Solare Fotovoltaico
Confronto SSP e Accumulo elettrochimico costi e vantaggi ,valutazioni tecniche ed economiche

VISUALIZZA L'ALBUM

Pag: (17)   1   2   3   [4]   5   6   7  ...>    (Ultimo Msg)


FinePagina

stufodelgas

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:1568

Stato:



Inviato il: 09/01/2019 08:43:02

CITAZIONE (Claudio, 09/01/2019 00:15:59 ) Discussione.php?215488&3#MSG41

Piccola divagazione sul tema, siccome non ho altro riscontro che il 2014 senza FV qualcuno ha pressappoco un idea della percentuale di aumento che c'è stata dal 2014 ad oggi, cioè se nel 2014 ho speso 716€ per 3425Kwh oggi cosa spenderei?


Oggi con quel consumo spenderesti circa 600 euro con la migliore offerta sul mercato libero.

edit: ho controllato meglio, spenderesti intorno ai 620 euro



Modificato da stufodelgas - 09/01/2019, 08:54:51


---------------














 

Bobbysolo
Watt


Utente
Msg:50

Stato:



Inviato il: 09/01/2019 10:26:56

Se l'unico parametro preso in considerazione e' quello ECONOMICO alle condizioni ATTUALI secondo me non servono molti calcoli per arrivare alla conclusione che l'ssp e' piu' conveniente, Prendere 12 cent a kw sull'energia immessa/riprelevata e' uno sproposito!
Considerazione:
Non avrebbe piu' senso un piccolo impianto esclusivamente per autoconsumo?



---------------



 

dolam
MegaWatt


Utente
Msg:388

Stato:



Inviato il: 09/01/2019 10:43:07

Bravi, bravi, bravi,
ora si che si comincia a discutere su cose concrete
Claudio inizio da te per l'argomento
"L'impianto di casa al fabbro tolte tutte le detrazioni è costato 5400€ 6Kwh e fino ad ora ha ricevuto meno di 300€ e le bollette sono quasi uguali a prima, quando li recupera?? cosa c'è di sbagliato??"
meno di 300 non significa nulla , se ha pochi consumi fuori produzione riceve poco, probabile abbia sovradimensionato l'impianto e questo non porta vantaggi, anzi!. Serve conoscere quanto consuma in totale, quanto in autoconsumo e quanto residua fuori dello SSP.
Occorrono dati completi.

Si hai letto bene le bollette dell'energia sono scese e molto negli ultimi anni e gli scaglioni sono passati da 4 a 2.
La riforma delle tariffe ne prevede uno solo a regime ma al momento è stato rinviata l'ultima applicazione.
Ora chi consuma di più paga molto meno, si tende a far passare molti consumi sull'elettrico ( leggi PDC e Induzione ed anche ACS con PDC)

Tra metano e biomassa con un buon contratto tieni il metano, oggi ci sono offerte anche a 22cent al mc ( solo materia energia) anche se in aumento ma chi ha riscaldamento a pavimento usi la PDC, è il massimo dello sfruttamento del FV ed il miglior modo di usare l'energia elettrica si arriva a COP di 5 per alcune macchine che ora lavorano anche fino a -20°.

Emuland
sono iscritto ad italia solare ( associazione operatori del fotovoltaico)
ti assicuro che lo sviluppo del fotovoltaico in Italia continua almeno fino al 2050 ( da previsioni )
Sul 60% hai perfettamente ragione , la via è lo sviluppo della domotica domestica molto più economica delle batterie che non portano alcun vantaggio economico, sono una spesa incredibile, sconsigliata,
però se a te piace è giusto che le tenga.
Hai mai provato a calcolare , con dati veri e numeri veri, quanto ti costerà, anche in proiezione futura , un kWh in uscita dalle batterie? e soprattutto dopo quanto tempo dovrai sostituirle.
Del resto anch'io ho un SUV e sarebbe meglio un'utilitaria ma sono scelte personali e sono altra cosa che l'analisi costi-benefici fatta di cifre reali ( posto sotto i miei di produzione e consumo in modo grafico visto che i primi non sono stati letti probabilmente).

Una nota sulle auto elettriche , ho avuto una Twizy 80 Renault, percorsi 37000 km in totale ( 30000 dai miei figli) chi pensa che siano economiche si sbaglia e se si diffonderanno molto le batterie non sono destinate a scendere più di tanto.
Il litio ha scarse risorse di materia prima, le miniere sono poche e nel mercato maggiore richiesta di solito crea aumento dei costi.
Vedremo è un mercato tutto da sviluppare ma non sono fiducioso, purtroppo perchè per le città grandi sarebbe un vero toccasana.

Allego un pò di grafici, per analizzare un fotovoltaico si dovrebbe fare sempre così e non a pancia, occorrono numeri certificati.
https://i.postimg.cc/yJxCHpyQ/Schermata-2019-01-09-alle-10-25-42.png

https://i.postimg.cc/ctqpfxy2/Schermata-2019-01-09-alle-10-26-45.png

https://i.postimg.cc/MMjkcc41/Schermata-2019-01-09-alle-10-27-32.png

https://i.postimg.cc/sGptck3X/Schermata-2019-01-09-alle-10-28-18.png

https://i.postimg.cc/Cz8jvFyJ/Schermata-2019-01-09-alle-10-38-44.png



---------------



 

Claudio

Avatar
PetaWatt


MODERATORE
Msg:15120

Stato:



Inviato il: 09/01/2019 10:52:01

CITAZIONE (stufodelgas, 09/01/2019 08:43:02 ) Discussione.php?215488&4#MSG45

CITAZIONE (Claudio, 09/01/2019 00:15:59 ) Discussione.php?215488&3#MSG41
Piccola divagazione sul tema, siccome non ho altro riscontro che il 2014 senza FV qualcuno ha pressappoco un idea della percentuale di aumento che c'è stata dal 2014 ad oggi, cioè se nel 2014 ho speso 716€ per 3425Kwh oggi cosa spenderei?


Oggi con quel consumo spenderesti circa 600 euro con la migliore offerta sul mercato libero.

edit: ho controllato meglio, spenderesti intorno ai 620 euro


stufodelgas anche se la scadenza è stata posticipata, hai un suggerimento per cambio gestore?
Ma non da cambiare tutti gli anni, non voglio smaronamenti per risparmiare 50€!!!

Grazie



Modificato da Claudio - 09/01/2019, 10:56:42


---------------
Inverter Sofar Solar HYD6000-EP, 5250W pannelli, 14kWh lifepo4.





...

 

dolam
MegaWatt


Utente
Msg:388

Stato:



Inviato il: 09/01/2019 11:03:35

Claudio del tuo fabbro bisognerebbe conoscere quando ha fatto l'impianto che materiali ha usato e come mai ha pagato 10800€ ( anche la tipologia d'installazione incide).
Bisognerebbe sapere che uso fa del FV quanto consumava prima e quanto adesso, se non ha monitoraggio lo si rileva dalle bollette di prima e di ora.
Se riesci ad avere i dati proviamo a vedere cosa cè che non va

"Ma non da cambiare tutti gli anni, non voglio smaronamenti per risparmiare 50€!!! "

hai ragione piena, questo è il vero difetto della riforma.



---------------



 

stufodelgas

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:1568

Stato:



Inviato il: 09/01/2019 14:10:24

CITAZIONE (Claudio, 09/01/2019 10:52:01 ) Discussione.php?215488&4#MSG48


stufodelgas anche se la scadenza è stata posticipata, hai un suggerimento per cambio gestore?
Ma non da cambiare tutti gli anni, non voglio smaronamenti per risparmiare 50€!!!
Grazie


Io sono da diversi anni con edison, tariffa "best bioraria"
In questo momento non è la migliore sul mercato ma questo fornitore ha una caratteristica che non tutti hanno.
Se dopo 6 o più mesi dall'attivazione della tua tariffa, dovessero pubblicizzare la stessa edison best bioraria a prezzi inferiori, puoi farti adeguare l'offerta al miglior prezzo di quel momento. E quel cambio migliorativo resterebbe almeno per un anno. Tutto molto semplice, richiesta di pochi minuti in chat sul sito.
Io sono andato avanti per 3 anni con adeguamenti al ribasso.
Ora che i prezzi dell'energia stanno salendo e scaduto l'anno, mi hanno cresciuto di qualcosa ma sempre in linea con la loro offerta pubblicizzata in quel momento.
Per la mia esperienza è un fornitore da consigliare



---------------














 

dolam
MegaWatt


Utente
Msg:388

Stato:



Inviato il: 09/01/2019 14:44:56

stufodelgas,
la mia esperienza consiglia
la tariffa maggior tutela
nell'elettrico , poco di più delle migliori ma non va ricontrualizzata ( scadenza prevista nel 2020 per tutti , dopo dovrebbe essere abolita, spero di no)

oppure Engie nell'elettrico ma c'è lo sbattimento della ricontrattualizzazione
Sorgenia nel metano dalle mie parti (PE) è molto conveniente
Engie metano in Provincia di Chieti è molto conveniente
Engie elettricità fino a 6kWh a Milano è conveniente

le stesse aziende in posti diversi hanno prezzi diversi, per chi non vuole sbattimenti restare con una tariffa fissa medio bassa non sarà tanto pregiudizievole, alla lunga si guadagna in salute.



---------------



 

Claudio

Avatar
PetaWatt


MODERATORE
Msg:15120

Stato:



Inviato il: 09/01/2019 14:59:59

Io ho Engie per il metano, e Enel distribuzione maggiortutela per l'elettrico, proverò a vedere l'offerta elettrico con Engie, magari unificando le forniture c'è un offerta risparmio.
Per il Metano la spesa è minima, vediamo cosa mi dicono per elettrico.



Immagine Allegata: Engie.jpg
 
ForumEA/T/Engie.jpg



---------------
Inverter Sofar Solar HYD6000-EP, 5250W pannelli, 14kWh lifepo4.





...

 

Claudio

Avatar
PetaWatt


MODERATORE
Msg:15120

Stato:



Inviato il: 09/01/2019 15:05:27

Come considerate questa di Engie??




Immagine Allegata: engie-1.png
 
ForumEA/T/engie-1.png



---------------
Inverter Sofar Solar HYD6000-EP, 5250W pannelli, 14kWh lifepo4.





...

 

emuland

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:4451

Stato:



Inviato il: 09/01/2019 15:05:29

CITAZIONE (dolam, 09/01/2019 10:43:07 ) Discussione.php?215488&4#MSG47

Bravi, bravi, bravi,
ora si che si comincia a discutere su cose concrete
MEGACUT


sulla domotica, è il fulcro dell SSP, almeno quella degli energivori (lavatripidi, ascugarapidi e condizionatori)

Per le batterie, dipende sempre da come le consideri.

Io le considero come tampone e come sistema per "emergenza", oltre all'aumento della potenza disponibile (impianto sezionato . energivori su una linea - resto della rete sull'altra.)

Comunque io mi sono dato al litio usato.. appena arriva tutto quello che mi serve comincio a verificare come funzione il "giochino" che ho ideato.



---------------
4A per mmq di supposta cono-"scienza", per Legge
Rane Fritte, cavallette, bagarozzi e cotillon!...

 

dolam
MegaWatt


Utente
Msg:388

Stato:



Inviato il: 09/01/2019 15:38:30

Emuland questa scelta è corretta a mio avviso l’accumulo per i bassi carichi può darti soddisfazione specie come antifurto e anti blackout, concordo anche sulle Litio.

Claudio quella tariffa non è competitiva sulla maggior tutela
In genere a apr/mag ci sono le offerte migliori
La mia è monoraria 3,25. Centesimi a Milano ( però la sola tariffa non è tutto devi vedere se c’è aumento dei fissi a me da 2,59 a 4,89€ Rispetto ad Enel) devi valutare il tutto rispetto ai consumi annuali.



---------------



 

emuland

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:4451

Stato:



Inviato il: 09/01/2019 15:58:27

CITAZIONE (dolam, 09/01/2019 15:38:30 ) Discussione.php?215488&4#MSG55

Emuland questa scelta è corretta a mio avviso l’accumulo per i bassi carichi può darti soddisfazione specie come antifurto e anti blackout, concordo anche sulle Litio.



Il mio impianto è stato sezionato cosi :

Casa High (forno-frigo-lavastoviglie-condizionatore) (non ancora fatto) - Enel+ SSP
Casa Low (tutto il resto delle "prese" disponibili, luci internet ecc) - Offgrid con backup su Enel invernale se non dovesse bastare accumulo (da fare)
Ufficio (come casa low - già attivo su sistema "backup")
Lavanderia (Lavatrice asciugatrice ecc) enel +SPP (già fatto)

Conto cosi di massimizzare ed eventualmente anche autoconsumare il surplus eventuale (rendendo la ricarica "intelligente" del lito quando ci sono i picchi di esportazione).

Sto ancora impazzendo a capire (senza avere ancora fatto) se i sonoff pow possono essere buoni con domoticz e firmware custom (letture consumi/prelievi)



---------------
4A per mmq di supposta cono-"scienza", per Legge
Rane Fritte, cavallette, bagarozzi e cotillon!...

 

Claudio

Avatar
PetaWatt


MODERATORE
Msg:15120

Stato:



Inviato il: 09/01/2019 17:09:24

CITAZIONE (dolam, 09/01/2019 15:38:30 ) Discussione.php?215488&4#MSG55

Emuland questa scelta è corretta a mio avviso l’accumulo per i bassi carichi può darti soddisfazione specie come antifurto e anti blackout, concordo anche sulle Litio.

Claudio quella tariffa non è competitiva sulla maggior tutela
In genere a apr/mag ci sono le offerte migliori
La mia è monoraria 3,25. Centesimi a Milano ( però la sola tariffa non è tutto devi vedere se c’è aumento dei fissi a me da 2,59 a 4,89€ Rispetto ad Enel) devi valutare il tutto rispetto ai consumi annuali.


Ora ho maggior tutela.
Troppo sbatti, guarda qui confronta la, ma come farà la signora Maria a non rimetterci la pensione!!!



---------------
Inverter Sofar Solar HYD6000-EP, 5250W pannelli, 14kWh lifepo4.





...

 

dolam
MegaWatt


Utente
Msg:388

Stato:



Inviato il: 09/01/2019 17:10:01

@emuland
Uso e consiglio a tutti i sonoff POW 2 ma anche i ch4 pro per la domotica sono eccellenti,
Sul Pow non ti consiglierei di superare i 2500/2800W d'assorbimento ma quando dovessi farlo meglio usare l'intermezzo di un relè FOTEK allo stato solido da 40A. AC-AC

Col sonoff non puoi monitorare tutti i consumi ma le singole utenze si , qualsiasi , in ambito casalingo.

Per il monitoraggio consumi generali dovresti usare gli Eastron SDM 230Modbus , sia quelli a marchio ufficiale che non.
Costano poco e sono altamente affidabili.

Esiste un altro forum dove ci sono schede-immagini-software già precompilate solo da scaricare e da usare con Raspberry.
E' tutto totalmente gratuito, compresi gli aggiornamenti periodici.
Puoi usare i treni di onde per alimentare le resistenze dei boiler elettrici in funzione dell'energia che residua durante la produzione, nei boiler finisce tutta l'energia disponibile , anche fossero solo 200W, in maniera continua senza che tu vada a toccare nulla e se non c'è assorbimento tutto resta fermo.
Nessuna manutenzione richiesta, ovviamente tutto controllabile da remoto tramite account DNS.
I più bravi ci monitorano anche il PIP 4048 e similari, io non sono capace di estrarre dati da dal MPP_solar- PIP_Victron etc, ma c'è chi lo fa regolarmente.

per questo ti consiglio di fare prima monitoraggio, produzione consumi, puoi mettere un SDM230 Modbus al cavo di rete prelievi, un SDM 230Modbus ai consumi da inverter5048, puoi monitorare l'inverter in SSP se è un SMA o un ABB , anche altri ma dopo devi essere bravo a compilare le modifiche ai programmini 123solar e MeterN.

Infine quasi tutti modificano i sonoff per usarli su DomoticZ, lo sconsiglio anche se si pensa di essere più sicuri in realtà si perdono le funzionalità delle "scene" originali che sono molto efficaci ed oltretutto non sono mai offline, i modificati spesso chiedono di essere riavviati e magari proprio quando sei fuori.

Tutto il sito è totalmente gratuito ma un offerta annuale è gradita seppur non obbligata.

Ill forum è di libero accesso a chiunque , anche non registrato ( vero spirito di internet).
cerca

SolarStretch 3.1 - immagine preconfigurata di 123Solar e MeterN

scoprirai un mondo immenso, a disposizione della "signora Maria" ma anche per la cameriera non solo la padrona.

Su domoticZ c'è addirittura una sezione dedicata con veri "scienziati" a dare consigli
si chiede solo educazione e linguaggio urbano.



---------------



 

dolam
MegaWatt


Utente
Msg:388

Stato:



Inviato il: 09/01/2019 17:32:47

@Claudio
ma come farà la signora Maria a non rimetterci la pensione!!!"

esatto è una riforma che richiede troppo impegno da parte dell'utenza piccola, per questo il Sole24ore calcola che alla fine l'utente medio avrà aumenti fino al 20%.

E' un provvedimento fatto e pensato per le aziende ed i grandi consumatori , per quelli oltre i 10000
kWh ,
con le tariffe migliori si arriva a risparmiare oltre il 50%,
indovina chi pagherà??



---------------



 
 InizioPagina
 

Pag: (17)   1   2   3   [4]   5   6   7  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Completa!

Home page     TOP100-SOLAR    Home page forum