Se sei già registrato           oppure    

Orario: 18/08/2022 19:24:09  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Arduino

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (10)   1   [2]   3   4   5   6   7   8   9   10    (Ultimo Msg)


Termostato differenziale
FinePagina

tgsimo_a

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1508

Stato:



Inviato il: 24/08/2015 17:39:05

Perdonate l'ignoranza...
Ma con questo benedetto Arduino, si fa la "programmazione" del "marchingegno" e poi non serve più??? E la creazione lavora in autonomia???



---------------
Signore dammi la pazienza... perché se mi dai la forza spacco tutto!!!

 

non sbaglio mai

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2215

Stato:



Inviato il: 24/08/2015 19:41:28

Bestia che roba.....
io arrivo fino al compensato

 

BellaEli

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3286

Stato:



Inviato il: 24/08/2015 19:57:11

Quando montai le tapparelle elettriche a casa, con i classici 2 pulsanti per l'apertura e la chiusura, mi resi subito conto che sarebbe stato bello se:

- Per aprire le tapparelle la mattina o chiuderle la sera non era necessario restare col pulsante premuto per attendere l'apertura/chiusura;
- Se piove forte sarebbe stato bello che le tapparelle si chiudessero da sole fino a 20/30 cm dalla soglia, specialmente di sera;
- D'estate, con sole battente, le tapparelle si chiudessero da sole a 20 cm dalla soglia sulle tapparelle interessate dal sole;
- Uscendo di casa, premendo un pulsante, tutte le tapparelle si abbassassero da sole a 10/20 cm dalla soglia;
- D'estate, quando si dorme con la finestra aperta, le tapparelle delle camere si chiudessero da sole alla prima luce del giorno;
- Etc., etc...

Quando montai le tapparelle non conoscevo Arduino, provai a pensare ad un circuito elettronico che facesse queste cose e uscì una scheda immensa che costava almeno 50 euro, una per ogni tapparella, oltre i dubbi sulla fattibilità, sulla funzionalità e tutte le altre complicazioni.

Con Arduino, ne basta comprare uno (che dall'oriente costa 2/3 euro), lo programmi e ne monti uno per tapparella, fa tutto quello descritto sopra oltre a poter fare tanto altro, tipo chiudere le tapparelle col cell da fuori casa, o cavolate varie.

Se realizzassi il progetto, l'Adrduino lo lascerei montato dentro le tapparelle, ovvero si programma e sarà lui a svolgere le varie funzioni.

Ora ti è un po' più chiaro ???

Elix



---------------
C'è un limite al fai da te ???
Si, ma lo stabiliamo noi !!!

 

tgsimo_a

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1508

Stato:



Inviato il: 24/08/2015 20:01:48

Già... Lo supponevo...
Ciò che non conoscevo era il costo...



---------------
Signore dammi la pazienza... perché se mi dai la forza spacco tutto!!!

 

calcola
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4435

Stato:



Inviato il: 25/08/2015 06:26:37

Semplificando si può dire che l'Arduino è un piccolo computer in grado di eseguire piccoli programmi in modo ciclico, all'infinito. Esempio: faccio un programma che ogni 5 minuti accende una lampadina per 1 minuto, poi la spegne e poi magari ti scrive ciao su un terminale o un display e tutto questo lo farà di seguito, ogni 5 minuti per tutto il tempo che rimane acceso. Chiaramente lo si può programmare per l'esecuzione di molti compiti, il limite è solo nella creatività e capacità dell'ideatore del progetto.


CITAZIONE

Se realizzassi il progetto, l'Adrduino lo lascerei montato dentro le tapparelle, ovvero si programma e sarà lui a svolgere le varie funzioni.


Se cerchi la discussione sulla porta scorrevole automatica che io uso nel pollaio e per aprire le finestre della serra, la scheda è già pronta, il software dovrebbe essere leggermente modificato



Modificato da calcola - 25/08/2015, 06:32:30


---------------
Impara l'arte e mettila da parte
14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolatore morningstar tristar ts60, banco batterie n.1 di 12 elementi 2v 480Ah C5 corazzate per trazione pesante, banco batterie n.2 di 400Ah in C5 formato da 24 elementi 2V 200Ah corazzate al gel per fotovoltaico in due serie da 12 elementi, centralina di gestione impianto autoprodotta.

 

calcola
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4435

Stato:



Inviato il: 25/08/2015 07:09:54

Ho aggiornato la lista dei componenti.

Come ho anticipato a qualcuno, intendo usare la scheda per gestire un pannello solare termico dedicato al riscaldamento dell'acqua della piscina, l'apparato potrà essere alimentato a 220V oppure a 12V da un pannello solare da 100W. (Ho eliminato una parte del post perchè non serve che tutti gli utenti la leggano, gli amministratori potranno leggerla dal modificato)

Se qualche utente del forum ha bisogno del termostato differenziale, potrò realizzarlo gratuitamente previo invio dei componenti necessari elencati nella lista sopra esposta. Chiaramente, disponibilità di tempo permettendo.

Tanti anni fa in un sito internet ambientale ho avuto la malsana idea di fornire gratuitamente consulenza per la classificazione botanica delle piante erbacee spontanee italiane. Ebbene nell'arco di pochi giorni le rare richieste diventarono una valanga tale da riempire completamente la mia casella email, così fui costretto ad annullare a malincuore il servizio. Ora non penso minimamente che la cosa possa ripetersi, ma per ogni evenienza è meglio mettere qualche filtro. Quindi dico che la realizzazione del termostato è valida per gli utenti effettivi del forum, diciamo per utenti da "KiloWatt" in su.

P.S.: (Come sopra e forse così è meglio)



Modificato da calcola - 25/08/2015, 09:33:59


---------------
Impara l'arte e mettila da parte
14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolatore morningstar tristar ts60, banco batterie n.1 di 12 elementi 2v 480Ah C5 corazzate per trazione pesante, banco batterie n.2 di 400Ah in C5 formato da 24 elementi 2V 200Ah corazzate al gel per fotovoltaico in due serie da 12 elementi, centralina di gestione impianto autoprodotta.

 

lasalute

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7665

Stato:



Inviato il: 25/08/2015 07:16:07

CITAZIONE (BellaEli, 25/08/2015 07:09:54 ) Discussione.php?213001&2#MSG17

Quando montai le tapparelle elettriche a casa, con i classici 2 pulsanti per l'apertura e la chiusura, mi resi subito conto che sarebbe stato bello se:

- Per aprire le tapparelle la mattina o chiuderle la sera non era necessario restare col pulsante premuto per attendere l'apertura/chiusura;
- Se piove forte sarebbe stato bello che le tapparelle si chiudessero da sole fino a 20/30 cm dalla soglia, specialmente di sera;
- D'estate, con sole battente, le tapparelle si chiudessero da sole a 20 cm dalla soglia sulle tapparelle interessate dal sole;
- Uscendo di casa, premendo un pulsante, tutte le tapparelle si abbassassero da sole a 10/20 cm dalla soglia;
- D'estate, quando si dorme con la finestra aperta, le tapparelle delle camere si chiudessero da sole alla prima luce del giorno;
- Etc., etc...

Quando montai le tapparelle non conoscevo Arduino, provai a pensare ad un circuito elettronico che facesse queste cose e uscì una scheda immensa che costava almeno 50
euro, una per ogni tapparella, oltre i dubbi sulla fattibilità, sulla funzionalità e tutte le altre complicazioni.

Con Arduino, ne basta comprare uno (che dall'oriente costa 2/3 euro), lo programmi e ne monti uno per tapparella, fa tutto quello descritto sopra oltre a poter fare tanto altro, tipo chiudere le tapparelle col cell da fuori casa, o cavolate varie.

Se realizzassi il progetto, l'Adrduino lo lascerei montato dentro le tapparelle, ovvero si programma e sarà lui a svolgere le varie funzioni.

Ora ti è un po' più chiaro ???

Elix

Ci sono in commercio centralina che già fanno questo.



---------------
L'impianto ha il centro stella spostato illegalmente e quindi soggetto a sanzione amministrativa a basso cosɸ

 

BellaEli

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3286

Stato:



Inviato il: 25/08/2015 08:53:00

CITAZIONE (lasalute, 25/08/2015 07:16:07 ) Discussione.php?213001&2#MSG21


Ci sono in commercio centralina che già fanno questo.


Lo so, ma costano un botto !!! Ne ho vista qualcuna che supera senza problemi i 1.000 euro... Con arduino, con quella cifra, ci automatizzo un palazzo !!!

Elix



---------------
C'è un limite al fai da te ???
Si, ma lo stabiliamo noi !!!

 

lasalute

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7665

Stato:



Inviato il: 25/08/2015 09:44:48

No anche 50 euro poi dipende dalle funzioni.



---------------
L'impianto ha il centro stella spostato illegalmente e quindi soggetto a sanzione amministrativa a basso cosɸ

 

BellaEli

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3286

Stato:



Inviato il: 25/08/2015 11:56:53

Per esempio ?



---------------
C'è un limite al fai da te ???
Si, ma lo stabiliamo noi !!!

 

lasalute

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7665

Stato:



Inviato il: 25/08/2015 12:17:02

Stasera ti cerco un link se lo trovo. Io ho installato delle centraline simili mi sembra della cab che gestivano le tapparelle con pulsanti instabili e avevano ricevitore radio integrato. Lì con un telecomando alzavano e abbassavano tutte le tapparelle di casa e localmente con i pulsanti.



---------------
L'impianto ha il centro stella spostato illegalmente e quindi soggetto a sanzione amministrativa a basso cosɸ

 

sabin

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:522

Stato:



Inviato il: 25/08/2015 20:49:52

Hai previsto dei contatori nel codice, per evitare on off troppo frequenti?
Io attualmente utilizzo questo metodo.


int millis-pausa = 10000 // 10000/1000= 10 secondi
byte finetempominimo = 0; // per non rifare la stessa azione

if (millis() > tempominimo) // finito tempo minimo, verifica condizioni ---
{ // condizioni tipo
if (temperatura_a > temperatura_b) { 
	if (finetempominimo != 1) {tempominimo = millis() + millis-pausa; finetempominimo = 1; "aziona relè";}}
if (temperatura_a < temperatura_b) {
	if (finetempominimo != 2) {tempominimo = millis() + millis-pausa; finetempominimo = 2; "aziona relè";}}
}



Modificato da NonSoloBolleDiAcqua - 04/09/2015, 10:57:13


---------------
Inverter UPS Power Star W7 (onda pura) ingresso 24 v... 220V 2 Kw con spunto da 6 Kw? (direi 3Kw)
Pannelli 11,1 mq. Wp 1320 (x120 Wp mq)... n° 5 monoc. 72 celle 750 Wp (SO) su MPPT SolarMate 40A
n° 3 polic. 60 celle 570 Wp (Sud) su PWM 30A... batterie: 2 coppie SMA (trazione) 24V 120 Ah C/10 (+ 2 avviamento 70Ah)
Switch enel/batterie con Arduino Pro Mini

 

farstar1965

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:293

Stato:



Inviato il: 25/08/2015 21:32:39

Andrebbe messa una isteresi più che un contatore per evitare i continui on-off.



---------------
Più impari più ti rendi conto di quanto sei ignorante.

 

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10299

Stato:



Inviato il: 26/08/2015 01:11:49

CITAZIONE (BellaEli, 25/08/2015 21:32:39 ) Discussione.php?213001&2#MSG22

CITAZIONE (lasalute, 25/08/2015 07:16:07 ) Discussione.php?213001&2#MSG21

Ci sono in commercio centralina che già fanno questo.


Lo so, ma costano un botto !!! Ne ho vista qualcuna che supera senza problemi i 1.000 euro... Con arduino, con quella cifra, ci automatizzo un palazzo !!!

Elix


Nella discussione del mio pannello solare, ne abbiamo da 48-80-130€. oltre a quelli della pagina del link.
LINK

Scusa Elix, leggendo in fretta non ho letto che ti serviva per le taparelle.



Modificato da Roero - 26/08/2015, 01:21:34


---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 

calcola
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4435

Stato:



Inviato il: 26/08/2015 06:32:38

La scheda di questa discussione, se si comprano i componenti in Cina costa poco meno di 10 euro, compreso il contenitore acquistato in Italia (1,5 euro



---------------
Impara l'arte e mettila da parte
14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolatore morningstar tristar ts60, banco batterie n.1 di 12 elementi 2v 480Ah C5 corazzate per trazione pesante, banco batterie n.2 di 400Ah in C5 formato da 24 elementi 2V 200Ah corazzate al gel per fotovoltaico in due serie da 12 elementi, centralina di gestione impianto autoprodotta.

 
 InizioPagina
 

Pagine: (10)   1   [2]   3   4   5   6   7   8   9   10    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum