Se sei già registrato           oppure    

Orario: 20/05/2024 04:26:43  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Idroelettrico Idraulica

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (3)   1   [2]   3    (Ultimo Msg)


Predisposizione foto su lavatoio dolomite lago
FinePagina

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:19097

Stato:



Inviato il: 02/10/2016 22:42:36

si verifica tutto perchè è molto strano che succeda.
La pressione dello scarico lavatrice o della vasca piena, sono tollerate dalle guarnizioni.
Quindi c'è l'inghippo...di sicuro



---------------
Instagram: real_biomass
Youtube: Biomass Cippomix
stufapellet.forumcommunity.net
W il cippatino

 

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10299

Stato:



Inviato il: 02/10/2016 23:35:35

Bisogna controllare bene l'integrità delle guarnizioni, a volte non sono molto flessibili perchè di qualità scadente, controlla bene che non abbiano difetti di sorta, se invece sono poco elastiche prova a passargli attorno 2-3 giri di teflon, vedrai che risolvi, mi raccomando il montaggio deve essere curato per bene e non mettere grassi di nessun genere per agevolare l'inserimento perchè potrebbe rammollire le guarnizioni.



---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 

Rimonta
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:850

Stato:



Inviato il: 03/10/2016 07:34:26

I tubi sono di fornitura leroy merlin. In effetti le guarnizioni mi erano sembrate un po rigide al montaggio. Ora andrò in un magazzino serio di idraulica a comprare le nuove e le monto.

 

RAUNARDE
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1225

Stato:



Inviato il: 03/10/2016 09:52:26

secondo me sono solo o fuori sede o una delle guarnizioni si è tagliata, altrimenti quelle tubazioni ti tengono le 2 atm. vuol dire 20m di caduta

 

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10299

Stato:



Inviato il: 04/10/2016 00:09:24

CITAZIONE (Rimonta, 03/10/2016 07:34:26 ) Discussione.php?213025&2#MSG17

I tubi sono di fornitura leroy merlin. In effetti le guarnizioni mi erano sembrate un po rigide al montaggio. Ora andrò in un magazzino serio di idraulica a comprare le nuove e le monto.


Metti del teflon attorno alle guarnizioni e vedrai che terranno.



---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 

BellaEli

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3286

Stato:



Inviato il: 04/10/2016 00:57:02

Per quello che costano io li sostituirei tutti: in questi "fai da te" della grande distribuzione, per aumentare i margini, spesso vendono prodotti di bassissima qualità, forse cinesi, quelle guarnizioni potrebbero essere di manifattura così bassa che non le ripari nemmeno col silicone !

Non so se ti è mai capitato di vedere guarnizioni con una sorta di punto di giuntura... Ecco in quel punto l'acqua passa !

Elix



---------------
C'è un limite al fai da te ???
Si, ma lo stabiliamo noi !!!

 

Rimonta
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:850

Stato:



Inviato il: 04/01/2017 20:32:43

Altro problemino a distanza di mesi. Un paio di filetto nastrati con loctite 55 hanno iniziato a sudorare un po' d'acqua. Mannaghia a me a fidarmi dei nuovi prodotti e non usare la canapa. Il problema è che uno dei due raccordi che perde è quello del muro dove si innesta il multistrato. Per rimuoverlo mi tocchera cercare di tagliare il mutistrato perché non riesco proprio a tirarlo via. C'è qualche trucco ? Altra cosa: la canapa si arrotola al filetto a partire dalla fine del filetto o dall'inizio? Io da inesrperto ho sempre iniziato dalla fine. Ma su internet vedo che tutti iniziano dalla fine del filetto.

 

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10299

Stato:



Inviato il: 05/01/2017 00:20:36

Ho usato il nastro in loctite e se lo avvolgi bene, tranquillo, tiene senza problemi, solo che bisogna fare almeno 8 giri di filo su un filetto da 1/2 pollice, però se ne fai 10 sei sicuro di non avere problemi poi.
In quanto alla canapa, sfili dalla matassa un pò di canapa che sia lunga e ben unita, devono essere parecchi fili, senza attorcigliarli cominci da inizio filetto (fine tubo) avvolgi in senso orario spira per spira del filetto, quando arrivi al fondo del filetto (che sia ben coperto) passi la pasta silicon, che non è silicone, ma una pasta grigio-verde composta da grassi (penso animali) che oltre a sigillare consentirà di svitare il tubo che colleghi anche fra una decina d'anni.
Spero d'essermi spiegato bene, nel dubbio chiedi ancora.



---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:19097

Stato:



Inviato il: 05/01/2017 08:08:22

hai una foto del raccordo?

non riesci a stringere ancora un pelo, il dado?



---------------
Instagram: real_biomass
Youtube: Biomass Cippomix
stufapellet.forumcommunity.net
W il cippatino

 

calcola
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4435

Stato:



Inviato il: 05/01/2017 08:27:43

Per tirare via il multistrato dal raccordo devi prima svitare il dado, far scorrere in alto l'anello di metallo e poi muovere il tubo di lato in tutte le direzioni.



---------------
Impara l'arte e mettila da parte
14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolatore morningstar tristar ts60, banco batterie n.1 di 12 elementi 2v 480Ah C5 corazzate per trazione pesante, banco batterie n.2 di 400Ah in C5 formato da 24 elementi 2V 200Ah corazzate al gel per fotovoltaico in due serie da 12 elementi, centralina di gestione impianto autoprodotta.

 

calcola
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4435

Stato:



Inviato il: 05/01/2017 08:31:29

Per guarnire mi trovo bene con il teflon per gas é più spesso e tiene meglio.



---------------
Impara l'arte e mettila da parte
14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolatore morningstar tristar ts60, banco batterie n.1 di 12 elementi 2v 480Ah C5 corazzate per trazione pesante, banco batterie n.2 di 400Ah in C5 formato da 24 elementi 2V 200Ah corazzate al gel per fotovoltaico in due serie da 12 elementi, centralina di gestione impianto autoprodotta.

 

Rimonta
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:850

Stato:



Inviato il: 05/01/2017 21:32:57

Ora non riesco a fare foto perché il raccordo e' dietro la lavatrice. In realtà non si vedrebbe comunque granché, se non un po' di Loctite bianca. Il sidoramento è molto limitato e infatti non cadono gocce a terra, ma si vede un po' di umidità con una torcia . Per il fissaggio con loctite ho seguito le istruzioni sul barattolo più un paio di giri in più. Per ora mi limito a sorvegliare la situazione, se dovesse peggiorare proverò a estrarre il milostrato per svitare il raccordo.

Una foto del secondo raccordo che perde
http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/P/IMG_7793.JPG



Modificato da Rimonta - 05/01/2017, 21:39:26
 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:19097

Stato:



Inviato il: 05/01/2017 21:36:03

può essere condensa? (acqua fredda)

io quando tiro l'acqua in bagno, dopo la doccia, trovo il contenitore dello sciacquone che gronda acqua



---------------
Instagram: real_biomass
Youtube: Biomass Cippomix
stufapellet.forumcommunity.net
W il cippatino

 

Rimonta
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:850

Stato:



Inviato il: 05/01/2017 21:40:19

Foto del raccordo a muro, scusate ma meglio non riesco, giusto per capire che per smontarlo devo togliere il multistrato e poi rimetterlo.
I raccordi umidi sono due: uno acqua calda ( rubinetto che vedete in foto) uno acqua fredda ( raccordo muro).



Immagine Allegata: IMG_7794.JPG
 
ForumEA/P/IMG_7794.JPG

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:19097

Stato:



Inviato il: 05/01/2017 21:56:34

non si vede molto...purtroppo

ma per capire...
Non perde il raccordo a stringere su multistrato, ma perde il rubinetto avvitato su tubo a muro?
L'hai avvitato fino a fondo?



---------------
Instagram: real_biomass
Youtube: Biomass Cippomix
stufapellet.forumcommunity.net
W il cippatino

 
 InizioPagina
 

Pagine: (3)   1   [2]   3    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum