Se sei già registrato           oppure    

Orario: 19/06/2024 19:43:20  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Solare Fotovoltaico

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (12)   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   [12]    (Ultimo Msg)


cosa ne pensate di questo inverter?
FinePagina

Il_Salentino
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:919

Stato:



Inviato il: 06/01/2017 19:44:47

Nonpago, non hai informazioni sugli MPPsolar? le sigle hanno quasi poca importanza, quello che conta a mio avviso sono gli AH gestiti e trattandosi di un 80Ah sicuramente è un MSD che vuol dire, se leggi attentamente le istruzioni, che puoi collegare sino a 80AH perchè ha 2 ingressi per FV e quindi 2 regolatori. Il 4048MST come il mio ha 3 ingressi per FV e ho collegato 24 pannelli policristallini e 18 pannelli amorfi, tutti su 1 unico inverter, eliminando tutti i regolatori che avevo prima e facendo un pò di pulizia all'impianto. Come dice France ogniuno è padrone delle sue tasche e fà come crede.



---------------
1 inverter PIP 5048MST + 12 pannelli TIANWEI 230Wp + 18 pannelli amorfi da 75Wp + 28 pacchi da 200 celle 18650 litio 600Ah
1 inverter PIP 5048MSD + 3 pannelli junko 255 Wp + 3 pannelli Tianwhei 230 Wp + 12 batterie 4 V 200 Ah
1 generatore eolico da 1000W autocostruito.
Boiler Ariston 150l

 

Il_Salentino
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:919

Stato:



Inviato il: 06/01/2017 19:51:51

Nonpago in effetti quello del link è l'ultimo modello da 80AH. Comunque se mandi una email al venditore ti risponderà, come ha fatto a me e puoi comprare il 4048MSD che ha 2 ingressi FV per i tuoi 15 pannelli. Al di fuori di ebay puoi anche risparmiare qualche cosetta.



---------------
1 inverter PIP 5048MST + 12 pannelli TIANWEI 230Wp + 18 pannelli amorfi da 75Wp + 28 pacchi da 200 celle 18650 litio 600Ah
1 inverter PIP 5048MSD + 3 pannelli junko 255 Wp + 3 pannelli Tianwhei 230 Wp + 12 batterie 4 V 200 Ah
1 generatore eolico da 1000W autocostruito.
Boiler Ariston 150l

 

nonpago

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:272

Stato:



Inviato il: 06/01/2017 20:40:43

La scelta e' ardua. Comunque ho visto software per il pip ma e' compatibile anche con macbook?? I dati sono attendibiki?



---------------
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos, boiler 200L, 2,5m solare termico, 1560W fotovoltaico inverter 3000w victron energy , regolatore di carica victron energy

 

Claudio

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:15123

Stato:



Inviato il: 06/01/2017 22:25:34

France e calcola, avete perfettamente ragione, infatti ho scritto inverter enterlevel, c'è il prezzo, non stiamo alimentando la sede del 118 e si può farne a meno anche per un mese, con quello che costa un regolatore da 80A più un inverter separato da 4Kw di PIP4048MS a 678€ l'uno ne prendo due se proprio voglio il backup.
Ma se un sistema con regolatore + inverter si sega il regolatore con cosa ricarico le batterie, non certo con ENEL e se si sega l'inverter sei sempre fermo sia con integrato che con separato.
Comunque è giusto che ognuno sia convinto delle proprie scelte, ci mancherebbe, altrimenti il mondo sarebbe tutto bianco o tutto nero, ben vengano mille marche e tipologie.



---------------
Inverter Sofar Solar HYD6000-EP, 5250W pannelli, 14kWh lifepo4.

 

Claudio

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:15123

Stato:



Inviato il: 06/01/2017 22:33:02

CITAZIONE (nonpago, 06/01/2017 18:20:08 ) Discussione.php?214156&11#MSG161

Cosa cambia tra l msd e mst? Comunque quanto l hai pagato?la fortuna di claudio nel senso che duri in eterno il pip? Pa claudio ti e' arrivata la mp?


MS 1 regolatore da 4000W, MSD 2 regolatori da 3000W=6000W PV, MDT 3 regolatori da 3000W=9000W PV sempre 4000W 220V tutti.
In MP non mi è arrivata nessuna foto, mettila qui.



---------------
Inverter Sofar Solar HYD6000-EP, 5250W pannelli, 14kWh lifepo4.

 

calcola
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4435

Stato:



Inviato il: 07/01/2017 08:35:17

Claudio, se il tutto in uno fosse così vantaggioso, l'avrebbero adottato tutte le principali marche e non mi risulta che ciò sia accaduto. Per non parlare dell'affidabilità di quel componente tutto elettronico, compreso l'inverter.
Da quanto tempo é in commercio? Quanto tempo potrà rimanere in esercizio senza guastarsi? Non vi é uno storico che ci possa aiutare per una previsione e personalmente ritengo che, dato il costo non indifferente dei componenti ed il lungo periodo necessario per ammortizzare un off grid, sia importante acquistare componenti dalla provata affidabilità, da appendere al muro e non pensarci più.

Salentino, averlo installato da pochi mesi, scusa, ma non fa storia. Anzi, in piena sincerità e senza voler offendere nessuno, a mio parere hai fatto una grande fesseria a sostituire un buon inverter ed un signor regolatore con il pip, per razionalizzare l'impianto sarebbe stato sufficiente installare in parallelo all'esistente un secondo tristar.

La penso così, poi ognuno é libero di fare come vuole.



---------------
Impara l'arte e mettila da parte
14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolatore morningstar tristar ts60, banco batterie n.1 di 12 elementi 2v 480Ah C5 corazzate per trazione pesante, banco batterie n.2 di 400Ah in C5 formato da 24 elementi 2V 200Ah corazzate al gel per fotovoltaico in due serie da 12 elementi, centralina di gestione impianto autoprodotta.

 

Il_Salentino
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:919

Stato:



Inviato il: 07/01/2017 11:04:21

Calcola il mio errore è dovuto alla mia ignoranza; ero convinto che modificando l'impianto avrei stressato meno le batterie; Pensavo che sfruttando l'energia prodotta dai pannelli direttamente, avrei evitato continue cariche e scariche delle batterie. Per 3 anni ho avuto soltanto il problema di non sapere quanti kw producevo nell'anno, ma ho annotato che da 5400Kw pagati nel 2012 oggi ne pago soltanto 2000Kw. L'obbiettivo è di arrivare a 0 Kw pagati al gestore ed augurando bel sole nel 2017, ci godiamo la neve che ci mancava da 20 anni.



---------------
1 inverter PIP 5048MST + 12 pannelli TIANWEI 230Wp + 18 pannelli amorfi da 75Wp + 28 pacchi da 200 celle 18650 litio 600Ah
1 inverter PIP 5048MSD + 3 pannelli junko 255 Wp + 3 pannelli Tianwhei 230 Wp + 12 batterie 4 V 200 Ah
1 generatore eolico da 1000W autocostruito.
Boiler Ariston 150l

 

Claudio

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:15123

Stato:



Inviato il: 07/01/2017 13:00:02

CITAZIONE (calcola, 07/01/2017 08:35:17 ) Discussione.php?214156&12#MSG170

Claudio, se il tutto in uno fosse così vantaggioso, l'avrebbero adottato tutte le principali marche e non mi risulta che ciò sia accaduto.


Non è quello il punto, ripeto è un inverter a basso costo e come tale va considerato, regolatore e inverter separati costano ameno il doppio con quelle caratteristiche, poi ognuno ha il diritto di scegliere quanto impegnare nel progetto, c'è chi fa 100000 Km con una Panda e chi invece preferisce farli con una BMW, c'è chi preferisce un regolatore da 800€ e un inverter da 1500€ è giusto così, non tutti possono permettersi una BMW.



---------------
Inverter Sofar Solar HYD6000-EP, 5250W pannelli, 14kWh lifepo4.

 

Il_Salentino
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:919

Stato:



Inviato il: 07/01/2017 13:56:42

Calcola, altro motivo per il quale ho preferito cambiare le apparecchiature è stato quello di evitare i continui passaggi ad enel con l'inverter a 24 V ed il relè che commutava ad enel al verificarsi dell'aumento e conseguente diminuzione di tensione. Con il nuovo inverter e le stesse batterie, almeno ho 10 minuti di fermo obbligatorio per la ricarica delle stesse; con l'inverter max power ero costretto a scollegare l'inverter per evitare i continui distacchi. Io penso di aver migliorato la mia situazione. Il tempo ci dirà se è vero.



---------------
1 inverter PIP 5048MST + 12 pannelli TIANWEI 230Wp + 18 pannelli amorfi da 75Wp + 28 pacchi da 200 celle 18650 litio 600Ah
1 inverter PIP 5048MSD + 3 pannelli junko 255 Wp + 3 pannelli Tianwhei 230 Wp + 12 batterie 4 V 200 Ah
1 generatore eolico da 1000W autocostruito.
Boiler Ariston 150l

 

nonpago

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:272

Stato:



Inviato il: 07/01/2017 17:04:24

quasi quasi mi sto convincendo . data la scarsa disponibilità economica non vorrei bruciare tutti i miei soldi per prendere una bmw ... ci buttiamo su una panda!! :-) adesso mi consigli il modello adatto a me claudio?



---------------
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos, boiler 200L, 2,5m solare termico, 1560W fotovoltaico inverter 3000w victron energy , regolatore di carica victron energy

 

calcola
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4435

Stato:



Inviato il: 07/01/2017 19:38:12


CITAZIONE

un regolatore da 800€ e un inverter da 1500€ è giusto così


Non costano così tanto, con 1500 euro ed anche a meno compri tutto, però è sempre il doppio di 700 euro.
Dipende da cosa si vuole fare e alla fine potrebbe durare anche quanto gli altri più costosi e poi si possono rompere le panda ed anche le bmw.



---------------
Impara l'arte e mettila da parte
14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolatore morningstar tristar ts60, banco batterie n.1 di 12 elementi 2v 480Ah C5 corazzate per trazione pesante, banco batterie n.2 di 400Ah in C5 formato da 24 elementi 2V 200Ah corazzate al gel per fotovoltaico in due serie da 12 elementi, centralina di gestione impianto autoprodotta.

 
 InizioPagina
 

Pagine: (12)   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   [12]    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum