Se sei già registrato           oppure    

Orario: 25/05/2022 19:05:05  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Casa Energetica

Pagine: (3)   1   [2]   3    (Ultimo Msg)


Dimensionamento PDC Aria/Acqua
FinePagina

Claudio

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:12537

Stato:



Inviato il: 27/08/2018 17:15:02

Purtroppo era da valutare prima, o alla prossima sostituzione, ma non come unico sistema di riscaldamento, almeno per me, io preferisco avere sempre un'alternativa.
Ad esempio ho il pavimento radiante, ma se vado in montagna 2 settimane lo abbasso a 10°, quando torno lui riparte ma per avere subito caldo ho la VMC in pompa di calore aria/aria e se non basta perché fuori 0° c'è uno scambiatore acqua/aria sempre nella VMC e in 15 minuti ho 20°
Le PDC sono tutte uguali, il salto di qualità avviene con le acqua/acqua, sia in caldo che in freddo.



---------------
Inverter Zucchetti HYD6000-ZSS, 5250W pannelli, 280A lifepo4.

 

bigcarp
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:180

Stato:



Inviato il: 27/08/2018 17:50:19

é una casa presa usata.
Per i momenti di ferie non ho problemi...split aria/aria o camino a pellet ventilato che al massimo mi scalda casa anche da fredda!

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4374

Stato:



Inviato il: 27/08/2018 18:22:22

CITAZIONE (bigcarp, 27/08/2018 17:50:19 ) Discussione.php?215299&1#MSG10

negativo, il mio accumulo è nato con la caldaia, è un kit con caldaia/bollitore/solare, e di infima qualità.
scusa bigcarp non puoi sfruttare mettendo una t lo stesso bollitore della caldaia?



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4374

Stato:



Inviato il: 27/08/2018 18:27:13

Ammesso che vuoi montare una pompa di calore per consumare l energia prodotta dal fotovoltaico come dice Claudio non puoi fare a meno della caldaia, considera che con le temperature esterne inferiori ai 7 gradi la pdc soffre e diminuisce la sua resa.



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

Claudio

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:12537

Stato:



Inviato il: 27/08/2018 18:33:18

Con 2Cm di coibentazione dell'accumulo avrà una perdita immensa, vedo io quanto perde il mio da 300L con 10Cm. è un emorragia.
Locale caldaia ore 19 7° accumulo 50°, ore 7 della mattina seguente senza attingere se ACS a 40° è grasso che cola.
10° su 300L non è poco.



Modificato da Claudio - 27/08/2018, 18:37:39


---------------
Inverter Zucchetti HYD6000-ZSS, 5250W pannelli, 280A lifepo4.

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4374

Stato:



Inviato il: 27/08/2018 18:46:04

Certo sicuramente che dovrebbe coibentare meglio sia il locale che il boiler e comunque potrebbe prendere la 11 kw dell ariston. Certo come dici tu non avrà un risparmio importante ma se riesce a istallarla a buon prezzo e recuperando il 50 percento con la detrazione in un po' di anni (magari 7) ammortizzerebbe il tutto e consumerebbe i suoi kw prodotti anziché svendere alla rete.



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

Claudio

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:12537

Stato:



Inviato il: 27/08/2018 18:55:49

Con la PDC si può risparmiare, ma anche a 200€ anno, dura su 750€ e spendendo anche solo 2500€ rimborsi compresi, inizierebbe a risparmiare dopo 12 anni.
Se per essere green sono il primo a dire va fatto subito, io ne ho fatte di ogni per essere il più green possibile e so che non rientrerò mai, ma solo per il risparmio no.



---------------
Inverter Zucchetti HYD6000-ZSS, 5250W pannelli, 280A lifepo4.

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4374

Stato:



Inviato il: 27/08/2018 19:05:17

Hai perfettamente ragione ma nel mio caso la spesa sarebbe solo la pdc certo se poi dovrebbe spendere 1000 euro di istallazione la spesa come dici tu sarebbe da ammortizzare in 12 e più anni. Certo io vedrei di risparmiare il più possibile sulla pdc e l istallazione la farei io. Ma se dovessi spendere più di tanto sicuramente mi terrei la mia cara caldaia!



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

bigcarp
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:180

Stato:



Inviato il: 27/08/2018 19:39:38

Intanto grazie per i commenti.
Devo desistere per forza!
Considerate che:
- bollitore è nel box caldaia e oltre la coibentazione esistente non si può fare nulla, dovrei metterlo esterno in box di legno con opportuna coibentazione non inferiore a 15/20 cm.
- considerando che la mia spesa di metano è di 450 € anno giustamente non ammortizzerei mai.
- considerando ulteriormente il fatto che anche di EE spendo , al netto del rimborso GSE, circa 400€ anno

 

Claudio

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:12537

Stato:



Inviato il: 28/08/2018 08:32:04

Le PDC aria/aria o aria/acqua perdono resa rispetto al gas quando scambiano con temperature sotto i 7°, fino a 7° sono competitive, il discorso cambia se lo cambio è acqua/aria o acqua/acqua è con geotermico o pozzo, avendo una temperatura stabile a 15° circa la resa è altissima sia in caldo che in freddo, se poi abbinate a fotovoltaico ecco che la convenienza schizza alle stelle, ma nella nostra zona quando la PDC deve spingere o abbiamo nebbia, o i pannelli brinati o la neve.



---------------
Inverter Zucchetti HYD6000-ZSS, 5250W pannelli, 280A lifepo4.

 

stufodelgas

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1263

Stato:



Inviato il: 23/08/2020 16:42:42

Salve, in ottica futura ristrutturazione cosa ne pensate di questa macchina che andrebbe a sostituire l'attuale caldaia a pellet?
Sarebbe accompagnata da cappotto termico, nuovi infissi e da calcoli del termotecnico che ne certificherebbe il giusto dimensionamento... ergo non dovrei soffrire il freddo e il caldo
CLICCA
In pratica, unico corpo macchina ibrido (quindi anche gas) per scaldare acqua verso radiante e/o termosifoni + produzione acs + multisplit (fino a 4) per raffrescamento estivo

Credo esista anche non ibrida, solo elettrica, e sarebbe una semplificazione a me gradita, ma valuterà il termotecnico se la riterrà sufficiente nei periodi di freddo estremo, comunque, sempre più rari.

Probabilmente il tutto in uno è una semplificazione impiantistica ma mi spaventa che un eventuale piccolo guasto blocchi tutto.

Cosa ne pensate?



---------------
Bitcoin, Ethereum & Co. (da +800% in un giorno a -90% in un'ora)

 

bigcarp
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:180

Stato:



Inviato il: 23/08/2020 16:53:01

ciao stufo. la machina indicata non è male ma.....se fai lavori di isolamento non ti serve tenere gas ed inoltre avendo tu caldaia a pellet con relativo accumulo io andrei di pdc pura e magari di taglia più piccola in modo da lavorare al meglio nelle mezze stagioni e sfruttare il pellet per caricare accumulo nei periodi più freddi.

 

Claudio

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:12537

Stato:



Inviato il: 23/08/2020 18:28:57

Questa è davvero una ottima soluzione, abitando a Pavia nebbia anche per un mese e i pannelli non producono, con l'integrazione del gas si evita il continuo sbrinamento dell'unità esterna che fa consumare tantissima energia fino ad annullare la convenienza della pompa di calore.

Potrei farci un pensierino quando la mia Immergas mi abbandonerà.



---------------
Inverter Zucchetti HYD6000-ZSS, 5250W pannelli, 280A lifepo4.

 

stufodelgas

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1263

Stato:



Inviato il: 23/08/2020 18:55:30

CITAZIONE (bigcarp, 23/08/2020 16:53:01 ) Discussione.php?215299&2#MSG26

ciao stufo. la machina indicata non è male ma.....se fai lavori di isolamento non ti serve tenere gas ed inoltre avendo tu caldaia a pellet con relativo accumulo io andrei di pdc pura e magari di taglia più piccola in modo da lavorare al meglio nelle mezze stagioni e sfruttare il pellet per caricare accumulo nei periodi più freddi.

Tenere il pellet lo escludo.
A parte che dopo 8 anni (il prossimo sarà il nono) e 4000 sacchi di pellet non ne posso più, vorrei accedere al superbonus 110 e per farlo devo sostituire totalmente il generatore.
Se terrò il pellet sarà perchè non riuscirò ad approfittare del bonus



Modificato da stufodelgas - 23/08/2020, 19:04:19


---------------
Bitcoin, Ethereum & Co. (da +800% in un giorno a -90% in un'ora)

 

stufodelgas

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1263

Stato:



Inviato il: 23/08/2020 19:03:40

CITAZIONE (Claudio, 23/08/2020 18:28:57 ) Discussione.php?215299&2#MSG27

Questa è davvero una ottima soluzione, abitando a Pavia nebbia anche per un mese e i pannelli non producono, con l'integrazione del gas si evita il continuo sbrinamento dell'unità esterna che fa consumare tantissima energia fino ad annullare la convenienza della pompa di calore.
Potrei farci un pensierino quando la mia Immergas mi abbandonerà.


Penso anch'io che sia una soluzione da tenere in considerazione.
Sullo sbrinamento ti dico quanto ho percepito leggendo in rete su altri forum di utenti con PDC e confrontandomi con qualche idraulico.
Però non ci metto la mano sul fuoco.
Il defrost non sembra consumare così tanto, anzi molti dicono e qualcuno lo ha anche misurato, che consuma pochissimo. Il problema più grande è che nel tempo dello sbrinamento la PDC non produce energia termica e specialmente nelle abitazioni dove la PDC è al limite potrebbe non riuscire a scaldare come si deve.
Però non posso ne confermare ne smentire, dico soltanto che su altro forum dove ci sono centinaia di utenti che si confrontano con in funzione PDC solo elettriche è passata questa informazione



---------------
Bitcoin, Ethereum & Co. (da +800% in un giorno a -90% in un'ora)

 
 InizioPagina
 

Pagine: (3)   1   [2]   3    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum