Se sei già registrato           oppure    

Orario: 18/08/2022 18:11:40  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Sezione Generica

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (3)   1   2   [3]    (Ultimo Msg)


Antismog: 'vietati' riscaldamenti a biomasse e forni a legna
FinePagina

MarKoZaKKa

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1886

Stato:



Inviato il: 22/01/2016 13:40:30

Intanto prima di vietare i riscaldamenti a biomasse, bisognerebbe vietare di bruciare sul campo sterpi, residui di potature etc... credo sia esperienza comune a tutti quella di andare in giro per la campagna e notare la presenza di colonne di fumo che si levano dai campi per 10/15mt e poi si allargano in orizzontale, fuochi con bassa temperatura della combustione a causa della elevata umidità ed in carenza di ossigeno per via della compattezza del materiale che viene ammucchiato e poi incendiato...



---------------
Tecnico qualificato in clownerie
Windsurfer a tempo perso
Slalomaro senza speranze

 

Bolle

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:7344

Stato:



Inviato il: 22/01/2016 20:12:45

bruciare legna o biomassa non inquina e non partecipa all'effetto serra!



---------------
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

lasalute

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7665

Stato:



Inviato il: 22/01/2016 21:01:29

Dipende anche da cosa e come si brucia. Certi caminetti aperti hanno bassi rendimenti sprecando combustibile e se si brucia legno non adatto o spazzatura è logico che si inquina.



---------------
L'impianto ha il centro stella spostato illegalmente e quindi soggetto a sanzione amministrativa a basso cosɸ

 

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10299

Stato:



Inviato il: 22/01/2016 22:30:18

CITAZIONE (Bolle, 22/01/2016 20:12:45 ) Discussione.php?213323&3#MSG31

bruciare legna o biomassa non inquina e non partecipa all'effetto serra!


Dovresti insegnarlo anche ai nostri politicanti da strapazzo.



---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 

Bolle

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:7344

Stato:



Inviato il: 08/02/2016 09:08:39

Sempre nell'ambito delle soluzioni...
CITAZIONE (Bolle, 31/12/2015 04:49:02 ) Discussione.php?213323&1#MSG9


Approvano leggi contrarie alle rinnovabili

questo è un'altro esempio della controtendenza delle decisioni di chi è nella stanza dei bottoni: LINK

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/H/PiuCarboneMenoRinnovabili.jpg





---------------
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

marcosnout

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:3629

Stato:



Inviato il: 08/02/2016 10:33:45

...pensa che la rete e' piena di documenti che attestano che la presenza di pm 10, e non solo, è inferiore nei siti dove sono presenti le centrali carbone rispetto ad altre zone d'Italia...



---------------
Laminox Hidra 24kw, pannello solare termico SunHeat open 200 lt, termoboiler 120 litri. Zona climatica D, Gradi-giorno 1427
Isola: 30 moduli SUNTECH 200wp, Inverter UPS PSW7 6048, regolatore di carica PCM8048, batterie 24 EPZS 810Ah (C10)

 

righetz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4225

Stato:



Inviato il: 08/02/2016 12:39:21

CITAZIONE (marcosnout, 08/02/2016 10:33:45 ) Discussione.php?213323&3#MSG35

...pensa che la rete e' piena di documenti che attestano che la presenza di pm 10, e non solo, è inferiore nei siti dove sono presenti le centrali carbone rispetto ad altre zone d'Italia...


Semplicemente taroccano i valori.
Idem con patate per la centrale di Fossalta di Portogruaro



---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai

 

marcosnout

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:3629

Stato:



Inviato il: 08/02/2016 16:54:09


CITAZIONE


Semplicemente taroccano i valori.


Mai avuto dubbi



---------------
Laminox Hidra 24kw, pannello solare termico SunHeat open 200 lt, termoboiler 120 litri. Zona climatica D, Gradi-giorno 1427
Isola: 30 moduli SUNTECH 200wp, Inverter UPS PSW7 6048, regolatore di carica PCM8048, batterie 24 EPZS 810Ah (C10)

 

Excalibur54

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:119

Stato:



Inviato il: 08/02/2016 18:44:39

CITAZIONE (BellaEli, 31/12/2015 00:59:41 ) Discussione.php?213323&1#MSG8

Ragazzi perdonatemi, tutto giusto quello che dite, ma che soluzioni proponete ??? E' troppo facile dire: "così non va bene !!!", occorre proporre un'alternativa per una critica corretta.

Credo che quando si critica qualcuno occorre dire: così non va bene per "bla bla bla", conviene fare un questo modo: bla bla bla...

Voi, se foste al loro posto, cosa fareste per risolvere nell'immediato il problema ? O al massimo, cosa avreste fatto un mese fa quando il meteo diceva che non avrebbe piovuto fino al 2016 ?

Ora non ve la prendete con me, non sono io il politico che dovete criticare, lo sapete come sono fatto... mi piace bacchettare e qui sembra che lo posso fare contemporaneamente a più persone !!!


Elix




... intanto per cominciare spingere sull'elettrico per le citycar e sull'ibrido per le altre. FCA produce la 500 elettrica in Messico e la commercializza in California, ma NON in Italia, perché siamo forse i figli della serva?.
Da una indagine, si e' potuto accertare che per oltre il 70% di chi si muove con l'auto in citta' la utilizza per meno di 50 km al giorno, quindi con una batteria che permette una autonomia di 120 - 150 km, si ha tutto il tempo di ricaricarla di notte.
Altra soluzione, spingere sul car-sharing!, vabbe' che Marchionne aborrisce il car-sharing alla grande, perché senno' vende molte meno vetture, pero' chissenefrega di cio' che vuole Marchionne..., lui mica abita in citta'...
Altro punto: le pubbliche amministrazioni ci mettono anche del loro: o meglio chi assegna gli appalti a chi deve gestire gli impianti semaforici: a chi non e' capitato di trovarsi ad utilizzare una direttrice principale, e trovare gli impianti semaforici che sono alternativamente rossi e verdi, e sei sempre li' che acceleri per ripartire, mentre il successivo diventa nuovamente rosso!!. Possibile che sia cosi' complicato metterne in sequenza almeno quattro o cinque, semafori, non dico in tutte le vie, ma almeno nelle direttrici principali!. E che dire poi di quegli incroci che sei li' che aspetti che si presenti qualcuno ad attraversare!, ma allora, lascia il semaforo sulla via principale sempre verde, e poi fagli eseguire un ciclo di commutazione se c'e' una vettura che impegna l'incrocio; e poi gli metti un pulsante! se un pedone deve attraversare, preme il pulsante!. Certo che fa piu' comodo ai nostri soloni inetti, a bloccare il traffico con le targhe alterne, tanto la tassa te la hanno fatta passare da circolazione a tassa di possesso, come dire possiedi pure l'auto, ma noi non la lasciamo usare..., e no caro amico, PRIMA ti metti a posto i problemi in casa tua, POI mi vieti di usare l'auto!..... Altrimenti ritorni alla tassa di circolazione, ed io per i mesi invernali decido di non pagarla e tengo ferma la mia vettura!



Modificato da Bolle - 08/02/2016, 22:00:09
 

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10299

Stato:



Inviato il: 08/02/2016 21:55:19

Povera Italia fatta da politici inetti, e da molti dipendenti statali che copiano dai politici, come possiamo pretendere che qualcosa funzioni?
Nel ' 70 a Torino su C.so Grosseto ci si vantava dell'onda verde (spero sappiate cos'è) e veniva pubblicizzata come un vanto per la città, ora non c'è manco più quella.



---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 

Bolle

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:7344

Stato:



Inviato il: 09/02/2016 08:44:09

Come si fa a rimanere dipendenti dai combustibili fossili....semplice...basta spendere 50 miliardi di euri per un gasdotto:

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/H/CombustibiliFossiliRimanereDipendenti.jpg



Fonte: LINK



---------------
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

Excalibur54

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:119

Stato:



Inviato il: 09/02/2016 10:29:19

CITAZIONE (Bolle, 09/02/2016 08:44:09 ) Discussione.php?213323&3#MSG40

Come si fa a rimanere dipendenti dai combustibili fossili....semplice...basta spendere 50 miliardi di euri per un gasdotto:

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/H/CombustibiliFossiliRimanereDipendenti.jpg



Fonte: LINK



... con 45 miliardi di Euro, metti tutti i tetti fotovoltaici che voi sulle abitazioni, e le colonnine per la ricarica, e magari anche un bel po' di generatori eolici...

 

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10299

Stato:



Inviato il: 09/02/2016 22:41:52

In effetti 45 milioni di € sono i vecchi 90 miliardi di £, non sono certo bruscolini, ci si fanno un paio di manovre finanziarie dello stato.



---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 
 InizioPagina
 

Pagine: (3)   1   2   [3]    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum