Casa Energetica
Pannelli radianti infrarosso

VISUALIZZA L'ALBUM

Pag: (4)   1   2   [3]   4    (Ultimo)


FinePagina

OrsoMario

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:5155

Stato:



Inviato il: 08/08/2021 21:14:41

CITAZIONE (Riccardo, 08/08/2021 21:01:36 ) Discussione.php?214547&2#MSG28

Questa la mia esperienza con il pannello ad infrarosso bocciato da consorte e figli quando entrano in bagno in inverno per la doccia vogliono avere già caldo e il pannello non è l'ideale.
Sostituito con fornelletto da 2000W modificato 1000W vanno con il surplus quando c è da ottobre a febbraio per temperature esterne inferiori a 15 gradi per stemperate fino ad un massimo di 22 gradi. La seconda resistenza segue il funzionamento previsto il fornello nan da mai 2000W


In effetti il pannello ad infrarossi oltre a essere ingombrante non mi convinceva..



---------------
Inverter PWM Edison 3024, fotovoltaico 7500Wp,
6000Wp sotto MPPT Tracer 10420, 1500Wp sotto in...

 

OrsoMario

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:5155

Stato:



Inviato il: 08/08/2021 21:26:49

questo è lo scalda salviette incriminato che arostisce le ciapet..
LINK



---------------
Inverter PWM Edison 3024, fotovoltaico 7500Wp,
6000Wp sotto MPPT Tracer 10420, 1500Wp sotto in...

 

Riccardo

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:2917

Stato:



Inviato il: 08/08/2021 21:34:29

Bello esteticamente, ti serve con un timer per non farlo funzionare di notte!!!!



---------------
Q.CELLS Q.PEAK 4575W sud-est
Solar Frontier CIS 850W sud-ovest
Inverter PIP5048MST
B...

 

OrsoMario

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:5155

Stato:



Inviato il: 08/08/2021 21:40:01

Ok cerco una presa programmabile



---------------
Inverter PWM Edison 3024, fotovoltaico 7500Wp,
6000Wp sotto MPPT Tracer 10420, 1500Wp sotto in...

 

Riccardo

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:2917

Stato:



Inviato il: 08/08/2021 21:54:00

Se prendi un timer elettronico devi fare attenzione che non perda le impostazioni/programmazioni quando l'inverter passa a rete



---------------
Q.CELLS Q.PEAK 4575W sud-est
Solar Frontier CIS 850W sud-ovest
Inverter PIP5048MST
B...

 

OrsoMario

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:5155

Stato:



Inviato il: 08/08/2021 22:47:48

Vero...
Bè al massimo lo acendo e spengo manualmente tanto lo uso solo quando faccio la doccia, difficile che mi dimentico di spegnerlo, su queste cose sono sempre stato molto attento



---------------
Inverter PWM Edison 3024, fotovoltaico 7500Wp,
6000Wp sotto MPPT Tracer 10420, 1500Wp sotto in...

 

Claudio

Avatar
PetaWatt


MODERATORE
Msg:15123

Stato:



Inviato il: 08/08/2021 23:04:15

io ho messo un timer con Arduino, premi il tasto e lui si accende per un tempo determinato, nel mio caso un'ora, poi si spegne se durante il funzionamento lo vuoi spegnere tieni premuto due secondi e si spegne, realizzazione 7€.

O comodissima presa SonOff.



---------------
Inverter Sofar Solar HYD6000-EP, 5250W pannelli, 14kWh lifepo4.





...

 

OrsoMario

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:5155

Stato:



Inviato il: 08/08/2021 23:12:18

Do un occhiata in rete..Faccine/thumbup1.gif



---------------
Inverter PWM Edison 3024, fotovoltaico 7500Wp,
6000Wp sotto MPPT Tracer 10420, 1500Wp sotto in...

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:3475

Stato:



Inviato il: 09/08/2021 09:28:20

Altolà....
Prima di optare per una soluzione oppure un'altra proporrei di fare alcune riflessioni.
Il calore ha principalmente tre vie per diffondersi: conduzione, convezione e per irraggiamento.

Si dice che il calore si propaga per conduzione quando si trasmette da un corpo solido ad un altro, posti a diversa temperatura e a contatto fra loro.
Si dice che il calore si propaga per convezione quando la propagazione avviene nei fluidi, dove il calore si propaga per spostamento di materia.
Si dice che il calore si propaga per irraggiamento quando la trasmissione del calore tra due corpi avviene attraverso le radiazioni emesse da una sorgente, anche se fra i due c’è il vuoto.

Per questo motivo, il riscaldamento "A pavimento" è il TOP!". Ci cammini sopra, riscalda l'aria e ti irraggia i "piedini" e la combinazione testa fresca e piedi caldi è il massimo del benessere!!!

Ora ci troviamo nell'ipotesi di "Riscaldare" un ambiente, però dovremmo anche chiederci come farlo tra i tre metodi. Escludendo la "Conduzione", ne restano due.
Per Convezione sarà necessario trasmettere il calore il più uniformemente possibile tramite l'aria.

Si terrà altresì in debito conto che il corpo umano a 37°C comincia ad avere una sensazione di "Riscaldamento" quando l'aria supera i 37°C e non è troppo veloce, altrimenti il Calore Latente di Vaporizzazione dell'acqua che "Bagna" il corpo darà una sensazione di "Freddo"!!!
Questo in tutti i casi dovrà anche soddisfare la condizione base di avere un ambiente in cui la temperatura globale sia 22-24°C di partenza, altrimenti si sente sempre il "Fresco"

L'Irraggiamento non muove l'aria e riscalda direttamente le superfici Irradiate (come quando ci si espone al Sole) e richiede una minore quantità di Energia per fornire il calore.

La soluzione quindi potrebbe essere un Pre-Riscaldamento con metodo a Convezione (Termo-Ventilatori) oppure Radiatori sia Elettrici che Tradizionali ad acqua calda seguito da una fase di Mantenimento a Irraggiamento (IR Medicale da 300W forse basterebbe)

Occorre tenere presente che se empiricamente calcoliamo che la fase di preriscaldo invernale corrisponda a 2000W applicati per 15 minuti (esperienza personale) abbiamo che l'Energia richiesta sarà 2,0/4= 0,50 kWh...
In linea di massima un Termoventilatore da 500W per un'ora dovrebbe essere sufficente per il Pre-Riscaldamento.

Ecco che nel calcolo si introduce una variabile che ha un certo peso: il tempo, perchè mentre riscaldiamo l'ambiente, esso stesso si raffredda per effetto delle dispersioni...

Qul'è il nostro limite? Ovviamente la limitazione della Potenza Massima applicabile!

Una possibile soluzione per disporre di una potenza maggiore? Si potrebbe usare un "Termosifone" classico che rende 160W a elemento e quindi 10 elementi forniranno 1,6 kW...

Se avessimo un serbatoio da 80 litri contenente acqua a 70°C per 17 minuti potrebbe erogare 1,6kW a un Radiatore (termo) da 10 elementi abbassando la sua temperatura di 5°C (da 70 a 65°C) - Il serbatoio potrebbe essere riportato a 70°C con 300W per 1 Ora e mezza...

Abbiamo un Accumulatore Termico... Ovviamente il calcolo è teorico e occorrerebbe tener conto delle "Perdite Termiche" e della variazione termica alla mandata...

Ma nella impostazione di base se ho una riserva di Energia Termica nulla vieta di utilizzarla al meglio!!!

Se poi servisse più Energia, con 20 elementi si avrebbero 3,2kW però gli 80 litri dovrebbero partire da 75°C.... e si ricaricherebbero con 300W in circa 3 Ore

Forse il giochetto non è banale... Dedicare una piccola parte dell'Energia Green (300w) con un buon accumulo termico potrebbe dare risultati sorprendenti se comparati alla complicazione e dispendiosità degli accumuli Elettro-Chimici o Elettro-Statici (supercap)

Accumulo da 300 litri (circa 500€) a 75°C scendendo a 65°C darebbero 3,5 kWh e abbassandosi a 55°C circa 7kWh... E tutti prelevabili senza limiti di potenza se non quelli dati dal modo di prelevare tale energia...
Per "ricaricarsi" userebbe 300 W per 24 Ore ovviamente.

Che ne pensate? Il gioco vale la candela?



Modificato da lupocattivo - 09/08/2021, 10:06:35


---------------



 

OrsoMario

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:5155

Stato:



Inviato il: 10/08/2021 17:08:45

Ps.
ho preso lo scalda salviette "brucia ciapet"
quando arriva lo testo vediamo come va, e quanto si scalda, dovrei avere un termometro laser da qualche parte così verifico se davvero arriva a 72°



---------------
Inverter PWM Edison 3024, fotovoltaico 7500Wp,
6000Wp sotto MPPT Tracer 10420, 1500Wp sotto in...

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Utente
Msg:19097

Stato:



Inviato il: 10/08/2021 18:46:50

Qui il problema non si pone.
Mai sotto 20° in tutte le stanze



---------------
Instagram: real_biomass
Youtube: Biomass Cippomix
stufapellet.forumcommunity.net
<...

 

OrsoMario

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:5155

Stato:



Inviato il: 10/08/2021 18:58:42

Io in bagno quando faccio la doccia voglio almeno 24 gradi altrimenti mi si gelano le pudenda



Modificato da OrsoMario - 11/08/2021, 00:02:06


---------------
Inverter PWM Edison 3024, fotovoltaico 7500Wp,
6000Wp sotto MPPT Tracer 10420, 1500Wp sotto in...

 

OrsoMario

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:5155

Stato:



Inviato il: 17/08/2021 21:07:03

Arrivato lo scalda salviette,
non sembra male come materiale, molto leggero e esteticamente gradevole,

ero troppo curioso di vedere come funzionava e l'ho montato, in 5 minuti va in temperatura, dopo 10 minuti non si può più toccare pena ustione di terzo grado, scalda veramente uno sproposito penso che sia davvero troppo anche per asciugare le salviette,

come consumi da freddo assorbe 500W dopo mezzora cala a 450W, si sente un bel calore anche a distanza di mezzo metro,

per la prima accensione consigliano di lascarlo acceso 2-3 ore per cuocere la vernice in effetti puzza da morire..
comunque ho fatto la prova, con temperatura esterna di 18 gradi, in bagno dopo un ora ho più di 28 gradi, direi niente male..

Vedrò questo inverno come va..

PS. non ha termostato ma ha la funzione due ore si imposta e stà acceso per due ore è poi si spegne..
Poi sul display segna la temperatura ambiente.



Modificato da OrsoMario - 17/08/2021, 21:33:50


---------------
Inverter PWM Edison 3024, fotovoltaico 7500Wp,
6000Wp sotto MPPT Tracer 10420, 1500Wp sotto in...

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:3475

Stato:



Inviato il: 18/08/2021 10:41:02

CITAZIONE (OrsoMario, 17/08/2021 21:07:03 ) Discussione.php?214547&3#MSG42



.....Arrivato lo scalda salviette... con temperatura esterna di 18 gradi, in bagno dopo un ora ho più di 28 gradi...


Così quando fuori sono 8°C dentro ne avrai 18°C...

Per avere un'idea chiara occorrerebbe conoscere il livello di "Dispersione Termica". Comunque da i conteggi a spanna che ti avevo fatto QUI' mi risultavano 280W per il mantenimento e nel mio secondo conteggio ho calcolato che 360W in 6 minuti scaldano i tuoi 10mc di aria fredda a partire dai 14°C...

280+360=640W in 5/6 minuti, quindi direi che il tuo "Friggi Salviette" in un paio di ore o forse meno farà il suo lavoro, soltanto tu stai attento a non scottarti...



---------------



 

OrsoMario

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:5155

Stato:



Inviato il: 18/08/2021 13:33:45


CITAZIONE

Così quando fuori sono 8°C dentro ne avrai 18°C...


No, mi serve solo per aiutare un pò, non devo scaldare il bango completamente, calcola che d'inverno in casa ho mediamente 18-19° è probabilmente con la stube avrò una media di 22° intutta la casaFaccine/emoticons_funny_6.gif..

Probabilmente lo scaldino mi basterà nelle mezze stagioni quando non accendo la stufa..

CITAZIONE
quindi direi che il tuo "Friggi Salviette" in un paio di ore o forse meno farà il suo lavoro, soltanto tu stai attento a non scottarti...


Si certo, se dovessi scottarmi sicuro che non ci ricasco Faccine/bangin.gif



Modificato da OrsoMario - 18/08/2021, 19:47:38


---------------
Inverter PWM Edison 3024, fotovoltaico 7500Wp,
6000Wp sotto MPPT Tracer 10420, 1500Wp sotto in...

 
 InizioPagina
 

Pag: (4)   1   2   [3]   4    (Ultimo)

Versione Completa!

Home page     TOP100-SOLAR    Home page forum