Se sei già registrato           oppure    

Orario: 16/07/2020 06:41:34  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Acqua: come utilizzarla, generarla e sfruttarla

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (16)   1   2   3   4   5   6   7   8   [9]   10   11   12   13   14   15   16    (Ultimo Msg)


Come sfruttare acqua corrente
FinePagina

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3680

Stato:



Inviato il: 19/04/2017 18:02:55

prova anche gli Ampere che sono importanti quanto i volt.
potenza generata = ampere x volt.
provando gli ampere sarà più dura da far girare.

 

birgipi

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1485

Stato:



Inviato il: 19/04/2017 18:04:32

Scusate l'intromissione, ma riducendo il diametro del tubo non si aumenta di un po' la pressione?

 

dani9191

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:776

Stato:



Inviato il: 19/04/2017 18:09:47

Ok domani provo, prima provo a spingermi sui 3 metri. Ma per misurare la corrente senza un carico lo posso fare con una resistenza shunt? C'e lo da 50A.. La devo mettere in serie sul positivo o in parallelo?



---------------
Non è impossibile se è fattibile!

 

dani9191

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:776

Stato:



Inviato il: 19/04/2017 18:12:21

CITAZIONE (birgipi, 19/04/2017 18:04:32 ) Discussione.php?214567&9#MSG121

Scusate l'intromissione, ma riducendo il diametro del tubo non si aumenta di un po' la pressione?


Ad occhio direi di no perche sullo stesso tubo ho attacata una gomma da 25 e la pressione rimane uguale, ma senza un manometro di piccola scala è difficile da confermare. Dovrò procurarmene uno...



---------------
Non è impossibile se è fattibile!

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3680

Stato:



Inviato il: 19/04/2017 18:22:50

in questo caso puoi provare la corrente direttamente senza shunt.
la corrente sarà minore di 2 A.
puoi anche provare ad attaccarci una lampadina,ad esempio da 12v 5w
oppure una lampadina da bicicletta da 6v

 

tgsimo_a

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1508

Stato:



Inviato il: 19/04/2017 18:31:47

Ciao Dani,
al di là dei risultati, sei stato velocissimo... quindi moooolto bravo...
2 cosine...
Quel tubo in "polietilene" nero, ha una sezione minore rispetto al tubo fontana? Se così fosse, hai già "strozzato" la portata in partenza e non andrebbe bene...
La caduta d'acqua nei barattoli, invece, la guiderei con un tubo praticamente attaccato ai barattoli scendendo praticamente in verticale, giusto per non disperdere il getto come si vede nel filmato...
Hai notato se i barattoli si riempiono parzialmente e quindi sfrutti anche il peso, oppure vengono solo colpiti "come delle pale"???
Ricordati che più sali, e più diminuisce la portata...



---------------
Signore dammi la pazienza... perché se mi dai la forza spacco tutto!!!

 

dani9191

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:776

Stato:



Inviato il: 19/04/2017 18:49:50

Grazie tgsimo. Si il tubo nero è da 32 e domani ne devo procurare uno da 40.. Si è vero poi oggi c'e tantissimo vento è il getto dell'acqua andava da sinistra a destra quindi non regolare e gia li ho perso molto,ma comunque devo fare come hai appena detto tu scendere in verticale sfruttando il tubo della grondaia e lasciare appena 5/10cm dai barattoli,la ruota la chiuderò in una scatola di pexiglass e fissata al muro e sotto la scatola lo scarico che converge nel tombino..Non ne sono piu sicuro che perda in portata, perche con tubo da 32 a 2M ho circa 1.8L/s, devo provare con il tubo da 40. L'altro giorno quando ho fatto la prova avevo dimenticato di chiudere l'irrigazione dell'orto...Si i barattoli si riempono del tutto.
In piu il test ha confermato che ha 1 metro dal suolo con tubo da 1 1/4 avevo circa 6 volt e con tubo da 32 a 2M sono arrivato a 9 volt...
Secondo voi meglio i barattoli o i mestoli?



---------------
Non è impossibile se è fattibile!

 

tgsimo_a

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1508

Stato:



Inviato il: 19/04/2017 19:30:25

Io vado a naso...
Secondo me ci sono da fare delle scelte e valutarle o in maniera empirica o matematica.
O si decide di sfruttare il peso, o la velocità del flusso, o azzardare un compromesso...
Da qui, sempre a naso, ritengo che l'angolo di incidenza del flusso rispetto al sistema, sia estremamente importante...
P.S. Sono un paio di giorni che cerco in rete come sviluppare una turbina banki partendo dalla portata disponibile e dall'altezza di caduta... trovo tanti bei disegnini, ma non si parla di queste...



---------------
Signore dammi la pazienza... perché se mi dai la forza spacco tutto!!!

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3680

Stato:



Inviato il: 19/04/2017 19:33:35

potresti provare a far toccare 2 fili e dire se la ruota si ferma?
questo ci confermerebbe che tutto funziona.

 

dani9191

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:776

Stato:



Inviato il: 19/04/2017 19:49:24

Per verita ho collegato nella prova una lampada alogena 12v 50w, la tensione è rimasta 9 volt,la ruota girava,ma la lampada non si è accesa.Come si spiega questo?
Ps la lampada funziona perche lo provata su una batteria...



---------------
Non è impossibile se è fattibile!

 

dani9191

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:776

Stato:



Inviato il: 19/04/2017 19:54:54


CITAZIONE

Da qui, sempre a naso, ritengo che l'angolo di incidenza del flusso rispetto al sistema, sia estremamente importante..

Concordo se l'acqua non colpisce con l'angolo giusto anche di poco la ruota non gira piu. E qua servirebbe un po di matematica (che non è per me)per calcolare bene la posizione della ruota rispetto al flusso...



---------------
Non è impossibile se è fattibile!

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3680

Stato:



Inviato il: 19/04/2017 20:04:15

se hai attaccato una lampada da 50w 12v la tensione non può rimanere 9v.
hai misurato male.
Fai almeno la prova di collegare tutti i fili e dicci se la ruota è più dura da fare girare.
puoi farla girare anche a mano.

 

dani9191

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:776

Stato:



Inviato il: 19/04/2017 20:31:17

La lampada lo collegata in parallelo al tester dopo il ponte raddrizzatore.Che sia il ponte?Booo
Invece se cortocircuito i 3 fili si frena di molto ecco il video LINK



---------------
Non è impossibile se è fattibile!

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3680

Stato:



Inviato il: 19/04/2017 20:48:45

molto bene. Il generatore è ok.
quando collegherai il carico la ruota rallenterà,non come quando metti in corto i fili ma circa la metà.
ora puoi pensare ai mestoli.ad occhio mi sembra che dovresti mettere dei mestoli più grandi se vuoi fare una ruota a cassoni,oppure delle palette pelton.
le palette pelton deviano l'acqua indietro ,verso gli ugelli, quindi a ruota ferma abbiamo una spinta doppia ,perchè nella formula si fa v1-v2
v1 è la velocità di entrata dell'acqua,v2 è la velocità di uscita dalla turbina; e in questo caso v2 è negativa ,e quindi spinta doppia.
insomma se riesci a fare delle palette che spingono indietro l'acqua hai spinta doppia.

 

dani9191

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:776

Stato:



Inviato il: 19/04/2017 21:02:27

Ok ottimo allora non resta che provare. Quindi secondo te sarebbe meglio sistema pelton? di questi c'e ne stanno 18 sulla ruota. Procendo con questi?



Immagine Allegata: coppino.PNG
 
ForumEA/Q/coppino.PNG



---------------
Non è impossibile se è fattibile!

 
 InizioPagina
 

Pagine: (16)   1   2   3   4   5   6   7   8   [9]   10   11   12   13   14   15   16    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum