 cm^3.
Ma un po di volume morto le valvole non ce l'hanno?

Ad ogni modo considerando circa 30 cm^3 di spazio nocivo la ricompressione si attesta dai 15 ai 20°
cioe' dal 2 al 3%

Considerando l'assorbimento di calore da parte delle pareti in ricompressione e quindi una diminuzione anche della pressione ,questi valori possono essere aumentati un po ma non fino ad arrivare alla fasatura che hai fatto tu.

Mi sembra che stai ricomprimendo troppo.

Interrompendo lo scarico a 45° dal PMS la pressione sale oltre i 20 bar.

Poi se dalle tue prove vedi che va bene cosi......

P.S.
Questa e' la mia opinione, sia chiaro che non voglio insegnare niente a nessuno!!!!

 

BellaEli

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3205

Stato:



Inviato il: 08/09/2015 19:36:29

CITAZIONE (amenetti1, 08/09/2015 18:08:11 ) Discussione.php?212966&12#MSG181

...Interrompendo lo scarico a 45° dal PMS la pressione sale oltre i 20 bar....


Mmmmh...

In questo post Agolui afferma che le prime camme, sia di carico che di scarico, sono identiche e, nello specifico, aprono per 75° dal PMx (41,67%) e restano chiuse per 105° (58,33%).

Quindi per 75° entra vapore a, diciamo, 4 Bar e 200°C, si chiude la valvola quindi il vapore si espande fino a, diciamo, 1 Bar a 90°C.

Quindi a 75° della corsa, c'è una pressione di 4 Bar a 200°C.

Passiamo alla fase di scarico, al PMI si apre la valvola di scarico e resta aperta fino a 75°, quindi si chiude.

In questo istante ci sono 1 Bar a 90° e il pistone inizia a ricomprimere il vapore: trascurando le perdite, al PMS non avremo di nuovo 4 Bar a 200°C ???

Oppure potremmo avere una pressione più alta con una temperatura più bassa o viceversa: come fai a dire che "Interrompendo lo scarico a 45° dal PMS la pressione sale oltre i 20 bar" ???

Elix



---------------
C'è un limite al fai da te ???
Si, ma lo stabiliamo noi !!!

 

amenetti1
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:86

Stato:



Inviato il: 09/09/2015 13:12:56

CITAZIONE (amenetti1, 08/09/2015 19:36:29 ) Discussione.php?212966&12#MSG181

.

Interrompendo lo scarico a 45° dal PMS la pressione sale oltre i 20 bar.



Chiedo venia ,effetivamente questo dato non e' corretto.
21 bar si ottengono ricomprimendo per il 25% della corsa (60°)
Ricomprimendo per 45° (14,5%)la pressione a fine ricompressione sara' di 12,14 bar a una T di 320°

Il tutto senza considerare trasferimenti di calore.

ahh dimenticavo:
la ricompressione l'ho calcolata partendo da una pressione iniziale di 1,5 bar .
0,5 bar in più di quella atmosferica inquanto e' un delta P che serve per espellere il vapore e farlo passare negli strozzamenti delle valvole e lungo i tubi di scarico.



Modificato da amenetti1 - 09/09/2015, 13:22:41
 
 InizioPagina
 

Pagine: (19)   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   [12]   13   14   15   16   17   18   19    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum