Se sei già registrato           oppure    

Orario: 23/05/2022 14:16:50  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Motori termici, magnetici, elettrici, etc...

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (19)   1   2   3   [4]   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19    (Ultimo Msg)


Motore a Vapore : VaporAgo
FinePagina

righetz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4225

Stato:



Inviato il: 14/08/2015 21:49:57

Se le valvole hanno un comando elettronico, sicuramente saranno mosse da dei servomotori comandati ad hoc da dei microprocessori.
Dei sensori dovranno essere applicati a dovere nella movimentazione meccanica che al momento opportuno danno il segnale di anticipo o ritardo apertura valvola.

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/F/sensore.jpg

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/F/Sensore_magnetico-reed.jpg

Ce ne sono di moltissime tipologie, basterebbe scegliere quella che fa per il caso in questione



---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai

 

righetz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4225

Stato:



Inviato il: 14/08/2015 21:57:49


CITAZIONE

mosse da dei servomotori comandati ad hoc da dei microprocessori.


O meglio da elettrovalvole che forse sono più immediate come risposta.



---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai

 

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10299

Stato:



Inviato il: 14/08/2015 22:02:45

Gli iniettori dei motori a scoppio a gasolio sono così, fra l'altro velocissimi.



---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 

Jecko81

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:35

Stato:



Inviato il: 15/08/2015 20:05:38

Agolui,
gradirei un chiarimento; su cosa si basa la creative common con licenza d'uso LINK su un motore a vapore basato su valvole elettroniche quando le valvole elettroniche non sono?

 

Yuz di Scienza Laterale

Avatar
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:23

Stato:



Inviato il: 16/08/2015 11:15:08

Buongiorno a tutti,
la mia breve partecipazione al forum deve aver lasciato ferite profonde se a 3 anni di distanza vengo ancora nominato nella discussione del motore a vapore elettronico.
In quell’occasione gli animi erano probabilmente già piuttosto surriscaldati perché la costruzione della caldaia e del motore avevano richiesto molte ore di lavoro e sicuramente parecchio denaro.
Alcuni tentativi erano già falliti (le prime valvole elettroniche che dovevano funzionare per un milione di cicli si sono dimostrate un buco nell’acqua) e le spese lievitavano in continuazione.
Posso capire il nervosismo nel leggere i miei interventi e quindi la reazione ostile da parte del forum era quasi inevitabile.
Un fatto però resterà per sempre: nonostante le difficoltà Agolui è riuscito comunque a portare a compimento un progetto molto impegnativo e sono davvero poche le persone che sono riuscite a costruire un impianto a vapore operativo. Onore al merito.

Per Agolui:
Sono sicuro che molti utenti sono interessati a capire come sono stati risolte alcune problematiche costruttive. Nel video ci hai dato un assaggino, ma si sa che l’appetito vien mangiando.
Se vorrai condividere foto della tua creazione sono certo che la curiosità degli utenti verrà stimolata e, almeno da parte mia, non mancheranno domande, osservazioni e critiche.

Yuz di Scienza Laterale

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9943

Stato:



Inviato il: 16/08/2015 23:18:28

direi che si potrebbe lasciare l'energia necessaria a schiacciare le valvole meccanica e destinare all'elettronica solo il controllo

in pratica un servo meccanismo elettrico che modifica il sistema meccanico che apre e chiude le valvole



---------------
ODE AD UNO STUDENTE MERITEVOLE (Sermone)
Allora Xyz è stato bravo! noi dobbiamo riconoscere che è stato molto bravo, bisogna dirlo !
In un mondo dove tutto SEMBRA uguale a tutto.
In un mondo dove chi abbruttisce la dignità dell’intelligenza umana si arroga meriti.
In un mondo in cui si dice che i giovani non hanno speranza perché “tanto non troveranno lavoro” perché tanto non “non avranno la pensione”.
Xyz è stato bravo! ha capito tutto, ha fatto un compito perfetto.
Xyz ci da una SPERANZA.
Xyz non ha seguito le falsità che ci circondano.
Xyz si è impegnato ed è riuscito nel suo intento.

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9943

Stato:



Inviato il: 16/08/2015 23:22:22

oppps l'aveva gia detto Righetz

vabbè ,, repetita...



---------------
ODE AD UNO STUDENTE MERITEVOLE (Sermone)
Allora Xyz è stato bravo! noi dobbiamo riconoscere che è stato molto bravo, bisogna dirlo !
In un mondo dove tutto SEMBRA uguale a tutto.
In un mondo dove chi abbruttisce la dignità dell’intelligenza umana si arroga meriti.
In un mondo in cui si dice che i giovani non hanno speranza perché “tanto non troveranno lavoro” perché tanto non “non avranno la pensione”.
Xyz è stato bravo! ha capito tutto, ha fatto un compito perfetto.
Xyz ci da una SPERANZA.
Xyz non ha seguito le falsità che ci circondano.
Xyz si è impegnato ed è riuscito nel suo intento.

 

Yuz di Scienza Laterale

Avatar
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:23

Stato:



Inviato il: 17/08/2015 09:29:02

Mi dispiace rompere ancora una volta le uova nel paniere, ma l’idea di movimentare meccanicamente le valvole e di limitare l’elettronica per controllare anticipi e posticipi è già stata proposta da kekko.alchemi nell’altra discussione (LINK) e in base alla sue dichiarazioni era proprio la soluzione adottata nell’MVE.

Commento di kekko.alchemi del 04/08/2012

“Allora tornando alle valvole, hai visto perfettamente, sono mosse da camme ma l'escursione dello stelo della valvola è pilotato elettricamente. E' un po' quello che avviene nei moderni motori endotermici a fasatura variabile. Abbiamo scelto di far muovere gli steli dal motore stesso per un discorso di rendimenti energetici, farli muovere da elettrocalamite significava spendere circa 300W elettrici (sudatissimi) quando si era con una produzione di 3 KW sempre elettrici. Eliminando i solenoidi e affidando il movimento al motore stesso, spendiamo meno di 50 W meccanici per muoverle tutte quante. L'elettronica poi non fa altro che modificare la lunghezza degli steli tramite un meccanismo interno, ma questo viene fatto solamente quando si sale o si scende con la pressione. Quando si resta in una produzione costante gli steli restano della lunghezza impostata non consumando nulla dal punto di vista elettrico. Questo sistemi di steli variabili ci consente di modificare il cut-off del vapore all'interno del cilindro.”

Mi pare di capire però che nel VaporAgo, che si presume essere un’evoluzione dell’MVE, l’elettronica che pilota le valvole è stata rimossa.
Viene il dubbio che l’elettronica avesse problemi di affidabilità o che non fosse poi così indispensabile ai fini del rendimento.
Agolui però è l’unico che può fornire dei chiarimenti in merito.

Yuz di Scienza Laterale

 

BellaEli

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3205

Stato:



Inviato il: 17/08/2015 14:47:10

CITAZIONE (agolui, 17/08/2015 09:29:02 ) Discussione.php?212966&3#MSG39

Chi mi conosce sà che non sono amante delle chiacchiere, nella vita più che parlare nei miei limiti ho cercato di fare.


E' vero e giusto ciò che dici e questo forum, affrontando problematiche sotto un profilo tecnico, dovrebbe essere una rappresentazione del tuo pensiero, tuttavia non si può negare che nella discussione dell'MVE sono stati commessi degli errori a cui occorre rimediare, alcuni utenti sono stati "allontanati" ingiustamente e, visto che ci si sta rendento conto di come stanno realmente le cose, è giusto che gli si chieda scusa e che gli si chieda di tornare a discutere pacificamente e proficuamente dei vari aspetti tecnici dei progetti che si sviluppano proprio secondo i sani principi del forum.



CITAZIONE (agolui, 17/08/2015 09:29:02 ) Discussione.php?212966&3#MSG39
Il primo motore l'abbiamo fatto insieme io e kekko i due successivi sono esclusivamente fatti da me.


Perdonami Agolui ma le mie conoscenze sono limitate a ciò che ho letto e non ricordo di aver letto di 3 motori !

Fammi capire, questo è il primo motore, giusto ?

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/us/img220/492/04012012.jpg



Quindi questo è quello fatto insieme a Kekko.


Sfogliando velocemente la discussione, il secondo motore che trovo è questo:

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/F/motore1.jpg



Quindi questo non ha nulla a che vedere con il motore di prima ? Non è una semplice sostituzione delle valvole, è proprio un altro motore ? Ed è tuo ??? Vuoi dire che alla presentazione dell'MVE c'era un motore solo ed esclusivamente tuo ? Che per giunta non era nemmeno Elettronico ?


Infine il terzo motore dovrebbe essere questo:

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/F/VAporAgo.jpg



Giusto ?


Perdonami Agolui, non voglio fare polemica, ma se quello che dici è vero va detto altrimenti sembra quasi che abbiamo qualcosa da nascondere...

Se Kekko in quella situazione non è stato corretto non è detto che dobbiamo seguire tutti i suoi passi, io sono qui pronto ad aiutarti con l'elettronica, con il software, con consigli, etc. ma se mi rendo conto che dall'altra parte c'è qualcuno che mi prende in giro mi passa la voglia di aiutarti e credo che questo pensiero sia comune a tanti utenti.

E' solo per questo che cerco di fare chiarezza, noi siamo un gruppo che insieme cerca soluzioni a problemi che da soli non si riuscirebbe a risolvere, ma nel gruppo ci vuole affiatamento, fiducia, sincerità.

Ti dirò che, personalmente, leggendo la discussione in molti post ho avuto l'impressione che si volessero celare alcune cose, le valvole ne sono un esempio lampante...

Persino Bolle che all'epoca difendeva Kekko a tutto spiano (e non ne capisco il motivo...) ti ha dovuto chiedere se usi o no valvole elettroniche: nonostante i 731 post della discussione, non si riesce a capire che tipo di valvole vengono usate e questa non è una bella cosa !

Giustamente l'utente Jecko81 fa notare un aspetto che è una palese presa in giro per gli utenti del forum e questa non è una bella cosa.

Se tu ti rendi conto che nel tuo motore c'è qualcosa che non va, cosa fai ? Cerchi di rimediare, ovviamente...

Anche io faccio lo stesso, come moderatore, se mi rendo conto che c'è qualcosa che non va, cerco di metterla a posto !



CITAZIONE (Yuz di Scienza Laterale, 17/08/2015 09:29:02 ) Discussione.php?212966&4#MSG53
Mi pare di capire però che nel VaporAgo, che si presume essere un’evoluzione dell’MVE, l’elettronica che pilota le valvole è stata rimossa.
Viene il dubbio che l’elettronica avesse problemi di affidabilità o che non fosse poi così indispensabile ai fini del rendimento.


Io inizio ad avere il dubbio che ci siano altri motivi, provo a descrivere il mio punto di vista: leggendo la discussione mi è parso di capire che Agolui era il "Meccanico" della situazione, l'esperto di fusioni, torniture, saldature, etc. mentre Kekko era l'elettronico, quello che creava il software e l'hardware di controllo.

Ora se ci sono stati 3 motori, il primo fatto insieme e gli altri due fatti solo da Agolui posso supporre che tra i due non circolava più quell'armonia tipica di una serena collaborazione ma che Agolui abbia continuato il progetto autonomamente basandosi solo sulle sue capacità, senza nemmeno poter usufruire del supporto del forum poichè Kekko, in quel momento temporale, era uno dei tre amministratori.

Ora le cose sembrano cambiate, forse possiamo riprendere da dove ci eravamo fermati ma abbiamo bisogno della disponibilità di Agolui a voler continuare a sviluppare il progetto.


Infine vorrei spendere due parole per gli utenti "Yuz di Scienza Laterale", "amenetti1" e "Rampado": non avete idea della gioia che ho provato quando ho letto i vostri interventi, avete reso "overunit" il mio impegno, volevo solo cercare di riparare al danno fatto e invece mi ritrovo con tre validissimi vecchi utenti che tornano a scrivere sul forum !!!

Grazie mille, spero che insieme possiamo andare avanti, possiamo crescere e imparare l'un l'altro senza malizia o business, ma solo per il nostro benessere.

Elix



Modificato da BellaEli - 17/08/2015, 14:51:49


---------------
C'è un limite al fai da te ???
Si, ma lo stabiliamo noi !!!

 

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10299

Stato:



Inviato il: 17/08/2015 15:18:03

E per il benessere del Forum e di tutta l'utenza.



---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 

amenetti1
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:86

Stato:



Inviato il: 17/08/2015 21:11:18


CITAZIONE

Infine vorrei spendere due parole per gli utenti "Yuz di Scienza Laterale", "amenetti1" e "Rampado": non avete idea della gioia che ho provato quando ho letto i vostri interventi, avete reso "overunit" il mio impegno, volevo solo cercare di riparare al danno fatto e invece mi ritrovo con tre validissimi vecchi utenti che tornano a scrivere sul forum !!!


Leggere queste righe mi fa molto molto piacere.
E sicuramente mi rende molto piu' ben disposto verso un forum che a suo tempo non mi aveva trattato proprio con i guanti di velluto,sebbene non fossi mai stato bannato.
Probabilmente solo perché avevo tenuto un atteggiamento molto pacato e avevo sempre cercato di non espormi troppo.
Non era tanto tempo che mi ero approcciato al mondo della termodinamica e dei motori a vapore quindi in un primo momento avevo veramente messo kekko su di un piedistallo.
Peccato che quel piedistallo se lo sia disfatto con le propie mani.
Io ed atri pochi utenti ci siamo accorti ,prima del resto del forum,che kekko era palesemente in malafede.
Adesso che la cosa e' sotto gli occhi di tutti ammetto che sono PROPIO CONTENTO perché in qualche modo lo considero come una specie di riscatto.

Per Agolui:
Se sei disposto a condividere la tua esperienza ed il tuo motore saro' ben lieto di aiutarti per quanto mi sara' possibile.

Un saluto e buon lavoro!!

 

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10299

Stato:



Inviato il: 17/08/2015 21:26:36

Bene...bravo



---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 

righetz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4225

Stato:



Inviato il: 17/08/2015 21:59:29

Piano piano si ritorna ai vecchi tempi



---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai

 

agolui
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:232

Stato:



Inviato il: 17/08/2015 22:56:12

Un saluto a tutti. img]faccine/smile.gif[/img]

[/quote]
X Elix Questo e il nuovo motore sono eslusivamente miei, il primo che tu ai postato era il primo prototipo realizzato, il MVR della presentazione era l'evoluzione. Con questo spero di aver fatto chiarezza. Agolui



---------------
Tra il dire e il fare c'è di mezzo il l'oceano

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9943

Stato:



Inviato il: 17/08/2015 22:58:29

l'elettronica non è un feticcio ma il mezzo (quasi) necessario per regolare in modo semplice il ciclo del motore.


ad es se non serve tutta la potenza si può aumentare la parte adiabatica del ciclo



---------------
ODE AD UNO STUDENTE MERITEVOLE (Sermone)
Allora Xyz è stato bravo! noi dobbiamo riconoscere che è stato molto bravo, bisogna dirlo !
In un mondo dove tutto SEMBRA uguale a tutto.
In un mondo dove chi abbruttisce la dignità dell’intelligenza umana si arroga meriti.
In un mondo in cui si dice che i giovani non hanno speranza perché “tanto non troveranno lavoro” perché tanto non “non avranno la pensione”.
Xyz è stato bravo! ha capito tutto, ha fatto un compito perfetto.
Xyz ci da una SPERANZA.
Xyz non ha seguito le falsità che ci circondano.
Xyz si è impegnato ed è riuscito nel suo intento.

 
 InizioPagina
 

Pagine: (19)   1   2   3   [4]   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum