Solare Fotovoltaico
Scheda per gestire lo scambio enel-FV con inverter-UPS NO INVERTER PURO

VISUALIZZA L'ALBUM

Pag: (76)  < ...  65   66   67   [68]   69   70   71  ...>    (Ultimo Msg)


FinePagina

calcola
GigaWatt


Utente
Msg:4435

Stato:



Inviato il: 19/03/2016 01:29:00


CITAZIONE

Apri una discussione apposita o lasciamo tutto qua?


Forse è meglio aprire un'altra discussione. Dammi solo qualche giorno e ne riparliamo, al momento lavoro su un altro progetto un po' più complesso, sono già a buon punto, ancora qualche giorno.

CITAZIONE
Ma i dati sono a caso ? Ho provato a modificare la soglia da 11,50 a 11,51 e lo consente, presumo sia a solo scopo dimostrativo, vero ? Quindi gira tutto sull'ESP ? Hai creato un dominio su dyndns che punta al tuo router e un nat all'ESP, giusto ? Che dimensione hai sull'ESP da dedicare all'html ? Per capire puoi caricare una immagine da 1 MB da visualizzare ? Solo per capire fin dove ci si può spingere...


La scheda della discussione è più semplice di quella che uso nel mio impianto e l'ho fatta apposta per il forum. Non è collegata a nulla se non ad un piccolo alimentatore per dare corrente al partitore di tensione e ai pin analogici ai quali si collegano i sensori di corrente. La scheda usa un programma derivato dall'ultimo software già pubblicato, solo che ora trasmette via seriale i dati all'ESP che li usa per generare le due paginette web. L'ESP è infinitamente più potente dell'arduino e utilizzarlo in questo modo è proprio castrante, però in questo modo si hanno due vantaggi: non si deve riscrivere tutto il software e l'utente medio del forum che usa la scheda può caricare sull'ESP la nuova parte web, collegare i due dispositivi con tre fili ed è già on line e senza necessità di cablaggio. Il tutto alla folle cifra di 2 euro circa, spedizione compresa.

Da ieri l'ESP è in funzione senza collegamento con l'arduino che in questo momento mi serve per altro. Facendo delle prove ho notato che vi è ancora qualche cosa da sistemare nel login, è un poco lento, senza infatti è molto più veloce a caricare le pagine.

Il limite dell'ESP è nello scarso numero di porte GPIO libere del microcontrollore, volendo può sostituire senza problemi anche l'arduino.



---------------
Impara l'arte e mettila da parte

14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolato...

 

calcola
GigaWatt


Utente
Msg:4435

Stato:



Inviato il: 08/04/2016 19:52:10

Alla fine ci siamo, ecco come si presenta la nuova scheda, ora il display è un piccolo oled, sopra il contenitore è visibile l'antenna a filo del modem wifi dell'ESP8266.



Programma da caricare sull'arduino

Programma da caricare sull'ESP8266



Immagine Allegata: imp1.jpg
 
ForumEA/L/imp1.jpg



Modificato da calcola - 08/04/2016, 20:02:02


---------------
Impara l'arte e mettila da parte

14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolato...

 

calcola
GigaWatt


Utente
Msg:4435

Stato:



Inviato il: 08/04/2016 20:08:57

La scheda basata su arduino è identica a quella trattata in questa discussione, con qualche piccola modifica. Non è più dotata di lettore di schede SD mentre il display LCD è stato sostituito da un più piccolo monitor tipo "OLED".

Sul modo di caricare il software nella memoria del pro mini o altro arduino utilizzato, non mi dilungo e rimando a quanto già più volte descritto.

Dopo aver caricato il software sull'arduino occorre collegarlo mediante i pin TX, RX, GND (porta seriale) alla seriale dell'ESP8266, sul quale dovrà essere caricato il secondo programma. Prima però occorre preparare l'ESP8266 all'uso ed abilitarlo alla ricezione dei dati.



---------------
Impara l'arte e mettila da parte

14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolato...

 

calcola
GigaWatt


Utente
Msg:4435

Stato:



Inviato il: 08/04/2016 20:50:24

Delle numerose versioni delle schede basate sull'ESP8266 consiglio la versione 07 che è dotata di antenna interna e di porta per aggiungere un'antenna esterna. La scheda si presenta in questo modo:
http://i.ebayimg.com/00/s/MTYwMFgxNTk2/z/1wcAAOSw14xWGIT9/$_57.JPG

La piedinatura è incompatibile con le millefori quindi da sola la schedina è difficile da usare, ma con questo adattatore il problema si risolve facilmente:

http://i.ebayimg.com/00/s/ODYwWDg2MA==/z/Dq0AAOSw5dNWtFyl/$_57.JPG

I due componenti si trovano facilmente su ebay ad un costo totale di 2-3 euro spedizione compresa.

Una volta acquistata occorre cablare i piedini e predisporla a ricevere il software, per il cablaggio seguire questo schema:

http://www.14core.com/wp-content/uploads/2015/08/ESP8266-Version-7-StandAlone-With-9v-Battery.jpg

Per caricare il software seguire questo schema di collegamento:
http://www.14core.com/wp-content/uploads/2015/08/ESP8266-Version-7-Flashing-TTL-UART.jpg

Al secondo schema, mediante un ponticello volante, aggiungete la possibilità di collegare il GPIO0 con il GND.

ATTENZIONE: la scheda deve essere alimentata a 3.3V non di più perchè si brucia, quindi è necessario un piccolo convertitore DC-DC per convertire la 5V in 3.3V.

Preparata la scheda occorre aggiungere all'IDE di arduino il software necessario, allo scopo è possibile seguire una delle numerose guide reperibili sull'WEB, oppure continuare a leggere di seguito.

Ora si è fatto tardi, quindi rimando ad altro momento.



Modificato da calcola - 09/04/2016, 08:39:13


---------------
Impara l'arte e mettila da parte

14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolato...

 

Luca450Mhz

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:3204

Stato:



Inviato il: 08/04/2016 23:52:08

Ti seguo con molto attenzione.. qualche giorno fa ho ordinato la ESP8266 ver12 NodeMCU. Credo che su ci sia un proprio processore. Ti seguo con molta attenzione, e grazie per il fatto che condividi queste info con noi



---------------
Pannelli: 6975 Wp (poli e mono). Inverter UPS PSW7 6kW 48V toroidale con switch comandato dal mio si...

 

calcola
GigaWatt


Utente
Msg:4435

Stato:



Inviato il: 09/04/2016 08:30:12

Per la predisposizione dell'IDE a gestire la nuova scheda hardware occorre installare una delle ultime versioni, dalla 1.6.5 in poi. Quindi scaricate la versione adatta dal sito arduino.cc (quello con la scritta nel logo "Genuino") ed installatela. Al momento la versione disponibile è la 1.6.8, ma la trovo più lenta nel compilare i software della 1.6.5 quindi, se potete, installate dall'archivio la 1.6.5 o la 1.6.7.

Una volta installata la versione dell'ide adatta sul vostro pc, avviatela e dal menu' file selezionate "impostazioni", alla voce additional boards copiate la seguente stringa:
http://arduino.esp8266.com/stable/package_esp8266com_index.json
dare ok e chiudere la scheda, poi in strumenti alla voce scheda selezionare dal menu' a scomparsa la voce Boards manager, infine scorrere la lista fino alla voce: ESP8266 by ESP8266 comunity e cliccare su installa, meglio installare la versione 2.1.0 che è la stabile.
L'istallazione della scheda è completata ora nell'elenco delle schede selezionabili oltre a quelle di arduino troverete anche le ESP8266, tra le tante scegliere sempre la "Generic esp8266 module".

Ora si è pronti per la prima prova di funzionamento.

Occorre collegare l'ESP all'interfaccia USB-Seriale seguendo il secondo schema di collegamento tra i due postati, poi nell'ordine:
su strumenti selezionate la porta com alla quale è collegata l'interfaccia seriale,
infine è necessario aprire il monitor seriale, e selezionare in basso "entrambi NL & CR e come velocità 9600, quindi occorre staccare e ricollegare l'alimentazione all'esp, al ricollegamento dovrebbero apparire dei caratteri strani ed alla fine ready, se così non è provare a cambiare la velocità a 115200 ed a ripetere il collegamento, se tutto è corretto deve apparire la parolina magica, altrimenti vi è qualche collegamento sbagliato e consiglio di ricontrollare tutto. Se appare ready, dalla riga di immissione in alto, inserite il comando "AT" poi invio, deve rispondere ok, al comando at+RST deve rispondere con una serie di informazioni, se tutto questo avviene, si è pronti ad uplodare il nuovo software di gestione.

Scompattare il file WebServerForum2 e copiare la cartella del programma nella cartella dei programmi di arduino, poi aprire dall'ide il programma e provare a compilarlo. Infine, con l'apposito tasto, caricare il software ed al messaggio caricamento completato, staccare il gnd dal GPIO0 e riavviate la scheda al solito modo. Sul monitor seriale (che è meglio lasciare aperto, ma durante il caricamento del software ridotto ad icona) dovrebbero apparire dei messaggi e poi una serie di puntini.

I puntini indicano che cerca di connettersi alla WIFI di casa, ma mancando i parametri di connessione non riesce. Occorre quindi personalizzare il programma e ricaricarlo, rimando a dopo la descrizione delle operazioni da compiere, ora purtroppo non ho tempo.



Modificato da calcola - 09/04/2016, 08:39:56


---------------
Impara l'arte e mettila da parte

14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolato...

 

calcola
GigaWatt


Utente
Msg:4435

Stato:



Inviato il: 10/04/2016 21:56:23

Per personalizzare il software occorre cambiare il valore di alcune variabili stringa all'inizio del file webserverforum2:

const char* ssid = "mioSSID"; //SID mia WIFI
const char* password = "miapassword"; //password mia WIFI

Sopra occorre mettere il nome della propria wifi e la password per la connessione.



//PER IL SALVATAGGIO SU SERVER REMOTO

const char* host = "mioserver"; const int httpPort = 80; ////sito e porta dove risiede il file di salvataggio dati
const char* cartella = "/miacartella"; //la cartella dove voglio salvare sul server i dati
String passsalv = "miapass"; //password dei dati sul server

Il programma invia una stringa con il valore delle principali variabili ad un server remoto, tale server potrebbe essere anche il server del forum. Quindi sostituire la variabile mioserver con il nome del sito internet, ipotizziamo che il sito abbia nome www.pippo.it scrivo www.pippo.it al posto di mioserver ed ipotizziamo che i dati devono essere salvati in una cartella dal nome /pluto, allora sostituisco /miacartella con /pluto. In quella cartella occorre salvare un file php che riceve i dati e li salva in un file .csv. Per evitare che chiunque possa inviare stringhe GET alla pagina php è prevista una password, l'interprete controlla se nelle stringa get è presente la password, se la trova salva i dati, altrimenti invia un messaggio di errore.

Ho supposto che sul server del forum si possano creare delle cartelle per gli utenti che desiderano e salvare i dati del loro impianto fotovoltaico.

Come ho già esposto i dati sono salvati in un file csv, in questo modo si evita di togliere spazio a MYSQL. Ad evitare di creare file molto lunghi un secondo file chiamato rinomina.php si occupa di rinominare il file csv contenente i dati del giorno con la stringa della data. Se le cartelle degli utenti sono numerose è possibile aggiungere al singolo file rinomina i percorsi di tutti i file da rinominare, infine si istruisce cron a lanciare il file rinomina.php ogni giorno alle 24,00.


Il file saveSolar_forum.php, deve essere modificato per aggiungere la password.

Se qualcuno non intende salvare i dati sul server remoro, può tralasciare di compilare i campi si salvatagio sul server remoto, ma è indispensabile commentare le seguenti righe verso la fine del listato.
if (millis() > (salv + (tempo_salva * 60000)) && (stato_salv == 1 )){stato_salv = 0; inviodati();}
if (stato_salv == 0){salv = millis(); stato_salv = 1;}

deve essere modificato in
//if (millis() > (salv + (tempo_salva * 60000)) && (stato_salv == 1 )){stato_salv = 0; inviodati();}
// if (stato_salv == 0){salv = millis(); stato_salv = 1;}



//PER IL LOGIN AL SITO WEB

String utente = "forum";
String pass = "forum";

Su questo è superfluo commentare, si può scegliere il nome utente e la password che si vuole.



---------------
Impara l'arte e mettila da parte

14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolato...

 

calcola
GigaWatt


Utente
Msg:4435

Stato:



Inviato il: 10/04/2016 22:19:14

Ultima raccomandazione, attenti a non errare nel collegare i pin RX e TX all'esp8266. Infine, per prudenza, è meglio aggiungere al pin TX in uscita dall'arduino e che va al pin RX sell'ESP un partitore di tensione per ridurre la tensione +5V in uscita dall'arduino a 3.3v la tensione di lavoro dell'esp. Premetto che ho provato per settimane ad usare l'esp senza partitore e non si è guastato, ma molti esperti consigliano di ridurre la tensione sul pin RX dell'ESP e quindi l'ho fatto. Al posto del partitore si può usare un logical converter, vendono su internet dei modulini già pronti. Ho provato ad usarli, ma funzionano per qualche giorno poi l'esp s'impalla o si blocca o non risponde più alle chiamate, mentre con il partitore di tensione non ho trovato problemi, Il partitore si costruisce mettendo in serie 3 resistenze da 200ohm, la prima resistenza della serie va collegata al tx di arduino, tra la prima e la seconda occorre collegare il pin RX dell'esp, il polo finale dlla terza resistenza va collegato a gnd. Al posto delle tre resistenze da 200ohm, se ne possono usare 3 da 500ohm oppure tre da 1k, provato e funziona lo stesso.

tipo così:
http://i.stack.imgur.com/JfkKz.png

Invece di usre tre resistenze uguali ne usa una da 220 ed una da 470, ma alla fine è uguale.

Ora non mi resta che zippare i due file php da caricare sul server remoto, ma ora non posso, domani.



---------------
Impara l'arte e mettila da parte

14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolato...

 

calcola
GigaWatt


Utente
Msg:4435

Stato:



Inviato il: 11/04/2016 06:56:26

Ecco i file php da caricare nella cartella utente. Per il mio impianto ho creato una cartella sul mio server su aruba e li salvo tutti i dati in file csv, poi utilizzo i dati per creare dei grafici giornalieri. Ogni giorno alle 0re 24.00 il file solare.csv, qui nel caso del forum solareforum.csv è rinominato con la data del giorno, formato ggmmaaaa.csv.

file php

Non mi resta che augurare buon lavoro, è tutto pronto, non resta che caricare i software e via. Anche se mi rendo conto che caricare il software sull'ESP8266 non è semplice, per lo sviluppo io uso una scheda di questo tipo:

LINK

Costa poco di più, ma si caricano i software in automatico senza dover fare ponticelli ed usando la porta usb di cui è dotata (molto utile per il debug), è alimentata a 5v o a 3.3v, la comunicazione con arduino avviene sempre tramite i pin tx ed rx, ha i pin per tutte le porte, SPI, I2C, un sacco di seriali varie e...
Al limite se non volete complicarvi la vita ne comprate una di queste ed il gioco è fatto. Anche in questa, che io uso per lo sviluppo, inserisco il partitore sul pin RX, ma sembra che non sia necessario perchè è 5v tollerante sui pin della seriale.



---------------
Impara l'arte e mettila da parte

14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolato...

 

Bolle

Avatar
GigaWatt


AMMINISTRATORE
Msg:9638

Stato:



Inviato il: 11/04/2016 07:52:28

Ok, ottimo, direi perfetto...anche l'esempio del php che gira nel server!
Tu saresti pronto per inviare i dati al nostro server?
Io farei anche la paginetta per visualizzare a tutti i tuoi dati in modo grafico...in questo modo abbiamo chiuso il cerchio!



---------------
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).




 

calcola
GigaWatt


Utente
Msg:4435

Stato:



Inviato il: 11/04/2016 18:26:58

Grazie, come dicevo in un precedente post ho già un mio server a cui inviare i dati e dove è residente una paginetta che crea un semplice grafico basato sulle google chart. Personalmente non sento il bisogno di una ulteriore rappresentazione grafica, ma mi incuriosisce molto vedere quale rappresentazione grafica potresti realizzare. Quindi potrei aggiungere al programma che gira sul mio ESP una seconda stringa che inoltra i dati anche sul server del forum. Devo solo lavorarci un poco, mi è necessario però l'indirizzo del server ed il percorso della cartella dove è residente il file php che elabora la GET.



---------------
Impara l'arte e mettila da parte

14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolato...

 

BellaEli

Avatar
GigaWatt


MODERATORE
Msg:3286

Stato:



Inviato il: 11/04/2016 19:31:50

Ok, dacci qualche giorno e ti facciamo sapere...

Era già da un po' di tempo che ne parlavamo io e Bolle, il tuo lavoro ci avvantaggia enormemente poichè si tratta di una piattaforma già testata e basata sulle reali esigenze di un utente che sono molto oggettive di una semplice ipotesi.

Elix



---------------
C'è un limite al fai da te ???
Si, ma lo stabiliamo noi !!!






 

Bolle

Avatar
GigaWatt


AMMINISTRATORE
Msg:9638

Stato:



Inviato il: 11/04/2016 22:19:23

CITAZIONE (calcola, 11/04/2016 18:26:58 ) Discussione.php?54823501&68#MSG1029

.... ma mi incuriosisce molto vedere quale rappresentazione grafica potresti realizzare.

Così si fa!!!!

Utilizziamo google chart per le performance del forum...tipo questo:LINK...per quanto riguarda questo ipotetico servizio , che potrebbe essere messo a disposizione gratuita degli utenti, se nedovrà fare a meno!

CITAZIONE (calcola, 11/04/2016 18:26:58 ) Discussione.php?54823501&68#MSG1029

Quindi potrei aggiungere al programma che gira sul mio ESP una seconda stringa che inoltra i dati anche sul server del forum. Devo solo lavorarci un poco, mi è necessario però l'indirizzo del server ed il percorso della cartella dove è residente il file php che elabora la GET.


Domani ti invio l'url su mp...scrivi ( se no lo hai già fatto (devo guardare meglio quello che hai scritto)) l'ordine e il signifocato dei campi!



---------------
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).




 

calcola
GigaWatt


Utente
Msg:4435

Stato:



Inviato il: 12/04/2016 07:23:18

Il mio impianto fotovoltaico è in una seconda casa ed è un po' distante da dove vivo abitualmente, quindi ho pensato che mi è più facile aggiungere una stringa di rinvio al server del forum nella pagina php presente sul mio server su aruba e che riceve i dati del fotovoltaico, è facile, nel tardo pomeriggio di oggi ritengo possa essere già tutto fatto.
Quindi attendo l'url.



---------------
Impara l'arte e mettila da parte

14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolato...

 

calcola
GigaWatt


Utente
Msg:4435

Stato:



Inviato il: 12/04/2016 07:33:05

Nel file non vi è la didascalia, penso che può tornarti utile:

$tbat = tensione batterie in Volt
$cpan = corrente pannello in A
$ctpan = energia totale pannello in kWh
$cbat = corrente in batteria A
$ctbat = energia totale in batteria in kWh



---------------
Impara l'arte e mettila da parte

14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolato...

 
 InizioPagina
 

Pag: (76)  < ...  65   66   67   [68]   69   70   71  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Completa!

Home page     TOP100-SOLAR    Home page forum